Giovedì, 29 Settembre 2022

amazon prime video

OSTIA ANTICA FESTIVAL 2022 Aggiornamento al programma della settima edizione della rassegna "Il Mito e il Sogno" al Teatro Romano del Parco Archeologico di Ostia Antica

Inizio spettacoli ore 21.15

Domani mercoledì 20, (ore 21.15) il tributo a Pino Daniele dal titolo Una chitarra per Pino. Note di un autore latino, un viaggio musicale nel repertorio del grande artista napoletano. Sul palco a eseguire i brani più amati (ma anche da quelli meno conosciuti dal grande pubblico), Lino Pariota al pianoforte e voce, Dario Rosciglione al contrabbasso, Giandomenico Anellino alla chitarra e Irina Arozarena alla voce e percussioni, che racconteranno, con la loro unicità musicale, le emozioni narrate da un grande autore latino come Pino Daniele. Special Guest il grande Tony Esposito e le sue percussioni. La serata, presentata da Elisa Di Iorio, è dedicata alla memoria di Pino Wilson, indimenticato campione e capitano della Lazio dello scudetto 1973/’74, e organizzatore di concerti e spettacoli, prematuramente scomparso quest’anno a marzo. Alle 20,45 la serata sarà aperta dalla cantante Assia Cuomo

Il 21 luglio lo spettacolo Arte d’Identità, un palco immaginario dove sportivi, attori, giornalisti e cantanti si incontrano nella stessa voce di Gianfranco Butinar. Attore e cabarettista, Butinar è amatissimo per la versatilità delle sue imitazioni, da Francesco De Gregori a Francesco Totti, da Zlatan Ibrahimovic a Bruno Pizzul. Ospite di importanti trasmissioni televisive, come la Domenica Sportiva e Tiki Taka con Piero Chiambretti e collaboratore storico della Gialappa’s, Butinar è stato anche il protagonista del film di Stefano Calvagna “Non escludo il ritorno” sulla vita di Franco Califano. Tra i tanti ospiti, Laura Bono, Magico Alivernini e Daniele Si Nasce. Sul palco ad accompagnare Butinar tre grandi musicisti come Giandomenico Anellino alla chitarra, Stefano Scartocci al pianoforte ed Eric Daniel al sax e flauto. Costo del biglietto 20 euro. Per info e prenotazioni 333.39.57.171 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sabato 23 Mogol e Gianmarco Carroccia in Emozioni. Viaggio tra le canzoni di Mogol e Battisti. Un Concerto Racconto sull’opera di due dei più grandi artisti che il panorama della musica italiana abbia mai avuto: Lucio Battisti e Mogol. Sul palco il Maestro Mogol che racconta Lucio Battisti attraverso un viaggio intimo e confidenziale, svelando al pubblico anche tanti aneddoti e curiosità della sua vita artistica, ma anche la genesi e la storia che si nasconde dietro le canzoni. Una vera e propria biografia musicale attraverso una performance di quasi due ore con l’interpretazione dei brani affidata a Gianmarco Carroccia che, accompagnato da una formazione orchestrale di 16 elementi diretta da Marco Cataldi, con la sua voce non stravolge la versione originale ma ne dà una cosiddetta “interpretazione perfetta”.

Domenica 24 luglio con Neri Marcorè in Le mie canzoni altrui. I primi passi mossi su un palco da Neri Marcorè molto prima di diventare attore e conduttore sono legati alla musica, una passione mai sopita che negli ultimi anni ha ripreso linfa e corpo. Produzioni teatrali come Un certo signor G, Beatles Submarine e Quello che non ho, e concerti di varia natura e formazioni diverse lo hanno portato a frequentare con crescente assiduità il repertorio di Fabrizio De André, Giorgio Gaber, Gianmaria Testa e altri apprezzati artisti. Senza far mancare al pubblico la sua ironia, come già si evince dal titolo, “Le mie canzoni altrui” è un concerto che spazia nel mondo dei cantautori italiani e stranieri, dal folk al pop, inanellando pezzi noti e meno noti che in qualche modo rappresentano la sua formazione musicale, legata a esperienze di vita personali o semplicemente al piacere di coinvolgere il pubblico nella condivisione di un patrimonio musicale comune. Accompagnano Nerì Marcorè, Domenico Mariorenzi alla chitarra acustica, al bouzouki e al pianoforte, Fabrizio Guarino alla chitarra elettrica, Alessandro Patti al basso e contrabbasso e Simone Talone alla batteria.

Martedì 26 luglio il Professor Alessandro Orsini in “Ucraina: le cause della guerra”, una produzione SEIF - Società Editoriale Il Fatto. Una lezione in cui Orsini ricostruisce le relazioni conflittuali tra la Russia e la Nato dal 1999 a oggi e spiega, “tutto ciò che bisogna sapere per comprendere come mai Putin abbia deciso di lanciare un’invasione destinata a cambiare la storia dell’Europa. Dai rapporti tra la Russia e la Nato, alle tecniche con cui i governi manipolano l’informazione per ottenere il consenso intorno alle loro politiche di guerra.” Alessandro Orsini svela “un mondo ancora sconosciuto pieno di fatti poco noti o mai narrati.” “La funzione della scienza sociale – spiega Orsini – è di aiutare le persone ad acquisire una conoscenza più profonda delle forze che spingono il mondo verso esiti distruttivi.”

Sabato 6 agosto sarà la volta di Riunione di famiglia, una commedia totalmente disinibita, con battute al vetriolo e momenti reali di commozione. Un quartetto d’eccezione che vede per la prima volta insieme sul palcoscenico la cantante lirica di fama internazionale Katia Ricciarelli in veste di attrice, l’abile attore Pino Quartullo anche regista dello spettacolo, Claudio Insegno e Nadia Rinaldi straordinari campioni della risata.

 

La rassegna riprende il 3 settembre con il concerto di Marco Masini con “T’innamorerai di noi – Oltre 30 anni insieme”, per festeggiare i 30 anni di carriera, per incontrare ancora una volta i suoi fan, che lo seguono da più di 30 anni e l’hanno accompagnato in tutte le fasi e i momenti della sua carriera. Si prosegue il 5 settembre con Bohemian Symphony-Orchestral Queen Tribute. Martedì 6 settembre Pablo & Pedro con il loro nuovo spettacolo “SEMBRA IERI”. Venerdì 9 con Lillo & Greg in Best of. Con loro sul palco Vania Della Bidia e il Maestro Attilio Di Giovanni.

Martedì 13 Carmina Burana nella tradizione popolare con il Café Loti di Nando Citarella, Stefano Saletti, Pejman Tadayon: strumenti, musiche e canti medievali originali dei Carmina che dialogheranno con la partitura di Carl Orff eseguita dal grande ensemble classico diretto da Giovanni Cernicchiaro.

Il 15 e il 16 settembre due nuovi concerti organizzati da Monica Savaresi per Savà Produzioni Creative, Vincenzo Berti e Gianluca Bonanno per Ventidieci. Il 15, Il Muro del Canto presenteranno live il nuovo disco “Maestrale”, a quattro anni da “L’amore mio non more” che ha consacrato la band nel panorama della musica indipendente nazionale. Il Muro del Canto sono Daniele Coccia Paifelman (voce), Alessandro Pieravanti (voce narrante e batteria), Eric Caldironi (chitarra acustica), Ludovico Lamarra (basso elettrico), Franco Pietropaoli (chitarra elettrica) e Alessandro Marinelli (fisarmonica).
Il 16 Angelo Branduardi, in duo con Fabio Valdemarin, in un concerto acustico che andrà alla ricerca delle emozioni più profonde e delle immediate comunicazioni tra musicisti e pubblico. Branduardi e Valdemarin eseguiranno brani famosi e meno conosciuti, anche tratti dagli album che compongono la collana “Futuro Antico” con al quale Angelo ha ripreso suoni dimenticati dei secoli passati, senza dimenticare “i classici”.
Sabato 17 settembre Katia Follesa e Angelo Pisani in Finché social non ci separi, live.
Mercoledì 28 settembre la rassegna si concluderà con il concerto degli Opeth la band svedese che finalmente, dopo l'annullamento delle date dovuto alla pandemia, arriva a Ostia antica con il loro In Cauda Venenum tour

“Ostia Antica Festival - Il Mito e il Sogno”, la settima edizione della rassegna che si svolge al Teatro Romano, è organizzato del consorzio di imprese Antico Teatro Romano in collaborazione con il Parco Archeologico di Ostia antica.

 

TEATRO ROMANO / OSTIA ANTICA FESTIVAL 2022 - "IL MITO E IL SOGNO - VII EDIZIONE"
PARCO ARCHEOLOGICO - VIALE DEI ROMAGNOLI 717 - 00119 - OSTIA ANTICA - ROMA

Prevendite abituali

INFO: ostianticateatro it

Ufficio stampa “Ostia Antica Festival - Il Mito e il Sogno 2022” VII edizione
Fabiana Manuelli 

CALENDARIO AGGIORNATO
20 luglio Omaggio a Pino Daniele con Pariota/Rosciglione/Anellino/Arozarena Special Guest Tony Esposito
21 luglio Gianfranco Butinar in Arte d’Identità
23 luglio Mogol e Gianmarco Carroccia in Emozioni viaggio tra le canzoni di Mogol e Battisti
24 luglio Neri Marcorè in Le mie canzoni altrui
26 luglio Alessandro Orsini in Ucraina: le cause della guerra
………………….
6 agosto Katia Ricciarelli, Pino Quartullo, Claudio Insegno e Nadia Rinaldi in Riunione di famiglia
………………….
3 settembre Marco Masini “T’innamorerai di noi – Oltre 30 anni insieme”
5 settembre Bohemian Symphony-Orchestral Queen Tribute
6 settembre Pablo e Pedro in Sembra ieri
9 settembre Lillo & Greg in Best of
13 settembre Carmina Burana nella tradizione popolare con N.Citarella, S.Saletti, P. Tadayon + coro e orchestra
15 settembre Il Muro del Canto
16 settembre Angelo Branduardi
17 settembre Katia Follesa e Angelo Pisani in Finché social non ci separi, live
28 settembre Opeth

 

 

Fonte: Fabiana Manuelli - Ufficio Stampa

Ultime da ARvis.it

ARvis.it Blog

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.