Martedì, 27 Ottobre 2020

amazon prime video

no_povertyLunedì 9 febbraio torna presso la bottega in Via Divisione Torino 51 il Corso sulle Economie Solidali tenuto dall'economista Alberto Castagnola, sui temi dell’economia internazionale e dei rapporti tra Nord e Sud del mondo.
Il corso si articolerà in 4 incontri, il lunedì dalle 19:30 alle 22:00.


 

Programma:

Primo incontro: lunedì 9 febbraio 2009
I processi di globalizzazione e i loro effetti
Contenuti e significato della globalizzazione. Il ruolo delle imprese multinazionali. Incidenza sul sistema economico internazionale. I principali contratti di compravendita. Le dimensioni dei fenomeni finanziari. Il ruolo dei paradisi fiscali. I fondi di investimento e quelli pensione. L'espansione e la crisi dell'economia finanziaria. Il coinvolgimento della popolazione dei risparmiatori. Gli effetti sull'economia a base reale e le conseguenze per lo sviluppo nel Sud e nel Nord. Il Sistema Globale della Comunicazione e dell'Informazione. Altre componenti: le guerre, la cultura. Limiti del mercato e dello Stato.

Secondo incontro: lunedì 16 febbraio 2009
Le mutazioni di sistema e le conseguenze per gli Stati
Il reale coinvolgimento di paesi e popolazioni. Gli effetti sull'occupazione e sui consumi. La nuova articolazione del Sud del mondo, dopo il decennio '80. Il divario, la povertà e l'esclusione. I limiti ambientali. Le politiche internazionali di lotta alla povertà e gli Obiettivi per il Millennio. Le principali organizzazioni internazionali e le loro strategie.

Terzo incontro: lunedì 2 marzo 2009
I limiti dello sviluppo e le strategie della decrescita felice
I reali contenuti dei processi di sviluppo. I danni ambientali e i limiti delle risorse terrestri. L'aumento della popolazione mondiale e lo sviluppo della Cina e dell'India. Gli equivoci della sostenibilità. La necessità di limitare la crescita e di migliorare la qualità della vita. La salvaguardia dei beni comuni. Il reale contenuto delle ipotesi di decrescita.

Quarto incontro: lunedì 9 marzo 2009
L'emergere di alternative economiche
Le esperienze di altra economia nel Nord e nei Sud del mondo. Le forme cooperative. Le economie popolari. Il commercio equo e solidale. L'agricoltura biologica e i prodotti locali. Il consumo critico e i gruppi di acquisto. Le Mutue Auto Gestione e la Banca Etica. Linux e il free software. Le attività di riuso e riciclo e le applicazioni di energie rinnovabili. Le economie senza denaro, le monete alternative e l'Ecoaspromonte. Il microcredito. Il turismo responsabile. La libera comunicazione dell'altra informazione. Nuovi prodotti industriali eco-rispettosi. Costruire una economia diversa? Quali rapporti con l'economia dominante e con leggi e politiche degli Stati?

 

Info e dettagli: www.equociqua.it


Ultime da ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere solidali battesimo e i scatoline portaconfetti CESVI per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.