raphael gualazzi contestaccio

Raphael Gualazzi si racconta al Contestaccio

raphael gualazzi contestaccioIl 28 ottobre 2016 ospite al Contestaccio all'interno della rassegna “Musica e Parole” ci sarà Raphael Gualazzi.

Gino Castaldo il noto giornalista della Repubblica incontra Raphael Gualazzi il 28 ottobre al Contestaccio.
Un appuntamento dove il poliedrico artista di Urbino si racconterà condividendo con il pubblico ricordi e aneddoti del suo percorso artistico. Non solo racconti ma anche musica live, Raphael infatti si esibirà in qualche brano dal vivo.
Un'occasione per presentare il suo ultimo lavoro “Love Life Peace” prodotto e arrangiato da Matteo Buzzanca uscito lo scorso 23 settembre 2016.
Questo è per Gualazzi il terzo disco di inediti, un lavoro ancora più eclettico a dimostrazione di come ci troviamo di fronte ad un artista che  ama sperimentare con le note, curando ogni singolo dettaglio, dai testi alle musiche sino agli arrangiamenti.
Questo disco è stato anticipato dal singolo “l'estate di John Wayne” che in breve tempo ha raggiunto la vetta dei brani più trasmessi dalle radio italiane.
Il prossimo 18 novembre 2016 partirà ufficialmente il tour che lo vedrà impegnato in tutta Italia.
Intanto se volete scoprire qualche cosa in più su Raphael Gualazzi l'appuntamento è il 28 ottobre 2016 al Contestaccio!

About Redazione

Check Also

Animae Lux: Viaggio nell’Anima dell’Arte Contemporanea

#AnimaeLux #ArteContemporanea #ArteBorgoGallery #EZrome "Animae Lux", dal 2 al 21 marzo all'Arte Borgo Gallery di Roma, è una tripersonale che esplora le dimensioni dell'animo umano attraverso l'arte di Jana Kreft, Desart 2 e Klára Sedlo. Un incontro tra materiali innovativi e introspezione, aperto al pubblico.

Expo – Teatro Italiano Contemporaneo illumina il Teatro Belli

#ExpoTeatroItaliano #TeatroBelli #CulturaContemporanea #EZrome "Expo – Teatro Italiano Contemporaneo" al Teatro Belli di Roma: "Poi dice che uno beve" e "Shame Culture" esplorano le sfide della vita moderna e il dialogo intergenerazionale, offrendo uno sguardo profondo sulla società attraverso il teatro.

Lascia un commento