Domenica, 16 Dicembre 2018

amazon prime video

800px-Cervara_di_RomaVicinissimo a Roma, il parco regionale dei Monti Simbruini spazia per circa 30.000 ettari di terreno. Qual è il suo elemento particolare? Costituisce l’area protetta più vasta di tutto il Lazio ed è anche uno dei bacini idrici più grandi per rifornire di acqua la capitale. Grazie alle abbondanti piogge e nevi dell’area (come da noi ampiamente studiato in geografia) ci sono infatti molte sorgenti e torrenti.

776px-Mappa_parco_Monti_SimbruiniMa quali sono i luoghi particolari e i Comuni che costituiscono il Parco Regionale? Eccoli: Camerata Nuova, Cervara di Roma, Filettino - Campo Staffi, Jenne, Subiaco - Monte Livata, Trevi nel Lazio, Vallepietra. Punti di riferimento d’eccezione del turismo romano invernale, sono bellissimi dal punto di vista paesaggistico a primavera e durante l’estate.

Considerata la porta d’ingresso di questo territorio, Cervara di Roma ne è il fulcro, si trova a 1053 metri di altezza, arroccata su uno sperone roccioso che si apre su alcuni depositi carbonatici di età mesozoica, appunto costituiti da rocce calcaree e dolomitiche che formano l’ossatura dei Monti Simbruini e dei rilievi della zona.

Cervara ne è un po’ la ‘capitale’. A soli 70 chilometri da Roma, è il punto di partenza di molte escursioni, sia in arrampicata che in mountain bike e facilmente raggiungibile con ogni mezzo di locomozione. Ben fornita dalle autolinee regionali laziali, questa zona è accessibile anche in treno e in auto in pochissimo tempo. E’ una delle mete preferite di escursioni e trekking naturalistico, basta arrivare nei dintorni di Arsoli o Subiaco.

Sentieri e strade ad esempio nei dintorni di Pretaglia, permettono di visitare l’area archeologica della ‘Prugna’, un antico borgo distrutto almeno cinque secoli fa, oppure Campaegli, località turistica in alto, a 1.450 metri, proprio alle spalle di Cervara o fare un giro al Monte Pelato anche in sci da escursionismo d’inverno.

Dichiarata ‘villaggio Ideale d’Italia’ dall’Unione Europea e dalla rivista ‘Airone’, Cervara è la sede del Museo dell’Arte per la Pace che ospita manufatti ed opere che sono legate alla fratellanza e alla pace tra i popoli. In centro, sono presenti, nelle vie e nelle piazze del suo borgo medievale, molte sculture contemporanee da ammirare. La cittadina è tutta un dedalo di scalinate, vicoli, piazzette e viuzze (dove le automobili sono vietate) che si alternano a paesaggi verdi e ampie vallate dove i locali e le botteghe tradizionali si inerpicano.

Cervara è nata nell’883, è stato ritrovato un atto di donazione di alcune terre dove si nomina il "Mons Cervaria", nome che deriva probabilmente dai cervi che vi pascolavano e infatti, proprio dal centro abitato di Camerata Nuova, percorrendo un sentiero di media difficoltà si raggiunge l'area faunistica del Cervo di Cervara di Roma.
duelloCervi

Qui, sabato 9 aprile è prevista  una vera e propria visita, dove il personale e le guide esperte del luogo saranno pronte a spiegare le tecniche di monitoraggio del Cervo. Il sentiero, di media difficoltà potrà essere percorso ed esplorato, alla ricerca di questo animale. A seguito dell’estinzione di questo maestoso mammifero, che stava per estinguersi, sono stati reintrodotti infatti nel Parco Regionale dei Simbruini, alcuni esemplari di Cervus elaphus, il piu’ grande Cervide italiano. Una specie forestale molto adattabile a vivere in differenti condizioni morfologiche e geografiche. Questi cervi, provenienti dalla località di Villa Vallelonga in abruzzo, sono nati in cattività e si sono riprodotti già 3 volte dal 2008. I veterinari e gli esperti li tengono costantemente sotto controllo, attraverso un monitoraggio radio telemetrico, oltre alle visite specializzate.
- Quota a persona per la visita sabato 9 aprile 2011:  Euro 2,00 da consegnare in loco all'operatore. Info e prenotazioni: Tel. 0774/827221 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

(foto tratte da Wikipedia)

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti, ad esempio per un compleanno, scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure i regali last minute

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.