Bambini fragili, 24 ottobre: la matita Perpetua in piazza

Roma: Ridisegniamo la scuola con la matita Perpetua. La raccolta fondi si svolgerà in Piazza San Lorenzo in Lucina con i volontari della Fondazione Mission Bambini. La matita Perpetua, gadget dell'iniziativa, è disponibile anche presso il Punto Mission Bambini della città.

 

Sabato 24 e domenica 25 ottobre la Fondazione Mission Bambini insieme a Fondazione Mediolanum Onlus lancia l'evento nazionale Ridisegniamo la scuola, per promuovere una scuola più innovativa e inclusiva, attenta agli studenti in difficoltà resi ancora più fragili dall'emergenza Covid-19.

In particolare, nella città di Roma, i volontari di Mission Bambini saranno presenti nella giornata di sabato in Piazza San Lorenzo in Lucina angolo Via del Corso, distribuendo al pubblico, in cambio di una piccola donazione, la matita Perpetua realizzata in edizione speciale. Le matite Perpetua sono disponibili anche presso il Punto Mission Bambini in via Calasanziane 12 c/o Laboratorio “Da tutti i paesi” (da lunedì a venerdì dalle 10 alle 13; per tutte le informazioni: missionbambini.org). Fondazione Mediolanum Onlus sosterrà con una donazione la campagna Ridisegniamo la scuola raddoppiando i primi 30 mila euro raccolti a livello nazionale.
Perpetua è una matita unica nel suo genere, composta all'80% da grafite riciclata, è atossica e non sporca le mani, senza aggiunta di alcuna vernice protettiva o lavorazione successiva. Se cade non si rompe, si tempera normalmente, scrive anche se rimane senza punta o si taglia in due e ha una gomma alimentare che forma un corpo unico con la parte scrivente.
I fondi raccolti grazie all'iniziativa serviranno a organizzare corsi di formazione dedicati a educatori e insegnanti e supporto psicologico ai bambini e alle famiglie per affrontare al meglio il rientro a scuola dopo i mesi difficili dell'emergenza sanitaria. I fondi saranno inoltre destinati all'acquisto di strumentazione informatica per la didattica tradizionale e digitale.

“L'emergenza sanitaria ha cambiato il modo di vivere la scuola, ha ampliato le differenze sociali nelle nostre città, colpendo quei bambini e ragazzi che vivono in contesti particolarmente difficili. Siamo di fronte a una sfida educativa nuova e questo anno scolastico può essere l'occasione per ridisegnare insieme un nuovo modello di scuola che sia innovativa, tecnologica e inclusiva. Un grazie speciale alla Fondazione Mediolanum Onlus che ha scelto di sostenerci in questo ambizioso progetto” commenta Sara Modena, direttore generale di Mission Bambini.

“La scuola è da sempre il primo punto di riferimento per bambini e ragazzi – dichiara Sara Doris, presidente esecutivo di Fondazione Mediolanum Onlus – e questo periodo ha particolarmente penalizzato i più fragili. Ringrazio i volontari della Fondazione e i Family Banker della banca che si sono fatti portavoce sul territorio di questo bisogno e si sono attivati concretamente per contribuire a sostenere l'iniziativa di Mission Bambini, fondazione alla quale ci lega un rapporto di collaborazione iniziato nel 2010. È importante per me e per la Fondazione che rappresento esserci per portare avanti insieme questa sfida educativa rivolta agli adulti di domani”. 

 

Fondazione Mission Bambini nasce nel 2000 su iniziativa dell'imprenditore e ingegnere Goffredo Modena, con l'obiettivo di sostenere l'infanzia in difficoltà in Italia e nei Paesi più poveri, perché i bambini sono il futuro del mondo.
In 20 anni di attività ha aiutato 1,4 milioni di bambini, grazie a oltre 1.700 progetti in Italia e in altri 74 Paesi del mondo. Tre sono gli ambiti principali di intervento: educazione in Italia (contrasto alla povertà educativa e alla diffusione del fenomeno dei NEET), educazione e all'estero (garanzia di accesso all'istruzione per i bambini in difficoltà e missioni salvavita dedicate ai piccoli cardiopatici).
L'impegno per il prossimo futuro è di intensificare l'impegno in Italia concentrandosi principalmente nell'ambito educazione, per contrastare la crescente povertà educativa offrendo ai bambini più fragili opportunità di formazione di qualità fin dai primi anni di vita. Mission Bambini sostiene progetti educativi nelle diverse fasce d'età, che coprono da zero e 24 anni.

 

Fondazione Mediolanum nasce nel 2002 con l'obiettivo di sviluppare le principali attività in ambito sociale del Gruppo Mediolanum. Diventa Onlus nel 2012 e dal 2005 si concentra su progetti dedicati all'infanzia in condizione di disagio in Italia e nel Mondo, bilanciando le proprie risorse fra i seguenti ambiti: assistenza, scuola, sanità, ricerca, diritti. Con la Mission “Educare alla libertà affinché i bambini di oggi possano essere gli adulti liberi di domani”, dal 2005 al 2019, la Onlus ha sostenuto 564 progetti erogando 16,8 milioni di euro e aiutando a crescere oltre 103.000 bambini in condizioni di disagio in Italia e in 49 Paesi nel mondo. 

 

Fonte: Ufficio Stampa Fondazione Mission Bambini
Le Acrobate – idee parole comunicazione

About EZrome

Check Also

Gli Europei di Atletica Roma 2024 al via con lo ‘School Day’

#Atletica #Europei2024 #SchoolDay #EZrome Gli Europei di Atletica Roma 2024 iniziano il 7 giugno con lo 'School Day', offrendo agli studenti biglietti a 1 euro per le sessioni del primo giorno all'Olimpico. La promozione "Last Call" garantisce un 40% di sconto sui biglietti fino al 30 maggio. Un evento di inclusione si affaccia alla capitale.

Planetario di Roma festeggia 20 anni sotto le stelle

PlanetarioDiRoma #20AnniSottoLeStelle #EventiRoma #EZrome Planetario di Roma celebra venti anni di attività Per festeggiare i 20 anni dalla sua inaugurazione, il Planetario di Roma organizza eventi gratuiti il 24 e 26 maggio. Le celebrazioni includeranno spettacoli, tavole rotonde e momenti di condivisione delle esperienze dei visitatori. La prenotazione è obbligatoria e si può effettuare chiamando il call center al numero 060608.

Lascia un commento