Antonio Rezza e Flavia Mastrella al Teatro Palladium

Dopo l'incontro pubblico con gli spettatori programmato a dicembre 2022 all'interno del progetto di formazione del pubblico “Audience Revolution”, Antonio Rezza e Flavia Mastrella tornano protagonisti dello stesso al Palladium – Università Roma Tre,

con due date del loro ormai storico spettacolo 7-14-21-28: sabato 11 marzo alle ore 20.30 (già sold out) e domenica 12 marzo alle ore 18.00 (biglietti ancora disponibili in prevendita su Boxol.it al link https://bit.ly/rezzamastrella_12marzo).
Vincitori del Leone D'oro alla Carriera per il Teatro alla Biennale di Venezia nel 2018, Rezza e Mastrella sono due tra i maggiori esponenti italiani del teatro contemporaneo. Il loro spettacolo 7-14-21-28 è una produzione Rezza Mastrella – La Fabbrica dell'Attore Teatro Vascello.

Civiltà numeriche a confronto. La sconfitta definitiva del significato. Malesseri in doppia cifra che si moltiplicano fino a trasalire: siamo a pochi salti di distanza dalla sottrazione che ci fa sparire. Oscillazioni e tentennamenti in un ideogramma mobile col quale si gioca alla vita. Il tratto, tradotto in tre dimensioni, sviluppa volumi triangolari diretti verso l'alto che coesistono con linee orizzontali: ma in verticale si muove solo l'uomo.
Improvvisamente cessa il legame con il passato: corde, reti e lacci tengono in piedi la situazione. Qui non si racconta la storiella della buona notte, qui si porge l'altro fianco. Che non è la guancia di chi ha la faccia come il culo sotto. Il fianco non significa se non è trafitto. Con la gola secca e il corpo in avaria si emette un altro suono. Fine delle parole. Inizio della danza macabra.

 

Sul palco con Antonio Rezza, Ivan Bellavista.
Habitat di Flavia Mastrella, assistente alla creazione Massimo Camilli, luci e tecnica Daria Grispino.
Organizzazione generale Marta Gagliardi e Stefania Saltarelli e macchinista Andrea Zanarini.

 

Biglietti da €8 a €18: ridotto studenti €8 inserendo al link di acquisto https://bit.ly/rezzamastrella_12marzo il codice REZST23 (verrà richiesto di mostrare il documento in teatro).
Ridotto a €15 per gruppi di minimo 10 persone inserendo il codice REZ23.

 

Promossa dalla Fondazione Roma Tre Teatro Palladium, la Rassegna “Audience Revolution” mira a rendere gli spettatori, soprattutto le nuove generazioni, partecipi dell'esperienza teatrale come costruzione di coscienza critica e di aggregazione sociale e culturale. Un progetto realizzato con il sostegno del FUS (MiC – Direzione Generale Spettacolo dal vivo) e con la direzione artistica di Alessandra De Luca, che rappresenta in toto il claim “Materia Prima” della nuova stagione del Teatro Palladium.

 

Info
Piazza Bartolomeo Romano, 8 – Roma Tel. 06 57332772

 

 

Ufficio Stampa Teatro Palladium
Fiorenza Gherardi De Candei

About EZrome

Check Also

“Epopee Celesti”: un viaggio nell’Art Brut a Villa Medici

#ArtBrut #EpopeeCelesti #CulturaRoma #EZrome "Epopee Celesti" a Villa Medici, una mostra che esplora l'Art Brut attraverso la collezione di Bruno Decharme, offrendo una visione unica su un'arte al di fuori dei canoni convenzion

Un’ora di niente: Paolo Faroni tra comicità e poesia al Teatro Kopò

#UnOraDiNiente #PaoloFaroni #TeatroKopò #EZrome "Un'ora di niente", in scena al Teatro Kopò, vede Paolo Faroni esplorare con ironia e profondità il conflitto tra desiderio e istinto, attraverso un monologo che mescola comicità e poesia, con l'amore come protagonista assoluto.

Lascia un commento