Petrolio. Una Storia A Colori all’Altrove Teatro Studio

PaT – Passi Teatrali presenta PETROLIO. Una Storia A Colori. Tre tematiche attuali e controverse, tre personaggi alle prese con “la linea del fuoco”.

Dal 25 al 27 febbraio, il debutto autorale di Beatrice Gattai approda all'Altrove Studio. Uno spettacolo diretto da Alessio Di Clemente, con Gattai, Di Clemente e Andrea Lintozzi.
A seguire, la tournée prosegue a Milano e a Venezia con Francesco Centorame

Dopo quasi due anni di sospensione dovuta alla pandemia, PETROLIO. Una Storia A Colori – spettacolo d'esordio alla scrittura per Beatrice Gattai, diretto da Alessio Di Clemente – torna finalmente in scena, protagonista di una piccola tournée teatrale che tocca Roma (dal 25 al 27 febbraio, Altrove Teatro Studio), Milano e Venezia. Attorno a queste tre tappe, una staffetta tra Andrea Lintozzi e Francesco Centorame che si scambieranno il testimone tra Roma e Milano nel ruolo di Emanuele. Con loro sul palco anche il regista Alessio Di Clemente e l'autrice Beatrice Gattai.

Al centro dello spettacolo tre interrogativi morali molto discussi del nostro presente: i disabili hanno diritto a una figura per l'assistenza sessuale? L'utero in affitto è una scelta eticamente corretta? La prostituzione va legalizzata?

Petrolio racconta tre storie di cambiamento componendo una storia d'amore che parla soprattutto di evoluzione. È un intenso frammento di vita che suggerisce cosa può accadere a un essere umano quando oltrepassa la “linea del fuoco”, in quei passaggi stretti dell'esistenza che possono distruggerlo in un attimo o portarlo a evolversi.

Una donna priva di affetti, un uomo alle prese con i titoli di coda della propria relazione, un ragazzo alla ricerca della normalità del proprio desiderio. Beatrice Gattai, Alessio Di Clemente e Andrea Lintozzi danno vita a tre personaggi che pur scontrandosi e provocandosi l'un l'altro, raccontano una storia che custodisce bellezza. Perché alla fine, dietro la collina dell'integrità umana, splende sempre il sole.
“In ‘Petrolio. Una Storia A Colori' la lettura di una storia d'amore non romantica mi ha consentito di lavorare sui tre interpreti obbligandoli a procedere per archetipi”, annota il regista e interprete Alessio Di Clemente. “La provocazione continua dell'altro all'interno del ring, o meglio della gabbia, in cui si svolge l'azione, è il propellente di ognuno dei tre nella ricerca del compiersi del proprio obiettivo. Ma mentre la giovane donna ha già̀ scavalcato la ‘linea del fuoco' e vede con chiarezza, responsabilità̀ e consapevolezza tutto il proprio campo d'azione, l'uomo è impantanato nella sua mediocrità̀ e insegue solo il fantasma del proprio ego, il ragazzo invece cerca puramente di soddisfare le proprie necessità naturali”.

Un confronto teso, un duello disputato in un luogo a perdere nella vita dei tre esseri umani. Che non conosce vincitori, a parte l'integrità̀ della persona. Integrità̀ che non protegge, ma che è senz'altro consolatoria.

PETROLIO. UNA STORIA A COLORI

ROMA
venerdì 25 e sabato 26 febbraio (ore 20), domenica 27 febbraio (ore 17)
Biglietti: Intero 15€, Ridotto 10€
Altrove Teatro Studio – Via Giorgio Scalia 53, Roma
Per informazioni e prenotazioni: telefono 3518700413
Ufficio Stampa: Maresa Palmacci 

Ufficio Stampa PaT – Passi Teatrali
GIULIA BINOSI PRESS OFFICE

 

BIOGRAFIE:

BEATRICE GATTAI Si è formata al Michael Rodgers Acting Studio di Milano, ha lavorato a teatro e su set televisivi e cinematografici. Ha debuttato nel 1997 al Piccolo Teatro di Milano ne “La Bambola Abbandonata” regia di Giorgio Strehler. Nel 2017 è stata in tournée come protagonista femminile nello spettacolo di successo “L'ispettore Drake E Il Delitto Perfetto” regia di Sergio Assisi. In tv ha preso parte alla fiction Rai “Il Paradiso Delle Signore” regia di Monica Vullo e al film tv “Nozze Romane” regia di Olaf Kreinsen. È protagonista femminile in “A Mors” regia di Mauro Cartapani. “Petrolio. Una Storia A Colori” segna il suo esordio da drammaturga. Il testo, finalista della 27° edizione del Premio Hystrio scritture di scena, ha riscontrato particolare successo di pubblico e critica.

ALESSIO DI CLEMENTE Alessio di Clemente si diploma al Centro Sperimentale di Cinematografia e dopo aver partecipato a più di cinquanta spettacoli teatrali, comprese tournée in Austria, Scozia e Svizzera e a più di trenta tra film tv, cinema e serial televisivi viene chiamato a insegnare al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma al corso per attori tenuto da Giancarlo Giannini per quattro anni e per un biennio al medesimo corso al Centro Sperimentale di Cinematografia nella sede di Milano. Membro dell'Actor's Center di Michael Margotta (Strasberg Studio-New York),è Direttore Artistico della Scuola di Arte Cinematografica Florestano Vancini di Ferrara, e del Centro di Preformazione attoriale di Firenze.

FRANCESCO CENTORAME (in scena a Milano e a Venezia) Tra i protagonisti della serie evento “SKAM Italia”, prodotta prima da Tim Vision e ora da Netflix (al primo posto nella classifica del Corriere “Migliori serie tv 2018” e al sesto posto nella classifica Rolling Stone “Migliori serie tv italiane 2018”). Ha debuttato sul grande schermo tra i giovani protagonisti del film di Muccino “Gli Anni Più Belli”.

ANDREA LINTOZZI (in scena a Roma) Nel 2016 è tra i protagonisti della serie televisiva Rai “È Arrivata La Felicità” diretta da Riccardo Milani e Francesco Vicario al fianco, tra gli altri, di Claudio Santamaria, Claudia Pandolfi e Ninetto Davoli e viene riconfermato anche per la seconda e ultima stagione. Nel 2019 viene scelto per la serie Sky “Romulus” di Matteo Rovere. Nel 2020 prende parte al film “La Scuola Cattolica” di Stefano Mordini presentato alla 78° Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Ha appena terminato le riprese della serie tv “Boris 4” prossimamente in uscita e del film “Ritorno Al Presente”. Per il teatro è protagonista dello spettacolo “Io Che Amo Solo Te” di Lucilla Lupaioli e Alessandro Di Marco e di “Polvere” regia di Giulia Paoletti. Viene diretto dal collega Riccardo D'Alessandro in alcuni spettacoli teatrali tra cui “Lei”.

 

 

Fonte: Giulia Binosi Press Office

About EZrome

Check Also

Roma World: un tuffo nell’Antica Roma tra divertimento e cultura

#AnticaRoma #Divertimento #Cultura #EZrome Roma World riapre le porte con una stagione 2024 piena di novità: dallo spettacolo "Roma On Fire" al Backlot Tour, un'avventura unica tra storia e cinema. Un'esperienza immersiva nell'Antica Roma, dove divertimento e apprendimento si fondono in un viaggio indimenticabil

Ardecore trio celebra la festa della Liberazione

#Ardecore #FestadellaLiberazione #MusicaeResistenza #EZrome Il trio Ardecore torna sul palco per la Festa della Liberazione al Casilino Sky Park il 25 aprile. Un concerto che intreccia la musica popolare romana con la poesia di Belli, celebrando la Resistenza e la cultura indipendente.

“Arte in Musica” al Teatro Ivelise: un viaggio nella storia dell’arte italiana

#ArteInMusica #StoriaDellArte #TeatroIvelise #EZrome Il 27 aprile, il Teatro Ivelise di Roma presenta "Arte in Musica", un incantevole viaggio attraverso la storia dell'arte italiana, animato dalle musiche di Gianmarco Giannetti e dalla voce di Greta Arditi.

Lascia un commento