Domenica, 23 Settembre 2018

Fiera_nazionale_della_piccola_e_media_editoriaGli italiani e la lettura, un bel dilemma o, secondo alcuni, un rapporto molto conflittuale. Eppure, “Più libri più liberi”, la Fiera nazionale della piccola e media editoria, ottiene tutti gli anni ottimi riscontri di pubblico. Ovviamente la presenza lì di tante persone non può spiegare e chiarire la diffusione e il desiderio di libri degli italiani, tuttavia può sottolineare che l'interesse c'è, o comunque la voglia di conoscere realtà forse meno conosciute del nostro panorama letterario.

Questa Fiera prende il via nel 2002 ed il suo successo è andato aumentando con le successive edizioni. L'obiettivo è quello di avvicinare gli addetti ai lavori, ma anche i semplici lettori, alla realtà delle piccole o medie case editrici, magari poco note ma che svolgono un grosso lavoro, in un contesto economicamente non proprio sereno. Non soltanto questo, perché altro fine è quello di ritrovarsi a discutere delle problematiche e prospettive future del settore dell'editoria. Uno sguardo, dunque, al passato, al presente e al futuro della produzione libraria. Spesso, infatti, quasi nessuno pensa che, dietro ad un qualsiasi libro, vi è un lavoro un po' oscuro, che coinvolge diverse professionalità. Un libro è, perciò, il risultato di un lavoro anche di gruppo. La Fiera è, si può dire, la celebrazione di tutto ciò, il voler mostrare cosa si nasconde dietro ad un testo di narrativa che arriva in una qualsiasi libreria.
Dal 7 all'11 dicembre ci sarà la possibilità di assistere a presentazioni di libri, incontri con gli autori, dibattiti, convegni e performance. Inoltre, ci sono dei programmi specifici, ad esempio uno pensato per i ragazzi ed un altro per i professionisti dell'editoria. Per i lettori giovanissimi ci saranno presentazioni di testi a loro dedicati e simpatici laboratori didattici. Per quanto riguarda gli addetti ai lavori, sono previsti convegni e discussioni su temi fondamentali dell'editoria e della comunicazione contemporanea.
Non mancheranno anche i grandi ospiti e, in particolare, l'incontro con Andrea Camilleri chiuderà la Fiera.
Appuntamento, quindi, al Palazzo dei Congressi dell'EUR, dalle 10 e per tutta la giornata. Per il programma completo e dettagli, occorre visitare il sito ufficiale della manifestazione.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.