Nuova data per GINGER & FRED, di Federico Fellini, in scena al Teatro Quirino

A causa di un incidente occorso all'attore Pietro Bontempo, l'atteso debutto dello spettacolo “Ginger & Fred” in programma per il 9 gennaio al Quirino di Roma è rimandato al 16 gennaio alle 21.
Il ruolo di Fred sarà interpretato da Massimiliano Vado. La pièce sarà in replica al Quirino fino al 21 gennaio.

Monica Guerritore regista e interprete dichiara: “Pietro Bontempo è obbligato ad un periodo di convalescenza a causa dell'infortunio e stiamo lavorando con Massimiliano Vado che ci ha dato la sua disponibilità”.

Prosegue Guerritore: “Produzioni, teatri, attori e tecnici marciano uniti a difesa dello spettacolo e del lavoro dei suoi interpreti. Il pubblico aspetterà un po' ma sono sicura che applaudirà poi il nostro spettacolo luminoso, buffo e velato dalla malinconia delle cose che non si compiono. Comunicheremo al più presto anche le altre date per recuperare Ferrara”.

Il capolavoro di Federico Fellini “Ginger e Fred'', con la regia e l'adattamento di Monica Guerritore, toccherà i palcoscenici di tutta Italia per oltre 40 date. È la prima volta che l'opera viene messa in scena. Lo spettacolo è una produzione di Teatro della Toscana, Accademia Perduta/Romagna Teatri, Società per Attori.

CONTATTI STAMPA
Ufficio stampa Monica Guerritore | LuminaMGR
Matilde Cirini

Ufficio stampa Accademia Perduta/Romagna Teatri
Ivan Caroli

Ufficio stampa Società per Attori
Rocchina Ceglia – Maresa Palmacci

Fonte: Maresa Palmacci

About EZrome

Check Also

“Le cose che t’ho imparato”: teatro e vita si intrecciano

#Teatro #LeCoseCheTHoImparato #CulturaRoma #EZrome "Le cose che t'ho imparato" al Teatro Tor Bella Monaca di Roma, un'opera che naviga tra noir e commedia per esplorare la complessità dell'esistenza umana.

Malala: un viaggio tra istruzione e libertà al Teatro Lo Spazio

#Malala #Istruzione #Libertà #EZrome La rappresentazione di "Malala: l'istruzione, le donne, la libertà" al Teatro Lo Spazio diventa un viaggio emotivo e culturale che affronta temi come il diritto all'istruzione e la lotta per la libertà femminile, attraverso la vita di Malala Yousafzai, simbolo di coraggio e resilienza.