Lunedì, 17 Giugno 2019

amazon prime video

Il 31 Maggio è la Giornata Mondiale senza tabacco IFO: ESAMI E CONSULENZE GRATUITE PER SENSIBILIZZARE I CITTADINI “IL FUMO E’ LA PRINCIPALE CAUSA DEI TUMORI”

Dal 1988 si celebra la Giornata Mondiale senza tabacco, promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Lo scopo è quello di sensibilizzare le persone sugli effetti negativi per la salute del consumo di tabacco e di incoraggiare l’astensione almeno per 24 ore. L’invito è poi quello di riflettere sulla possibilità di smettere di fumare in via definitiva. Solo in Italia, il fumo è la causa di oltre 80mila decessi annuali: come se ogni anno 'sparisse' una piccola città. Il consumo di tabacco è tra i maggiori fattori di rischio di sviluppo di patologie neoplastiche, cardiovascolari e respiratorie.

Per la giornata mondiale gli specialisti pneumologi del Servizio di Fisiopatologia respiratoria degli IFO sono a disposizione dei cittadini per fornire informazioni sul trattamento del tabagismo. Per una giornata all’insegna del respiro gli IFO effettuano esami gratuiti delle funzioni respiratorie tramite: spirometria, saturimetria, misurazione ossido di carbonio nell’aria espirata.

L'appuntamento è venerdì 31 maggio dalle ore 10.00 alle 15.00 presso l'atrio principale con valutazioni cliniche e tante informazioni sui danni da fumo e su come smettere di fumare! 

Per l’edizione 2019 del "World no tobacco day” il tema scelto è il “Tabacco e la salute dei polmoni“ con particolare attenzione all’esposizione al fumo passivo, fra le principali cause di morte nel mondo. Infatti secondo la World Health Organization il fumo di tabacco rappresenta la seconda causa di morte nel mondo e la principale causa di morte evitabile. Si stima che, se non saranno attuate efficaci politiche di contrasto, entro il 2030 moriranno ogni anno oltre 8 milioni di fumatori e più dell’80% di questi decessi prevenibili sarà tra le persone che vivono nei paesi a basso e medio reddito.

Ricordiamo che gli IFO, Regina Elena San Gallicano sono “Ospedali senza fumo” dove la lotta al fumo si traduce in un’applicazione puntuale della normativa sui divieti di fumo esteso anche alle aree esterne dei principali ingressi . Gli IFO sono luoghi liberi da fumo e salutari e si impegnano a dare informazioni e supporto per smettere di fumare. E’ infatti attivo l’Ambulatorio per la cessazione del tabagismo. Il fumatore che accede all'ambulatorio è sottoposto ad un iter diagnostico e terapeutico che segue linee guida internazionali, basato sia su un approccio farmacologico e una terapia comportamentale.

 

 

 

 

 

Fonte: Ufficio Stampa e Relazioni Esterne IFO

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere solidali battesimo e i scatoline portaconfetti CESVI per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.