fossile

Avvistati resti di plesiosauro nel lago di Albano, alle porte di Roma

fossileRicordate Nessie? Il mostro marino del lago di Loch Ness in Scozia? Sembra si trattasse di rettile marino noto come ‘plesiosauro’, che come recita l’enciclopedia è noto come “rettile marino di cui i resti fossili si rinvengono in strati del Giurassico inferiore (circa 190 – 180 milioni di anni fa) principalmente in Inghilterra e in Germania”.

Si dovrebbe trattare di un animale lungo circa dai tre ai cinque metri, conosciuto grazie a vari scheletri completi emersi dalle rocce giurassiche del giacimento di Lyme Regis in Inghilterra. Le sue quattro zampe sembra fossero trasformate in pinne allungate.

Beh, per l’appunto sembra che un gruppo di subacquei in immersione, alle prese con i resti di una vecchia ‘Cinquecento’ affondata anni fa nel lago di Albano, si siano trovati di fronte … un po’ più in avanti, una testa piccola, un collo lungo e sottile, ossa che potrebbero sembrare simili ad un corpo largo e piatto, coda corta e soprattutto quattro zampe trasformate in pinne allungate. E i subacquei provetti, pur pronti ad ogni tipo di sorprese, sono schizzati via terrorizzati dagli occhi di brace e dalle fauci sputanti fuoco… sono riemersi riportando un’embolia a testa!!!! Potete immaginare?

Nota della redazione del 2/4/11:

Questa notizia è un pesce d’aprile, grazie a tutti i lettori che hanno riso con noi e anche a quelli che hanno inviato email alla redazione per avere ulteriori informazioni.

About Redazione

Check Also

Opera a Villa Sciarra: arte in natura per la stagione estiva 2024

#OPERA #arteinnatura #VillaSciarra #EZrome Il 27 giugno 2024, Villa Sciarra ospiterà la mostra di arte contemporanea "OPERA: arte in natura - natura in arte", dalle 18:00 alle 22:00. Curata da Eugenia Querci e Elena Lago, l'evento includerà installazioni, performance e concerti, promuovendo il dialogo tra arte e natura. Ingresso gratuito da Viale delle Mura Gianicolensi e via Calandrelli.

La nuova stagione 2024/2025 del Teatro de’ Servi: I dinosauri non avevano le commedie

#TeatrodeServi #commedie #stagione2024 #EZrome Il Teatro de’ Servi annuncia la stagione 2024/2025 con il claim "I dinosauri non avevano le commedie". Dal prossimo autunno, il teatro proporrà 22 spettacoli suddivisi in commedie a lunga e breve tenitura, eventi speciali di stand-up comedy e concerti. Una stagione che promette di essere variegata e coinvolgente.