Martedì, 22 Gennaio 2019

amazon prime video

Trastevere -_santa_Maria_in_cappella_o_santa_francesca_romana_03-0411-2In piazza di Santa Maria in Cappella, rione Trastevere, si trova la chiesa omonima, la cui consacrazione risale precisamente al 1090, e questo per volere dei vescovi Ultaldo Sabinense e Giovanni Tuscolano.

Perché proprio un simile appellativo? Non c'è sicurezza, ma solo diverse ipotesi. Ad esempio, alcuni ritengono che il nominativo “cappella” derivi dal latino cupella, ovvero barile. A sostegno di tale ipotesi vi è il fatto che nel XV secolo la Compagnia dei barilai aveva in questa chiesa la sua sede. Altri prendono in considerazione, invece, una lapide collocata proprio all'entrata dell'edificio, dove si fa riferimento ad una specifica espressione que appell ad, che poi nella parlata popolare divenne proprio cappella.
La chiesa di Santa Maria in Cappella venne citata nel 1391, anno che ha visto Andreozzo Ponziani (suocero di S. Francesca Romana) fondare qui l’ospedale del Santissimo Salvatore (divenuto con gli anni un ospizio). Da qui in avanti la chiesa passò di mano in mano, si susseguirono svariati restauri e parecchi momenti di abbandono. I più importanti restauri furono quelli effettuati e voluti (sul finire del Settecento) dal Sodalizio dei Marinari di Ripa e Ripetta e dai Doria-Pamphilj (metà Ottocento).
La facciata è opera dell'architetto Andrea Busiri Vici e da notare la presenza di un campanile in stile romanico, mentre l'interno è a tre navate separate da cinque colonne di spoglio per lato con trabeazioni; inoltre ci sono decorazioni risalenti al restauro ottocentesco.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti, ad esempio per un compleanno, scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure i regali last minute

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.