Cose da non perdere a Roma

Tutte le Informazioni e le notizie su cosa non perdere a Roma. Fiere, conferenze, manifestazioni e kermesse.

Un Capodanno da Pirati allo Sporting Club di Parco De’ Medici

capodanno_pirates

C’è chi parla di Capodanno stravagante, chi di Capodanno Piratesco e chi racconta di aver sentito in giro voci che paventavano lo sbarco di una ciurma di Pirati misteriosi alle porte della Capitale. Indagando e origliando a “destra e a manca” le chiacchiere e “i sentito dire” si sono trasformati in certezze. Il 31 dicembre, tra sonorità house, commerciale, vintage …

Leggi tutto

Capodanno musicale per tutti i gusti

Negramaro_Sangiorgi

Negramaro, Claudio Baglioni, Laura Pausini, Massimo Ranieri e Cristina D’Avena sono nomi certamente importanti della musica italiana. L’elenco non è casuale perché tutti si ritroveranno in una stessa notte, quella del 31 dicembre, per movimentare il capodanno dei romani. I nomi rilevanti ci sono e possono accontentare bene tipologie di pubblico anche differente. Dal rock dei Negramaro, ai classici intramontabili …

Leggi tutto

I presepi di Piazza del Popolo: 190 in mostra

Presepi3

Ci sono quelli piccoli e quelli grandi, ci sono quelli fatti con foglie di granturco o di banano, con cristalli, con strumenti musicali, con il pane e con le cravatte o perfino con chiodi, viti e bulloni. Sono stati realizzati con diverse tecniche, vari materiali e diversi stili. Alcuni richiamano lo stile del ‘600 e del ‘700 napoletano e altri …

Leggi tutto

Le Dieci Dita di Claudio Baglioni

Claudio_Baglioni

Perché provare cose nuove, quando non sì ha più nulla da dimostrare a nessuno? Perché raccogliere nuove sfide quando si ha alle spalle una lunga e solida carriera? Perché mettersi ancora in gioco, quando non si è più così tanto giovani? Bisognerebbe rivolgere tali domande ad uno come Claudio Baglioni. Lui è un cantautore che ha sempre idee nuove come, …

Leggi tutto

Incontro con Gabriele La Porta. Coincidenze ma non solo…

Tu_chiamale_se_vuoi_coincidenze

“Appiattiti in un’unica dimensione, fare per fare, siamo diventati sordi e ciechi rispetto alla meraviglia, che rifiutiamo perché anestetizzati dal materialismo che ci ha risucchiati in una spirale di sopraffazione. Ebbene, per me, le coincidenze sono un antidoto.”Questa citazione è tratta dalla premessa di “Tu chiamale se vuoi coincidenze. Quaranta storie realmente accadute”, l’ultimo libro di Gabriele La Porta, pubblicato …

Leggi tutto

Pasolini, un profeta del passato e una guida per il futuro

Pasolini_Divina_Mimesis_Transeuropa_Edizioni

“Pier Paolo Pasolini non è soltanto un profeta del passato, ma anche grande punto di riferimento per costruire un futuro diverso”. Ad affermare ciò è Giulio Milani, direttore editoriale di Transeuropa Edizioni, durante la presentazione della “Divina Mimesis” di Pasolini alla Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria. L'opera incompiuta del celebre scrittore viene adesso riproposta da Transeuropa in versione …

Leggi tutto

Più libri più liberi 2011

Stand

La Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria è arrivata alla sua decima edizione. Ogni anno è un successo, perché tanti sono i visitatori che affollano il Palazzo dei Congressi, girando fra i tantissimi stand presenti all’interno e seguendo i diversi convegni in programma. L’evento terminerà domenica 11, ma è già possibile tirare le somme su alcuni punti inerenti alla …

Leggi tutto

La Fiera Più libri più liberi

Fiera_nazionale_della_piccola_e_media_editoria

Gli italiani e la lettura, un bel dilemma o, secondo alcuni, un rapporto molto conflittuale. Eppure, “Più libri più liberi”, la Fiera nazionale della piccola e media editoria, ottiene tutti gli anni ottimi riscontri di pubblico. Ovviamente la presenza lì di tante persone non può spiegare e chiarire la diffusione e il desiderio di libri degli italiani, tuttavia può sottolineare …

Leggi tutto

22 gennaio 1944. Lo sbarco. Mostra al Vittoriano

Complesso_del_Vittoriano

Il 22 gennaio del 1944 vi fu ad Anzio un particolare evento storico di grande valenza, anche simbolica. Si tratta dello sbarco delle truppe alleate, che avevano come obiettivo quello di arrivare fino a Roma. Iniziarono una serie di battaglie che portarono così alla progressiva liberazione di interi paesi. Con la liberazione di Civitavecchia del 9 giugno, potevano terminare i …

Leggi tutto