Zoomarine

Simone Arrigoni, Paco e King: a Zoomarine primatisti d’eccezione

Zoomarine“In ogni immersione con i delfini, sento i loro magnifici suoni, con i quali scambiano continuamente informazioni e loro percepiscono ogni mio minimo cambio d'assetto, assecondando alla perfezione i miei movimenti. È semplicemente fantastico!” E' Simone Arrigoni a spiegare il suo legame con queste magnifiche creature e Paco e King sono i due delfini che in questi giorni si stanno allenando intensamente a Zoomarine per “aiutare” il 19 maggio, proprio Simone Arrigoni, primatista mondiale di specialità, a superare il record mondiale di Apnea dinamica.

L'evento che sarà seguito da circa 3.000 ragazzi, nella spettacolare cornice dello Stadio dei Delfini, a Zoomarine, attraverso le ampie vetrate della vasca, prevede che Simone Arrigoni superi il record di 12 “voltas”, da lui stesso detenuto nel 2010, grazie all'appoggio dei due esemplari di delfini. L'esercizio richiede potenza, equilibrio e sincronismo con le due creature e la “volta”, termine di origine portoghese, rappresenta un'ampia ruota verticale effettuata da un uomo in immersione, spinto, proprio da uno o due delfini.

La cosa particolarmente curiosa è che durante l'esercizio, mentre, Paco e King risaliranno in superficie un paio di volte per “riprendere fiato”, Arrigoni resterà fisso in posizione sottacqua.

About Redazione

Check Also

Terzo Festival des Cabanes di Villa Medici

#Festival #Architettura #VillaMedici #EZrome Il Festival des Cabanes torna a Villa Medici dal 22 maggio 2024, trasformando i giardini storici in uno spazio creativo. Sei capanne architettoniche esploreranno temi di sostenibilità e abitabilità futura. Eventi, performance e selezioni di libri renderanno l'esperienza unica per chiunque ami l'arte e la natura.

“Sole Vento Onde Sabbia”: retrospettiva di Gerardo Marazzi, un viaggio tra arte e natura

#SoleVentoOndeSabbia #GerardoMarazzi #ArteAmbiente #EZrome L'esposizione "Sole Vento Onde Sabbia" di Gerardo Marazzi, presso l'Ex Cartiera Latina di Roma, è un'esplorazione artistica degli elementi naturali e dell'impatto umano sull'ambiente, offrendo una potente riflessione sul nostro tempo e sul nostro ruolo nel pianeta attraverso l'arte.