carrera-de-miguel

Roma in corsa per Miguel

carrera-de-miguelAl via domenica prossima, 24 gennaio, l'XI edizione della gara podistica originalmente chiamata “La corsa di Miguel”, in ricordo di Miguel Benancio Sanchez, un podista-poeta argentino desaparecidos il 9 gennaio 1978 nella sua casa vicino Buenos Aires, a soli 25 anni, lasciando nel cassetto tutti suoi sogni e le sue aspirazioni.
Domenica prossima alle 10, verrà dato il via alla gara in suo onore da via dei Campi Sportivi per un percorso che si snoderà per 10 chilometri tra il classico giro dei ponti di Roma per concludersi allo Stadio Paolo Rossi all'Acquacetosa.
Per la gara competitiva le iscrizioni si sono chiuse martedì scorso, mentre la competizione non competitiva di 4 chilometri è libera.

fotocorsaAd aprire le danze di questo evento, nove raduni podistici che si sono svolti nelle domeniche antecedenti nei vari parchi di Roma, ognuna delle quali ha coinvolto moltissimi appassionati.
Tra le location apripista il circuito campestre dell'Istituto Agrario, gli splendidi scavi archeologici di Ostia Antica con Giuliana Salce, il Parco Conti invaso dagli studenti della scuola Pagano e i piccoli atleti del World Marathon Club, gli studenti delle superiori a Santa Maria della Pietà con l'Atletica Monte Mario. Non solo corsa allo stato puro; per questa occasione è stata contaminata con lezione di storia a Villa De Sanctis con la società sportiva dilettantistica della zona a fare da padrona di casa.

Altri illustri paesaggi dell'evento “Aspettando Miguel”, il vivaio di Fernando Zinni a via Lemonia, Villa Ada e il Parco delle Valli, grazie al Villa Ada Green Runner; e ancora il Baden Powell a Colli Aniene con Cat Sport.  Tutti i partecipanti in ogni location romana ha visto protagonisti gli studenti tutti ormai proiettati verso i 10 chilometri di domenica.

Ad organizzare la gara da dieci anni è il Club Atletico Centrale che quest'anno ha assegnato il pettorale a Franco Fava, ex maratoneta e siepista degli anni '70, oggi giornalista sportivo, che conobbe personalmente Miguel negli stessi anni.
La gara verrà trasmessa in diretta da Rai Sport Più, che filmerà la prestazione digli atleti della Nazionale di triathlon e di quelli dei gruppi sportivi militari, tra cui Simionato, Bona, Turroni, Licciardi, Montorio e Furci dell'aeronautica Militare; Perrone, Gualdi, Scaini, Mazza e De Socciao delle Fiamme Gialle; Rutigliano, La Barbera, Soufiane, Auccello del Centro Sportivo dell'Esercito. Con loro al via i campioni della Sezione Atletica della Polisportiva SS Lazio.

corsa_di_miguelLa competizione, patrocinata dal Comune e dalla Provincia di Roma, dalla Regione Lazio, dal II e XX Municipio, è inserita nel calendario nazionale della Fidal ed è pronta ad accogliere oltre 5.000 atleti al via.
Il ritiro dei pacchi gara e dei pettorali avrà luogo venerdì 22 e sabato 23 gennaio presso l'università “Foro Italico”, meglio conosciuta come IUSM, di cui il comitato si avvale per la partnership logistica dell'evento. Negli stessi giorni “la Corsa di Miguel” ha organizzato la seconda edizione del Festival della Letteratura Sportiva incentrata sulla bicicletta. In quella sede saranno letti 32 brani a tema scritti da autori provenienti dai 32 paesi qualificato per i Mondiali di calcio in Sud Africa di prossima apertura.

Parallelamente alla nostra corsa capitolina si svolge in Argentina, a Buenos Aires, la Carrera de Miguel, che si tenne per la prima volta l'11 marzo 2001, a Cenard, un quartiere della capitale molto simile al nostro dell'Acquacetosa. Il 18 ottobre scorso invece si è tenuta anche a L'Aquila la Corsa di Miguel in versione solidale: servirà a realizzare un casotto in legno per l'Atletica L'Aquila.

Giunto al suo undicesimo anno di vita, il successo della gara non teme paragoni e si inserisce nel panorama sportivo capitolino come un avvenimento trasversale che coniuga sport, ed impegno sociale in maniera sempre più stretta e partecipata.

Per maggiori informazioni sulla gara, sul percorso e quant'altro visita il sito www.lacorsadimiguel.it.

{amazonWS:keywords=maglia calcio}

About Lana Fiore Falardi

Check Also

TRE STORIE/tre taccuini di Risuleo, Pronostico e Righetti il 18 luglio al Casale dei Cedrati

TRE STORIE/tre taccuini di Risuleo, Pronostico e Righetti Giovedì 18 luglio, al Casale dei Cedrati nel Parco di Villa Pamphilj, si terrà l'inaugurazione della mostra "TRE STORIE / tre taccuini". L'evento, curato dalla Galleria Tricromia, presenterà i lavori di Fulvio Risuleo, Antonio Pronostico e Silvia Righetti. La serata includerà proiezioni di cortometraggi e un concerto jazz dal vivo. #mostra #arte #Roma #EZrome

Notti di Cinema a Piazza Vittorio: un’estate di cultura e dialogo, dal 15 al 21 luglio 2024

#Cultura #EventiRoma #Poesia #EZrome Le "Notti di Cinema a Piazza Vittorio" offrono un'estate di cultura e dialogo nel cuore di Roma. Tra gli eventi in programma, dibattiti sulla riqualificazione del rione Esquilino, la consegna del Premio "Oltre la Soglia - Porta Magica 2024" a Franco Cardini e un incontro poetico con Elio Pecora. Eventi gratuiti e aperti al pubblico.

Lascia un commento