Lunedì, 29 Novembre 2021

amazon prime video

Preziosissimo successo in trasferta della compagine romana. L’Atlante Eurobasket Roma non si ferma: dopo soli 3 giorni dall’impegno vincente di domenica, piazza un importante colpo nell’insidiosa trasferta di Cento conquistando il secondo successo consecutivo.

La Tramec Cento schiera in quintetto Moreno, Cotton, Petrovic, Fallucca e Berti; per i capitolini, torna nello starting five Alexander Cicchetti ad affiancare Romeo, Gallinat, Bucarelli e Olasewere.

Apre le danze Tekele Cotton, a cui risponde Jamal Olasewere con un libero; i due si rispondono colpo su colpo, col primo a firmare 8 dei primi 10 punti dei locali e il secondo a farsi sentire sotto canestro. Proprio una sua stoppata gira l’interzia a favore dei romani, avanti per 10-13 dopo 5 minuti. Coach Mecacci è costretto a chiamare timeout per cercare di arginare un Cicchetti ispirato; inserisce a 4:28 dal termine anche Sherrod, al rientro dopo i problemi fisici. Romeo però suona la carica, con la prima spallata: è sua la tripla che vale il +6, col punteggio sul 12-18. Iniziano le consuete rotazioni da parte di coach Pilot, obbligate anche dai due falli sia di Olasewere che di Gallinat. Alexander Cicchetti però è scatenato: nella prima frazione firma 8 punti, raccoglie 3 rimbalzi e aggiungendoci un assist conclude in doppia cifra di valutazione, 19-23.

Cento inizia il secondo quarto in difficoltà: due palle perse nei primi 30 secondi. Esse consentono ai romani di tenere un cuscinetto di vantaggio che diventa di 8 punti con le due conclusioni consecutive di Eugenio Fanti, dopo 2 minuti e mezzo di secondo quarto. Anche Daniele Magro si aggiunge alla schiera di giocatori con 2 falli; i capitolini con una tripla di Kenneth Viglianisi (in un match dove le due squadre faticano nel tiro pesante nella prima metà gara) cercano di tenere botta alla vena di un Leonzio che sale in cattedra. Il secondo fallo arriva anche per Cicchetti, obbligando coach Pilot al timeout sul +5 a 5 minuti dall’intervallo. Viglianisi abbandona il match per infortunio, ma i romani reagiscono di squadra: tap in di Fanti, ancora Cicchetti e si concretizza il 27-36 a 3:50 dalla fine. Fanti risponde alla tripla di Moreno, prima di un piccolo break di Cento di 4-0. Ma l’Atlante Eurobasket Roma non molla: un assist per uno spledido alley oop concluso da Jamal Olasewere, due liberi e una tripla tutti firmati da Lorenzo Bucarelli consentono ai romani di chiudere all’intervallo in vantaggio di 10 punti, sul 36-46.

Inizio di terzo quarto con la schiacciata di Roberto Gallinat, che finalmente si sblocca; i romani si allargano fino al +14 prima di essere ripresi da un piccolo break di Cento di 7-0, fermato dal canestro di Jamal Olasewere che lascia i romani a +9 dopo 3 minuti e 15 della ripresa del gioco. Terza frazione scoppiettante, con le due squadre ispirate in attacco, ma con lo stesso Olasewere a commettere due falli consecutivi e arrivare a quota 4 a metà del terzo quarto. Roberto Gallinat però è on fire: la tripla che lo porta a quota 9 e i romani a +14 obbliga al timeout coach Mecacci a 4:49 dall’inizio dell’ultimo quarto. I padroni di casa provano a ricucire lo strappo, ma i capitolini rispondono colpo su colpo: solo grazie alla tripla di Gasparin nell’ultimo tiro del quarto per i padroni di casa, Cento riesce a scendere sotto i 10 punti di svantaggio, col punteggio sul 57-66.

I padroni di casa provano a riavvicinarsi, ma Bucarelli prima respinge i primi assalti prima della tripla di Janko Cepic che riporta i capitolini oltre la doppia cifra di vantaggio, sul 60-71 a 7 minuti dal termine. Coach Mecacci prova a scuotere i suoi ma l’Atlante Eurobasket Roma non molla. L’uscita per falli di Olasewere viene ben compensata dallo sforzo di squadra, sebbene Cento non si arrenda: a 3 minuti dalla fine, arriva la tripla di Petrovic per il -6, ma un rimbalzo offensivo di Capitan Fanti convertito a canestro consegna definitivamente l’inerzia ai romani, portandoli sul 71-19 a 1:38 dal termine. Il jumper di Cicchetti spegne definitivamente le velleità dei padroni di casa, che tentano senza successo la carta del fallo sistematico: l’Atlante Eurobasket Roma torna nella Capitale con un prezioso successo in tasca.

Alla chiusura del match, commenta soddisfatto coach Pilot: “Siamo al settimo cielo per questa affermazione, avvenuta su un campo difficile. Sarebbe ingiusto fare nomi perchè non c’è un ragazzo che non abbia portato il suo contributo alla causa: abbiamo pensato ad inizio stagione a costruire una squadra dalle lunghe rotazioni, e in una gara come quella di oggi si è visto il grande traino in grado di offrire un gruppo italiano che si è espresso al massimo”.

Il finale:

Tramec Cento – Atlante Eurobasket Roma 78-85

Tramec Cento: Saladini, Cotton 16, Moreno 5, Gasparin 10, Petrovic 18, Leonzio 15, Berti, Ranuzzi 4, Roncarati n.e., Rayner n.e., Fallucca, Sherrod 10
All. Mecacci
Ass. All. Cotti, Curati

Atlante Eurobasket Roma: Olasewere 7, Gallinat 9, Cepic 3, Fanti 15, Viglianisi 4, Cicchetti 12, Magro 9, Staffieri, Romeo 12, Bucarelli 14
All. Pilot
Ass. All. Crosariol, Zanchi

Fonte: Ufficio stampa Eurobasket Roma

Ultime da ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.