Stagione teatrale 2023-2024 al Teatro Tor Bella Monaca: gli appuntamenti dal 7 al 12 maggio

Il Tor Bella Monaca (TBM), noto punto di riferimento culturale nella periferia est di Roma, si appresta a concludere la stagione invernale con un ricco programma di spettacoli, che dal 7 al 12 maggio 2024 coinvolgeranno il pubblico in un viaggio emotivo e culturale tra passato e presente. Questo articolo esplora i vari spettacoli in programma, riflettendo sul loro impatto e sulla loro importanza nel contesto culturale contemporaneo.

L'intreccio generazionale di “Raccontami di te”

Il primo spettacolo in calendario, “Raccontami di te”, si svolgerà il 7 e l'8 maggio. Questa produzione della Clama Cults Associazione Culturale, scritta da Rosella Mucci e diretta insieme a Claudia Caoduro, è un viaggio nel tempo che parte da una semplice ricerca scolastica per trasformarsi in un'emozionante scoperta generazionale. Sonia, una ragazza adolescente, chiede alla nonna di raccontarle gli anni ‘60 e ‘70, scoprendo una giovane donna rivoluzionaria e appassionata. La pièce utilizza la musica dell'epoca, suonata da Loredana Vita e Marco Abbondanzieri, per collegare due generazioni, dimostrando come il desiderio di vivere appieno sia universale e atemporale.

“Il cappello di carta”: memoria e quotidiano sotto l'ombra della guerra

Segue “Il cappello di carta”, in scena l'8 e il 9 maggio, una produzione della Compagnia Granatina con testo di Gianni Clementi e regia di Leonardo Vacca. Ambientato a Roma nel luglio del 1943, lo spettacolo ritrae la vita di una famiglia di muratori che, nonostante la guerra imminente, cerca di mantenere un senso di normalità. Attraverso la figura del nonno Carlo, il dramma esplora i temi della resistenza, della speranza e della resilienza familiare, elementi che risuonano profondamente anche oggi.

Riflessioni sulla stanchezza in “Interno camera”

Dal 9 all'11 maggio, “Interno camera” di Paola Giglio e Matteo Prosperi offre una meditazione sulla stanchezza come fenomeno tanto fisico quanto mentale. La pièce, selezionata dal progetto Scritture di Lucia Calamaro nel 2019, segue le vicende di Marta e Pietro, due individui alle prese con le sfide della vita moderna, evidenziando come la pausa possa essere più rivoluzionaria dell'azione in un mondo che premia l'incessante movimento.

Commedia e caos in “Mi è scappato il morto”

“Mi è scappato il morto”, in programma dal 10 al 12 maggio, porta in scena una commedia frizzante di equivoci e situazioni al limite dell'assurdo. Scritta e diretta da Andrea Bizzarri, la storia si svolge in un appartamento d'incontri amorosi dove un morto inaspettato crea una serie di situazioni comiche e caotiche, dimostrando la maestria del teatro nell'usare l'umorismo per trattare temi di vita e morte.

La magia di Vivaldi in “La magica fiaba delle quattro stagioni”

Concludendo la settimana, il 12 maggio “La magica fiaba delle quattro stagioni” presenta un'interpretazione originale dell'opera di Vivaldi da parte di Nathalie Mentha e Marcus Acauan. Tra litigi, riconciliazioni e incontri soprannaturali, lo spettacolo esplora l'amicizia e la collaborazione artistica con leggerezza e profondità.

Info utili

Per assistere a uno di questi imperdibili spettacoli al Teatro Tor Bella Monaca, sito in Via Bruno Cirino angolo Via Duilio Cambellotti, è possibile raggiungere la location tramite la Metro C o la linea bus 20. Un ampio parcheggio è disponibile per chi sceglie di arrivare in auto. I biglietti possono essere prenotati telefonando al 062010579 dalle 10:30 alle 19:30 o inviando un messaggio WhatsApp al 3920650683.

About EZrome

Check Also

Ostia Antica Festival: al via la prima edizione il 17 luglio con Vinicio Capossela

#OstiaAnticaFestival #VinicioCapossela #EventiRoma #EZrome Il Teatro Romano di Ostia Antica ospiterà la prima edizione dell'Ostia Antica Festival, con artisti come Vinicio Capossela, Goran Bregović, Patti Smith e Carmen Consoli. La rassegna, organizzata da RTI Teatro Romano Ostia Antica, si terrà dal 17 luglio al 28 settembre, unendo tradizione e contemporaneità in un palcoscenico storico.

Francesco Cavestri il 18 luglio in concerto all’ENTROTERRE Festival

#FrancescoCavestri #EntroterreFestival #Jazz #EZrome Il giovane pianista Francesco Cavestri si esibirà al "ENTROTERRE FESTIVAL" il 18 luglio a Trevignano Romano. Presenterà i suoi ultimi lavori, tra cui "IKI – Bellezza Ispiratrice", accompagnato da un trio d'eccezione. Il concerto includerà brani originali e reinterpretazioni di giganti della musica come John Coltrane e i Radiohead.