“Renzo Vespignani: Pensare con le mani” Celebrazione di un maestro

Nel cuore di Roma, la Galleria d’Arte Edarcom Europa si appresta a inaugurare una mostra esclusiva dedicata a Renzo Vespignani, figura eminente del panorama artistico del Novecento, in occasione del centenario della sua nascita. La mostra, intitolata “Renzo Vespignani | Pensare con le mani”, verrà inaugurata il 15 febbraio 2024, rimanendo aperta fino al 9 marzo. Questo evento non solo celebra la grandezza di Vespignani, ma segna anche il 50° anniversario della galleria, sottolineando il profondo legame tra l’istituzione e l’artista.

Un omaggio tra storia e attualità

La scelta di dedicare a Vespignani la prima mostra del 2024 non è casuale: rappresenta un tributo alla sua arte intramontabile e alla sua capacità di esprimere, attraverso il suo lavoro, tematiche ancora oggi di bruciante attualità. Attraverso una selezione di circa trenta opere, tra dipinti, tecniche miste, incisioni e litografie, il percorso espositivo offre una panoramica esaustiva della produzione artistica di Vespignani. Dalle sue prime apparizioni alla Biennale di Venezia nel 1954, passando per le rappresentazioni delle periferie urbane degli anni ’60, fino alle intime rappresentazioni di bambine, fiori e le vedute americane, la mostra “Pensare con le mani” promette un viaggio emotivo e visivo nell’universo di Vespignani.

La visione di Vespignani e il suo impatto

Renzo Vespignani, attraverso le sue opere, ha saputo raccontare con cruda realtà e senza concessioni all’estetica pietistica, aspetti della condizione umana e paesaggi urbani marginali, lasciando un’impronta indelebile nel mondo dell’arte. Le sue città di margine, figure decadenti, carni marchiate, e le bocche urlanti, così come le sue composizioni floreali e le quasi-astrazioni degli ultimi anni, continuano a parlare al pubblico contemporaneo, sconvolgendo e attrarrendo allo stesso tempo.

Info utili

La mostra “Renzo Vespignani | Pensare con le mani” è ospitata presso la Galleria d’Arte Edarcom Europa, in Via Macedonia 12, Roma, dal 15 febbraio al 9 marzo 2024. L’inaugurazione si terrà giovedì 15 febbraio dalle 17:00 alle 20:00. L’ingresso è libero, con orari di visita da lunedì a sabato dalle 10:30 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 19:30. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare la galleria al numero 06.7802620. Questa mostra rappresenta un’occasione imperdibile per immergersi nell’arte di Vespignani, riscoprendone la profondità e l’attualità del messaggio.

About EZrome

Check Also

Diva: Una Sinfonia per Weimar al Goethe-Institut

#Weimar #Cultura #Teatro #EZrome "Diva: Una Sinfonia per Weimar" al Goethe-Institut di Roma, uno spettacolo che omaggia l'epoca di Weimar attraverso le vicende di DIVA, la Nuova Donna, simbolo di emancipazione e cultura.

Un amore di Buzzati rivive sul palco dell’Altrove

#Buzzati #Teatro #Cultura #EZrome "Un amore" di Dino Buzzati prende vita sul palco dell'Altrove Teatro Studio di Roma, in una lettura drammatizzata che intreccia le voci degli allievi dell’Accademia D’Arte Scenica alla musica del cinema italiano. Una serata per riassaporare le atmosfere del 1960 attraverso il talento emergente degli attori.