Love Story il Musical al Teatro Sistina

locandina love storyAl Sistina il  10 ottobre 2016 ci sarà il musical tratto da uno dei film più romantici di tutti i tempi: Love Story.

Dopo il grande successo mondiale arriva in Italia Love Story il Musical . Uno spettacolo unico ed eccezionale, un atto unico di un'ora e mezzo, accompagnato dal vivo da un'orchestra da camera di 7 elementi (quintetto d'archi, piano e chitarra acustica).

Come nel film anche il musical racconta della storia d'amore tra il giovane Oliver Barrett e Jennifer Cavalleri. Lui è un ricco studente di Harvard e giocatore di hockey, lei invece è una studentessa italo americana, dalle umili origini. Tra i due ci sono delle forte differenze sociali, ma l'amore e la passione, li terrà uniti tanto che a discapito delle condizioni imposte dal padre di Oliver, i due si sposano. Una decisione che li porterà a dover affrontare molte difficoltà economiche. I due con grandi sacrifici riescono ad avere successo, lui si laurea con il massimo dei voti e trova lavora in un prestigioso studio legare di New York. I due decidono di mettere su famiglia ma non riescono ad avere figli. Dopo esami e accertamenti scoprono che Jenny è malata di leucemia e che le manca poco da vivere. Una storia struggente, commovente che ora è possibile vedere in versione live. L'appuntamento è al Teatro Sistina il 10 ottobre 2016! 

About Redazione

Check Also

Teatro Di Documenti accoglie due spettacoli imperdibili

#TeatroDiDocumenti #Cultura #Transgenderismo #EZrome Il Teatro Di Documenti di Roma si appresta ad ospitare due eventi di grande impatto: il ritorno dei Unnaddaré con un concerto che celebra il Mediterraneo e "Le cinque rose di Jennifer", un'opera che esplora il tema del transgenderismo con sensibilità e profondità.

Itinerari: un viaggio tra natura, arte e cultura a Roma

Dal 10 marzo al 21 aprile, lo Spazio Sferocromia a Roma diventa il palcoscenico di “ITINERARI viaggio tra natura, arte e cultura”, una rassegna multidisciplinare ad ingresso libero che promette di arricchire la primavera romana con eventi culturali unici.

Lascia un commento