Interno della chiesa di Sant'Achille

La chiesa di Sant’Achille

Interno della chiesa di Sant'AchilleLa chiesa di Sant’Achille, la cui edificazione risale agli anni ’70, si trova in via Giovanni Verga, zona Monte Sacro Alto. Tale chiesa è dedicata ad un martire della Tessaglia del 330, Sant’Achille appunto, che è pure santo patrono di Pio XI.

Ad occuparsi del progetto venne incaricato l’architetto Giorgio Guidi, che pensò ad un edificio in mattoni rossi con un singolare campanile a forma cilindrica. Da segnalare la presenza di un affresco del 1996, che simboleggia il Buon pastore con la scritta tratta direttamente dal celebre salmo 23: “Il Signore è il mio pastore”. A lato dell’entrata, invece, è murata la lapide che ricorda il santo titolare e proprio la motivazione di tale denominazione. Da notare poi una statua di sant’Achille con in mano la palma simbolo del martirio; una composizione in acciaio a ricordo del giubileo del 2000 con la scritta “Christus heri hodie semper”, una composizione bronzea raffigurante l’Occhio di Dio attorno a cui volano Gesù, la Madonna e san Francesco; tre icone raffiguranti la Crocifissione, la Deposizione nel sepolcro e, al centro, la Gloria di Cristo e, infine, un Crocifisso in terracotta.
Da menzionare, oltre a ciò, che nella parete a sinistra del presbiterio vi è murato un Crocifisso di san Damiano con sopra una frase tratta dagli scritti di Francesco d’Assisi: “O alto et glorioso Dio illumina el core mio. Dame fede directa, speranza certa, carità perfecta, humiltà profonda, senno e cognoscemento che io servi li toi comandamenti.
Accanto alla chiesa di Sant’Achille si trova una struttura a pianta rettangolare, che ha servito come chiesa prima della costruzione dell’attuale edificio religioso.

About ez Rome tour

Check Also

Atletica, Jacobs vince il test olimpico con 10.08 a Rieti

#atletica #Jacobs #Parigi2024 #EZrome Marcell Jacobs ha vinto il test olimpico di Rieti nei 100 metri con un tempo di 10.08 secondi, superando il cinese Xie Zhenye e il canadese Andre De Grasse. La competizione ha rappresentato un'importante tappa di avvicinamento alle Olimpiadi di Parigi, dove Jacobs punta a confermare il suo titolo olimpico.

TRE STORIE/tre taccuini di Risuleo, Pronostico e Righetti il 18 luglio al Casale dei Cedrati

TRE STORIE/tre taccuini di Risuleo, Pronostico e Righetti Giovedì 18 luglio, al Casale dei Cedrati nel Parco di Villa Pamphilj, si terrà l'inaugurazione della mostra "TRE STORIE / tre taccuini". L'evento, curato dalla Galleria Tricromia, presenterà i lavori di Fulvio Risuleo, Antonio Pronostico e Silvia Righetti. La serata includerà proiezioni di cortometraggi e un concerto jazz dal vivo. #mostra #arte #Roma #EZrome