Giovedì, 19 Settembre 2019

amazon prime video

A Roma, il 13,14 e 15 novembre
YOUTH FOR FUTURE
Innovazione, tecnologia e scienza
Tre giorni di mostre, incontri, workshop e prove pratiche per avvicinare i giovani a scienza e tecnologia. 

Sono 40.000 i ragazzi attesi alla manifestazione.
Il 13, 14 e 15 novembre, presso la Fiera di Roma, nell’ambito del Salone dello Studente, prederà il via “Youth for Future”: esperimenti, dimostrazioni, workshop e conferenze con i ricercatori e gli esperti per toccare con mano gli strumenti dell’innovazione e scoprire come sarà il futuro.

Tre giorni di conoscenza e confronto che vedranno coinvolti circa 40 mila giovani, 1000 insegnanti e illustri rappresentanti del mondo della tecnologia e della ricerca.

Cinque i filoni principali su cui si articolerà la manifestazione:
- Il lavoro dei giovani (soft skills, le professioni del futuro, potenziale mentale)
- La scuola del domani (stem, parità di genere)
- Il mondo d’Impresa (data science, robotica, 4.0, food, moda)
- La didattica (mostre e laboratori didattici)
- Le nuove frontiere della comunicazione (social, seo, storytelling)

In un momento in cui il mercato del lavoro non è tra i più rosei per i giovani laureati, una risposta concreta ed efficace arriva dalle discipline tecnico-scientifiche. Sono già molti gli studi che prevedono che in futuro i salari più alti saranno quelli dei laureati in materie scientifiche e tecnologiche, mentre saranno sempre più richieste persone con competenze digitali ed informatiche di quante le università saranno però in grado di formare.
I ragazzi sembrano tuttavia impreparati per cogliere queste opportunità: solo il 25% dei giovani in Italia si laurea in materie scientifiche, contro il 37% in Europa (Rapporto OCSE). Inoltre, l’Italia è al 25esimo posto su 28 paesi in Europa per quanto concerne il Digital.

“Questa manifestazione rappresenta un’occasione unica per avvicinare i giovani al mondo dell’innovazione e, quindi, al futuro. Bisogna da una parte aiutare i ragazzi a identificare quali saranno le competenze più richieste nel mercato del lavoro e dall’altra adeguare le offerte formative disponibili, avvicinando la società al mondo delle carriere scientifiche e tecnologiche tramite programmi mirati” ha dichiarato Domenico Ioppolo, Coo di Campus Orienta.

Questi alcuni degli appuntamenti in programma:

La mostra: ARTICO – Viaggio interattivo al Polo Nord a cura del CNR - Consiglio Nazionale delle Ricerche. Attraverso installazioni multimediali, esperimenti interattivi, apparecchiature scientifiche, ricostruzioni in scala, documenti, oggetti e immagini suggestive, la mostra guiderà il pubblico alla scoperta dell’Artico, delle sue peculiarità e dei fenomeni osservati.

A stretto contatto con la ricerca a cura di CNR. Workshop e laboratori per dialogare e lasciarsi coinvolgere dai racconti e dalle esperienze dei ricercatori Cnr.

Video collegamento con la stazione artica "Dirigibile Italia" gestita dal CNR nell'insediamento di Ny-Alesund (Isole Svalbard).

Acqua liquida sotto la calotta polare marziana: una scoperta tutta italiana a cura di Roma Tre, .con Elisabetta Mattei, docente di Meccanica dei mezzi continui in fisica terrestre e dell'ambiente Università Roma

Luca La Mesa, responsabile della sezione romana di Singularity University (NASA Ames Research Center) l’Università più avanzata del mondo per quanto riguarda le nuove tecnologie, racconterà di Come le tecnologie cambieranno le nostre vite. Intelligenza Artificiale ,Blockchain, Robotica e Nanotecnologie.

Sempre, Luca La Mesa terrà il dibattito Si può trovare il lavoro dei sogni grazie ai social? Come emergere realmente sui social attraverso le sue esperienze con AS Roma, Francesco Totti (#MioCapitano con AS Roma), Campionato Mondiale Superbike, Pirelli, internazionali BNL d’Italia, Olimpiadi di Rio 2016, Olimpiadi Pyeongchang 2018, Fendi, Bulgari, Versace, Fiorello, Enrico Brignano.
Per i ragazzi che accederanno alla manifestazione saranno disponibili oltre 1.000 Borse di Studio per la MasterClass Online.

Le professioni del futuro: Incontro con i ricercatori universitari, le start up e il mondo dell’imprenditoria per scoprire quali saranno i lavori più richiesti nel futuro. Case histories, ricerche e approfondimenti a cura dell’Università di Tor Vergata, InTribe e Confindustria Giovani Imprenditori.

Comics&Science, come raccontare la scienza a fumetti. Un viaggio alla scoperta della scienza a fumetti con i creatori di Comics&Science, Roberto Natalini, matematico direttore di CNR-Istituto per le Applicazioni del Calcolo, e Andrea Plazzi, editor e traduttore Symmaceo Communications.

Dalle stelle alle pagine di un libro (e viceversa) con la scrittrice Licia Troisi.

Le disruptive skills del futuro, Brain concentration & orientation, come accedere al nostro potenziale orientando con efficacia la nostra mente.

The STEM side of Future, Il lato rosa della forza a cura di Giovani Imprenditori di Confindustria.

Convegno cybersecurity, rischi e opportunità che ci riguardano, con Camil Demetrescu, Sapienza Università di Roma, Coordinatore Nazionale CyberChallenge.IT, Pietro Borrello, Sapienza Università di Roma, Membro Squadra Nazionale Italiana di Cyberdefender 2017, Andrea Chittaro, Responsabile del Dipartimento Global Security & Cyber Defence di Snam, Marco Valerio Cervellini, Commissario della Polizia Di Stato.

Exploring italian leather sustainability. Design, tecnica, chimica, tecnologia, prodotto, innovazione, sostenibilità. Accademia Costume & Moda presenta i progetti e i prototipi realizzati presso il Gucci ArtLab.

Scoprire la mente del Futuro a cura del Behavior and Brain Lab il centro di ricerca nato all'interno dell’Università IULM.

Data science, Incontro a cura di Unione Matematica Italiana. "L'analisi dei dati nella vita di tutti i giorni" a cura di Alessandra Bernardi e Gilberto Bini. Workshop e attività interattive rivolte ad accendere nelle giovani e nei giovani la curiosità di esplorare i tanti volti della matematica

Show-cooking, dimostrazioni e speech a cura di Gambero Rosso: i segreti della cucina cinese, l’arte del cioccolato, Hands On Food: la cucina indossabile.

Smart Factory, Oculus Rift, Stampanti 3D. Laboratori a cura di Liuc – Università Cattaneo.

Durante la tre giorni, nella sua area tradizionale, il Salone dello Studente propone alle scuole medie superiori di Roma e Lazio la possibilità di incontrare e conoscere le principali Università italiane pubbliche e private, tradizionali e online, scuole di formazione, enti e istituzioni e le Università del territorio attraverso oltre 70 incontri e workshop.

Oltre alle presentazioni in aula delle proposte formative, gli studenti potranno usufruire di servizi specifici, tra i quali: workshop e seminari su lavoro, studio all’estero e orientamento post-diploma; uno sportello di counseling gratuito, simulazioni di test di accesso alle facoltà e test attitudinali.
La manifestazione ha ricevuto il patrocinio di Città Metropolitana di Roma Capitale, Comune di Roma, Regione Lazio, Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio.
In allegato il programma completo della manifestazione.

L’ingresso al Salone è gratuito, ma è necessario accreditarsi sul sito salonedellostudente.it

 

Nata nel 1990, Campus Orienta! Il Salone dello Studente, è la principale manifestazione di orientamento formativo e professionale post-diploma a cura di Class Editori, che ha l’obiettivo di offrire ai giovani, che si apprestano a finire le scuole superiori, tutte le informazioni utili per affrontare la scelta del futuro percorso accademico e professionale.
Nel corso dell’anno scolastico 2016/2017, durante le sue 11 tappe lungo tutta la penisola, il Salone ha ospitato 212.500 studenti e circa 7.795 docenti, mettendo a loro disposizione più di 600 offerte formative nazionali ed internazionali, 442 appuntamenti multidisciplinari, tra convegni, workshop e laboratori, incontri con personaggi del mondo della cultura e della conoscenza, pronti a condividere il proprio bagaglio di esperienze con i giovani, ed oltre 2000 colloqui con i counselor e orientatori.

 

 

 

 

Fonte: Press Office Doriana LUBRANO LOBIANCO - Deborah CEO 

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.