Il Musico di Leonardo da Vinci ai Musei Capitolini

Ai Musei Capitolini è in mostra un’opera che era più di 500 anni che non usciva dalla Biblioteca Ambrosiana: il Musico di Leonardo da Vinci.

Un’opera unica di un artista unico il Musico di Leonardo è un dipinto significativo per diversi motivi. Innanzitutto perché non ci sono altri ritratti maschili a firma di Leonardo da Vinci e poi perché per 500 anni e rimasto sempre alla Biblioteca Ambrosiana di Milano.
Dall’11 dicembre è a Roma in compagnia della statua bronzea del Marc’Aurelio
.
Le due grandi opere stanno insieme nella stessa sola. Due colossi della nostra storia passata questo Natale lo festeggeranno insieme.

Il musico è un’opera giovanile che Leonardo da Vinci realizzò quando era a Milano. Fu la sua prima committenza privata databile introno al 1485.

Leonardo non fu un artista come tutti gli altri, e in questo ritratto fu avanti con i tempi, in quanto rispetto ai suoi colleghi contemporanei, realizzò uno dei primi ritratti in cui è possibile cogliere la profondità psicologica del personaggio rappresentato. Oltre a essere un dipinto dalle caratteristiche fortemente psicologiche è anche metafora della musica e della giovinezza.

Quest’opera con quella precedente di Michelangelo che è stata ospitata sempre ai Musei Capitolini è un’anticipazione della grande mostra del 2011 dal titolo «Due italiani prima dell’Italia, Leonardo e Michelangelo», in onore dei 150 anni dell’Unità d’Italia.

About Redazione

Check Also

Ostia Antica Festival: al via la prima edizione il 17 luglio con Vinicio Capossela

#OstiaAnticaFestival #VinicioCapossela #EventiRoma #EZrome Il Teatro Romano di Ostia Antica ospiterà la prima edizione dell'Ostia Antica Festival, con artisti come Vinicio Capossela, Goran Bregović, Patti Smith e Carmen Consoli. La rassegna, organizzata da RTI Teatro Romano Ostia Antica, si terrà dal 17 luglio al 28 settembre, unendo tradizione e contemporaneità in un palcoscenico storico.

Fantastiche Visioni 2024: Paolo Rossi con “Operaccia Satirica” a Parco Chigi

#PaoloRossi #OperacciaSatirica #FantasticheVisioni #EZrome Continua con successo la rassegna estiva "Fantastiche Visioni" di Ariccia. Il 25 luglio, Paolo Rossi porterà sul palco di Parco Chigi il suo spettacolo "Operaccia Satirica – La guerra dei sogni". Biglietti a 5 euro, disponibili al botteghino. In caso di maltempo, l'evento si terrà presso l’Auditorium M. P. Starquit del Liceo James Joyce.

Lascia un commento