Nuvola Creativa Festival delle Arti – VI edizione 2023

Il progetto, promosso da Roma Capitale – Assessorato alla Cultura, è vincitore dell'Avviso Pubblico biennale “Culture in Movimento 2023 – 2024” curato dal Dipartimento Attività Culturali e realizzato in collaborazione con SIAE; con la collaborazione di Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, servizi museali di Zètema Progetto Cultura. Con il Patrocinio del Municipio Roma VIII e del Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica Organizzazione Associazione Neworld ETS. Arte su temi ambientali dal 2 al 16 dicembre 2023
Nuvola Creativa Festival delle Arti VI edizione 2023, con la direzione artistica a cura di Antonietta Campilongo, sarà inaugurata sabato 2 dicembre alle ore 10.00, presso Villa di Massenzio e il Mausoleo di Romolo. Il progetto, promosso da Roma Capitale – Assessorato alla Cultura, è vincitore dell'Avviso Pubblico biennale “Culture in Movimento 2023 – 2024” curato dal Dipartimento Attività Culturali; con la collaborazione di Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, servizi museali di Zètema Progetto Cultura; con il Patrocinio del Municipio Roma VIII e del Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica; organizzazione Associazione Neworld ETS.
Anno dopo anno Nuvola Creativa si arricchisce di nuovi argomenti, per contribuire a rendere sempre più viva e reattiva l'azione dell'Arte nella vita culturale di Roma. Per l'edizione 2023 il focus del Festival si concentrerà, su un dibattito rimasto sempre aperto nell'arte: la dialettica storicizzata tra uomo e natura; il sottotitolo che ne identifica la tematica: Polvere / Riflessioni sul rapporto uomo e ambiente, un progetto espositivo sperimentale che si è andato sviluppando nel tempo intorno a un'indagine critica su un tema di grande attualità, si propone come una forma di narrazione collettiva, aperta a contributi artistici che affrontino problemi legati all'etica, alla definizione della corrispondenza culturale e al rapporto tra uomo e ambiente per diffondere consapevolezza e stimolare il maggior numero di persone a prendersi cura del pianeta. Lo scopo è di comunicare, attraverso l'arte e la cultura, una coscienza sui problemi dell'ambiente, e di determinare volontà e capacità di reagire al degrado, di utilizzare al meglio le risorse che il pianeta Terra offre, ricordando sempre che sono deperibili.
POLVERE | Riflessioni sul rapporto tra Uomo e Ambiente
In occasione del centenario della nascita del grande scrittore italiano Italo Calvino, il sottotitolo dell'edizione di Nuvola Creativa 2023 vuole essere un omaggio allo storico autore e nel contempo una riflessione sull'ambiente e il suo significato più profondo, che parte dalla rilettura dell'opera di Calvino “La nuvola di smog”, opera che ha interessato e indirizzato la nostra scelta per la didascalia di questa edizione del Festival. “La nuvola di smog” è un racconto breve sul rapporto tra il protagonista, il grigiore della città e coloro che lo circondano. Il giornalista, protagonista, si sposta in città per lavorare presso il giornale La purificazione, rivista dell'EPAUCI (Ente per la Purificazione dell'Atmosfera Urbana dei Centri Industriali). L'opera è una impietosa descrizione della polvere, frutto di una città industriale dominata da una fabbrica di ghisa. Il racconto di Italo Calvino ha una data importante: il 1958. È l'inizio del boom industriale. Pochi scrittori fanno caso all'inquinamento che questo boom comporta. Calvino è forse il primo che vi dedica uno spazio letterario attraverso il suo racconto.
SCHEDA TECNICA
Titolo: Nuvola Creativa Festival delle Arti VI edizione 2023 Polvere| Riflessioni sul rapporto tra Uomo e Ambiente Il progetto, promosso da Roma Capitale – Assessorato alla Cultura, è vincitore dell'Avviso Pubblico biennale “Culture in Movimento 2023 – 2024” curato dal Dipartimento Attività Culturali e realizzato in collaborazione con SIAE; con la collaborazione di Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, servizi museali di Zètema Progetto Cultura. Con il Patrocinio del Municipio Roma VIII e del Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica
Organizzazione: Associazione Neworld ETS
Direzione artistica a cura di: Antonietta Campilongo
Aree multidisciplinari: Arti visive, performance, video, musica, videoart. reading, dibattiti, seminari, laboratori
Arte visiva – in mostra: Andrea Ádány, Marco Baldassari, Rosella Barretta, Teresa Bianchi, Francesco Maria Bonifazi, Maristella Campolunghi, Antonella Catini, Antonio Ceccarelli, Silvano Corno, Vincenza Costantini, Alexander Luigi Di Meglio, Maria Korporal, Stefano Imbratta, Luciano Lombardi, Debbie Martin, Lucia Nicolai, Giorgio Ortona, Flaviana Pesce, Nguyen Ngoc Phuong, Enrico Porcaro, Gabriella Porpora, Loredana Raciti, Fabio Romoli, Loredana Salzano, Vincenza Spiridione, Villő Steiner, Andrea Sterpa, Krisztina Szabó, Anna Tonelli, Jack Tuand, Valter Vari, Klara Varhelyi.
Performamce/Danza: Artisti&Innocenti, Blink Circus Imaginarium (Lorenzo Mastroianni e il suo cast), Compagnia Butterfly, Lara Ferrara e Marco Baldassari, di e con Barbara Lalle, Daniela Carreras e musica di Luca Pagliani, Letizia Girolami, Loredana Raciti, Marialuisa Sales, M° Lorenzo Massotti, Silvia Stucky
Reading: Antonella Catini, Letizia Leone e Pino Censi, Giorgio Linguaglossa e Marie Laure Colasson. Video/film: Daniela de Paulis, Massimo Ivan Falsetta, Lara Ferrara, Maria Korporal e Daìta Martinez, Lara Ferrara, Marcantonio Lunardi.
Dibattiti/incontri, presentazione , worksphop: Massimo Canevacci, Enzo Decaro con Claudia Marchionni e Loredana Salzano, Cristiano Ferrari, Fabrizio Scrivano e Michela Becchis, Alice Straffi.
Musica: Mauro Tiberi, I Sonic Jesus, Just Standards.
Laboratori didattici: Laboratori/Impresa Sociale Capodarco S.r.l – Laboratori di Gabriele Manili. Testi: Alice Straffi Servizi Fotografici: Enrico Porcaro
Luogo: Villa di Massenzio – Via Appia Antica, 153 – 00179 Roma
Durata: dal 2 al 16 dicembre 2023 Inaugurazione: sabato 2 dicembre ore 10.00 (aperto ad invitati e pubblico)
Interverranno: Amedeo Ciaccheri Presidente e Maya Vetri Assessora alla Cultura, del Municipio Roma VIII Orario di apertura mostra: Dal martedì alla domenica ore10.00/16.00
Orari di apertura : il sabato e la domenica ore 10.00/16.00
Ultimo ingresso mezz'ora prima della chiusura
T. 060608
Ingresso: libero e gratuito
Press Office: Salvo Cagnazzo

SABATO 2 DICEMBRE
Ore 10.00 – 16.00 Festa di apertura Festival
Interverranno Amedeo Ciaccheri Presidente e Maya Vetri Assessora alla Cultura, del Municipio Roma VIII Ore 10.00 Apertura Mostra di arte visiva Polvere | Riflessioni sul rapporto tra uomo e ambiente Pittura, scultura, installazioni, video art, . Andrea Ádány, Marco Baldassari, Rosella Barretta, Teresa Bianchi, Francesco Maria Bonifazi, Maristella Campolunghi, Antonella Catini, Antonio Ceccarelli, Silvano Corno, Vincenza Costantini, Alexander Luigi Di Meglio, Maria Korporal, Stefano Imbratta, Luciano Lombardi, Debbie Martin, Lucia Nicolai, Giorgio Ortona, Flaviana Pesce, Nguyen Ngoc Phuong, Enrico Porcaro, Gabriella Porpora, Loredana Raciti, Fabio Romoli, Loredana Salzano, Vincenza Spiridione, Villő Steiner, Andrea Sterpa, Krisztina Szabó, Anna Tonelli, Jack Tuand, Valter Vari, Klara Varhelyi.
Ore 10.30 Performance Tamburo ri-generativo Natura la forza che genera di Letizia Girolami
Dalle 11.00 fino a chiusura ore 16.00 Performance itinerante con il coinvolgimento del pubblico L'era naturale, ovvero alcune questioni smarrite del gruppo degli artisti§innocenti Petra Arndt, Roberta Guerrera, Armando Moreschi, Bivio Piumetini, Franco Ottavianelli, Giovanni Piacentini.
Ore 11.00 Incontro/dibattito Calvino e i corpi. Il peso dell'immateriale
Di Fabrizio Scrivano – Modera il dibattito: Michela Becchis, Alice Straffi
Dalle ore 12.00 alle ore 13.00 proiezione video
. Resiliunt Diretto ed interpretato da Lara Ferrara – durata 7'
. History of Doing di Daniela de Paulis – durata 2′:40
. Fall out – durata 4'Regia di Marcantonio Lunardi – direttore fotografia Ilaria Sabbatini – performer Henna Kaikula, Julian Renlong Wong – Ingegneri del suono Flavio Innocenti, Giovanni Ghezzi, Luca Matteucci . Pietas – durata 6' Regia di Marcantonio Lunardi – Direttore della fotografia Ilaria Sabbatini – Compositore musica Tania Giannouli – Voce Claudio Milano – Costume Designer – Aurora De Servi – Attori: Claudio Maggenti, Cristina Cironas, Giulia Paltrinieri Micheli, Marianna Perilli, Francesca Interlenghi, Francesca Lolli. Ore 14.30 Performance musicale Il respiro animale di Mauro Tiberi – Dopo l'esibizione Mauro Tiberi converserà con il pubblico per tenere un seminario sulle caratteristiche psicofisiche che vanno ricercate per accendere a quella particolare condizione che permette l'espressione efficace di noi nel canto in cerchio.
DOMENICA 3 DICEMBRE
Ore 10.00 – 16.00 Polvere | Riflessioni sul rapporto tra uomo e ambiente Mostra di arte visiva – Pittura, scultura, installazioni, video art, fotografia. Andrea Ádány, Marco Baldassari, Rosella Barretta, Teresa Bianchi, Francesco Maria Bonifazi, Maristella Campolunghi, Antonella Catini, Antonio Ceccarelli, Silvano Corno, Vincenza Costantini, Alexander Luigi Di Meglio, Maria Korporal, Stefano Imbratta, Luciano Lombardi, Debbie Martin, Lucia Nicolai, Giorgio Ortona, Flaviana Pesce, Nguyen Ngoc Phuong, Enrico Porcaro, Gabriella Porpora, Loredana Raciti, Fabio Romoli, Loredana Salzano, Vincenza Spiridione, Villő Steiner, Andrea Sterpa, Krisztina Szabó, Anna Tonelli, Jack Tuand, Valter Vari, Klara Varhelyi.
Ore 10.30 Piantala e gioca! di Gabriele Manili Laboratorio didattico/artistico/teatrale per famiglie con bambini 4-8 anni – Durata 75 minuti
Ore 11.00 Aprir-si Performance/Musica/Danza con il coinvolgimento del pubblico di e con Barbara Lalle, Daniela Carreras, musica di Luca Pagliani
Ore 12.00 NaturAli – corpo, musica e movimento – Danza e musica della Compagnia Butterfly, Compagnia Capodarco Impresa Sociale, compagnia integrata disabili e non. Direttore artistico Roberta Montesi – Gli Attori sono i ragazzi del laboratorio di Capodarco.
Ore 13.00 Lettura scenica, poesia – La poesia nell'età della catastrofe permanente Poetry Kitchen con Marie Laure Colasson e Giorgio Linguaglossa
Ore 15.00 Performance musicale dei Just Standards – Batteria, Claudio Rizzo – Tastiera, Alberto Giraldi – Sax, Alberto D'Alfonso – Contrabbasso Davide di Mascio
DA MARTEDI' 5 A VENERDI' 8 DICEMBRE
Ore 10.00 – 16.00 Polvere | Riflessioni sul rapporto tra uomo e ambiente Mostra di arte visiva – Pittura, scultura, installazioni, video art, fotografia.
Andrea Ádány, Marco Baldassari, Rosella Barretta, Teresa Bianchi, Francesco Maria Bonifazi, Maristella Campolunghi, Antonella Catini, Antonio Ceccarelli, Silvano Corno, Vincenza Costantini, Alexander Luigi Di Meglio, Maria Korporal, Stefano Imbratta, Luciano Lombardi, Debbie Martin, Lucia Nicolai, Giorgio Ortona, Flaviana Pesce, Nguyen Ngoc Phuong, Enrico Porcaro, Gabriella Porpora, Loredana Raciti, Fabio Romoli, Loredana Salzano, Vincenza Spiridione, Villő Steiner, Andrea Sterpa, Krisztina Szabó, Anna Tonelli, Jack Tuand, Valter Vari, Klara Varhelyi.
SABATO 9 DICEMBRE
Ore 10.00/16.00 Polvere | Riflessioni sul rapporto tra uomo e ambiente Mostra di arte visiva – Pittura, scultura, installazioni, video art, fotografia. Andrea Ádány, Marco Baldassari, Rosella Barretta, Teresa Bianchi, Francesco Maria Bonifazi, Maristella Campolunghi, Antonella Catini, Antonio Ceccarelli, Silvano Corno, Vincenza Costantini, Alexander Luigi Di Meglio, Maria Korporal, Stefano Imbratta, Luciano Lombardi, Debbie Martin, Lucia Nicolai, Giorgio Ortona, Flaviana Pesce, Nguyen Ngoc Phuong, Enrico Porcaro, Gabriella Porpora, Loredana Raciti, Fabio Romoli, Loredana Salzano, Vincenza Spiridione, Villő Steiner, Andrea Sterpa, Krisztina Szabó, Anna Tonelli, Jack Tuand, Valter Vari, Klara Varhelyi.
Ore 10.00 Bioarchitettura, il respiro del pianeta Incontro/dibattito sui temi del restauro sostenibile – Si dialoga con l'architetto Cristiano Ferrari
Ore 11.00 Il faro e la marea di Enzo Decaro – Presentazione libro e dibattito, Introduce Claudia Marchionni giornalista – Il piccolo volume, illustrato dall'artista Alice Attònita, conosciuta come Nostra signora dei Vulcani, con prefazione della giornalista Cristina Marra, sarà presentato, dopo l'anteprima nazionale a Lipari, anche a Roma in occasione di Nuvola Creativa Festival delle Arti.
Ore 12.00 Lettura drammatizzata della pièce teatrale Rose e detriti – Con Letizia Leone e Pino Censi – Una mise en espace di Pino Censi e Letizia Leone
Ore 12.30 Rocce morse reading poetico di Antonella Catini Poesie tratta da “Glossessione” ediz. L'Erudita 2013
Ore 13.00 Virgo I piedi freddi delle – Cortometraggio – Durata 40' Regia di Massimo Ivan Falsetta, con Roberto Herlitzka, Anna Falchi, Costantino Comito, Susy Stefanizzi, Joe Filippi, Giulia Iannaccone, Chona Bacaoco, Ilaria Gallotti, Antonio Palombi, Daysi Mendoza Drake, Jordan Trey, Naomi Momsen.
Ore 14.30 Blink Circus Imaginarium – Performance, teatro, musica, fotografia, interazione con il pubblico – Di Lorenzo Mastroianni e il suo cast
Ore 11.30 Proiezione video: . . non ha fine. Regia Di Maria Korporal, teesti poetici di Daìta Martinez – Video Durata: 4' . Wandel Concetto, ripresa, disegno, animazione, effetti e montaggio di Maria Korporal. Musica nella prima scena: “más preguntas” (excerpt) di Hernán Samá & Marcelo von Schultz (CC BY-NC-SA 4.0). Musica nell'ultima scena: “The Spring” di Chad Crouch (CC BY-NC 3.0) Video sperimentale, animazione a carboncino e animazione digitale – Durata: 3'38” Ore 12.00 Dell'equilibrio nella natura Performance di Silvia Stucky Azione performativa, equilibri, relazioni corpo/terra/acqua, movimento/disegno.
Da MARTEDI' 12 A VENERDI' 15 DICEMBRE
Ore 10.00 – 16.00 Polvere | Riflessioni sul rapporto tra uomo e ambiente Mostra di arte visiva – Pittura, scultura, installazioni, video art, fotografia. Andrea Ádány, Marco Baldassari, Rosella Barretta, Teresa Bianchi, Francesco Maria Bonifazi, Maristella Campolunghi, Antonella Catini, Antonio Ceccarelli, Silvano Corno, Vincenza Costantini, Alexander Luigi Di Meglio, Maria Korporal, Stefano Imbratta, Luciano Lombardi, Debbie Martin, Lucia Nicolai, Giorgio Ortona, Flaviana Pesce, Nguyen Ngoc Phuong, Enrico Porcaro, Gabriella Porpora, Loredana Raciti, Fabio Romoli, Loredana Salzano, Vincenza Spiridione, Villő Steiner, Andrea Sterpa, Krisztina Szabó, Anna Tonelli, Jack Tuand, Valter Vari, Klara Varhelyi.
SABATO 16 DICEMBRE
Ore 10.00 – 16.00 Polvere | Riflessioni sul rapporto tra uomo e ambiente Mostra di arte visiva – Pittura, scultura, installazioni, video art, fotografia. Andrea Ádány, Marco Baldassari, Rosella Barretta, Teresa Bianchi, Francesco Maria Bonifazi, Maristella Campolunghi, Antonella Catini, Antonio Ceccarelli, Silvano Corno, Vincenza Costantini, Alexander Luigi Di Meglio, Maria Korporal, Stefano Imbratta, Luciano Lombardi, Debbie Martin, Lucia Nicolai, Giorgio Ortona, Flaviana Pesce, Nguyen Ngoc Phuong, Enrico Porcaro, Gabriella Porpora, Loredana Raciti, Fabio Romoli, Loredana Salzano, Vincenza Spiridione, Villő Steiner, Andrea Sterpa, Krisztina Szabó, Anna Tonelli, Jack Tuand, Valter Vari, Klara Varhelyi.
Ore 10.00 Piantando storie di Gabriele Manili Laboratorio didattico/artistico/teatrale per famiglie con bambini 9 -12 anni – Durata 75 minuti
Ore 12.00 Presentazione antropologica, video, dibattito e incontro con l'autore- Trasfigurazione del teschio di Massimo Canevacci
Ore 13.00 Performance Pharmaka di Lara Ferrara e Marco Baldassari
Ore 15.00 Performance musicale psych-rock degli I Sonic Jesus – Tiziano Veronese, Marco Baldassari

Fonte: Antonietta Campilongo

About EZrome

Check Also

Caterina Guzzanti in scena al Teatro del Lido con “Secondo lei”

#Teatro #CaterinaGuzzanti #Relazioni #EZrome Caterina Guzzanti illumina il Teatro del Lido con "Secondo lei", un'immersione profonda nelle dinamiche di coppia e l'influenza sociale sulle scelte individuali.

“Meglio Zitelle”: una commedia brillante sul palcoscenico romano

#MeglioZitelle #Teatro #Commedia #EZrome Dal 27 febbraio al Teatro de’ Servi, "Meglio Zitelle" offre una commedia esilarante su amore, indipendenza e amicizia. Tre amiche si confrontano su vita e desideri, in una notte ricca di risate e riflessioni.