Mercoledì, 01 Dicembre 2021

amazon prime video

“OCEANO, CLIMA E METEO” PER LA GIORNATA MONDIALE DELLA METEOROLOGIA 2021

Appuntamento per il 23 marzo, in diretta streaming, per celebrare la Giornata mondiale della Meteorologia. AISAM e Sapienza Università di Roma insieme per stimolare un impegno della collettività sui cambiamenti climatici.

Si celebra il 23 marzo in tutto il mondo la Giornata mondiale della meteorologia (World Meteorological Day), ricorrenza annuale istituita nel 1950 dall’Organizzazione Meteorologica Mondiale (World Meteorological Organization) e dedicata al mondo della meteorologia.
La Giornata ogni anno si concentra su un tema d’attualità importante, e il titolo scelto per il 2021 è: “L’oceano, il clima e il tempo”.
Da alcuni anni si è ripreso a celebrare anche in Italia questa ricorrenza con un evento organizzato da AISAM Associazione Italiana di Scienze dell'Atmosfera e Meteorologia e Sapienza Università di Roma. Quest’anno l’appuntamento è online, martedì 23 marzo a partire dalle 9.30, sulla piattaforma dell’Università dell’Aquila: https://www.univaq.it/live.

«Come Associazione Italiana di Scienze dell'Atmosfera e Meteorologia (AISAM) abbiamo fortemente voluto mantenere l’appuntamento con la Giornata mondiale della meteorologia – spiega Dino Zardi, presidente AISAM – per tenere viva l’attenzione sull’impegno che la meteorologia dispiega, sia a livello nazionale sia internazionale. Questo evento ci permette di fare insieme il punto su temi importanti e fondamentali per il nostro Pianeta, in primis il cambiamento climatico. Una mattinata di lavoro in cui gli esperti affronteranno i diversi temi legati all’oceano con interventi pensati non solo per tecnici, ma anche e soprattutto per gli studenti e gli appassionati, insomma un evento per un pubblico ampio e variegato».

Sapienza Università di Roma e AISAM per la meteorologia
«Nel 2017 su spinta e con l’appoggio di AISAM abbiamo deciso di onorare la Giornata mondiale della meteorologia con un evento creato ad hoc – spiega Anna Maria Siani della Sapienza Università di Roma –. Anche per il 2021 ci siamo attivati per creare un momento di confronto che ponesse l’attenzione sul tema scelto dall’Organizzazione mondiale, ovvero l’Oceano, il nostro clima e il tempo. Abbiamo strutturato quindi un convegno digitale in cui interverranno i massimi esperti della meteorologia e dell’oceanografia nazionale che, sfruttando le potenzialità della tecnologia, illustreranno aspetti tecnici, scientifici e divulgativi».

Obiettivo divulgazione
«L’evento è stato pensato con due precise anime una scientifica e l’altra divulgativa, comunque accomunate da un legame: la necessità di disseminare informazioni – sottolinea Frank Marzano, anima della Giornata e professore della Sapienza Università di Roma –. Il nostro mondo è da sempre legato fortemente alla comunicazione e negli ultimi anni il meteo è diventato “pane quotidiano”. Proprio per questo la Giornata si sviluppa in maniera snella con quattro interventi, due tecnici/scientifici e due divulgativi, che svilupperanno il tema scelto dall’organizzazione mondiale».

Giorgio Budillon (professore di Oceanografia e Fisica dell'Atmosfera dell’Università di Napoli) avrà il compito di raccontare le interconnessioni che esistono tra l’oceano e il clima, con un particolare focus sulla nostra area Mediterranea.

Filippo Giorgi (responsabile della sezione di Fisica della Terra del Centro Internazionale di Fisica Teorica di Trieste) si concentrerà sul clima che verrà, illustrando i diversi scenari climatici che ci attendono.

Sarà un intervento focalizzato sul ruolo della Scienza meteorologica nel fornire risposte, spesso incerte, alle problematiche del sistema Terra quello di Serena Giacomin (fisica, meteorologa, e climate risk manager di Meteo Expert).

Infine, Barbara Tomassetti (coordinatrice del gruppo di Modellistica Idrologica del CETEMPS Università degli studi dell’Aquila) cercherà di spiegare i cambiamenti climatici in maniera non convenzionale, toccando le sfere dell’emotività.

 

Programma e info: http://gmm.aisam.eu/index.html
Diretta streaming: https://www.univaq.it/live
Quando: 23 marzo 2021 dalle 9.30

(Programma e abstract degli interventi in allegato)

CHI È AISAM
AISAM (Associazione Italiana di Scienze dell’Atmosfera e Meteorologia) nasce originariamente nel 1951 come “Associazione Geofisica Italiana”, ed evolve in AISAM nel 2016. Annovera oggi oltre 200 soci. L’Associazione ha l’obiettivo di promuovere lo sviluppo in Italia delle Scienze dell’Atmosfera e della Meteorologia in tutti gli ambiti possibili, realizzando e offrendo opportunità e strumenti per l’incontro, la conoscenza reciproca, la collaborazione nonché la promozione – culturale, scientifica, educativa, tecnologica, professionale e imprenditoriale – di tutti i soggetti interessati alle Scienze dell’Atmosfera e alla Meteorologia. Inoltre, intende valorizzare in ambito internazionale le iniziative e i risultati conseguiti dalla comunità nazionale, promuovendo la cooperazione internazionale e la partecipazione a progetti, programmi e organizzazioni internazionali nel settore.
Il Congresso Nazionale, giunto quest’anno alla terza edizione, è una delle numerose attività di AISAM per accompagnare lo sviluppo in Italia e a livello internazionale delle scienze dell’atmosfera e della meteorologia, insieme alla celebrazione della Giornata Mondiale della Meteorologia il 23 marzo e alla 7^ edizione del Festivalmeteorologia a Rovereto (TN) dal 19 al 21 novembre 2021 (www.festivalmeteorologia.it).

MEDIA PARTNER
Rai Meteo è la struttura di Rai Pubblica Utilità che cura e coordina tutti i contenuti informativi legati al Meteo, distribuiti su tutte le piattaforme aziendali e forniti ai vari editori dei canali RAI.
Essa realizza anche contenuti e servizi funzionali alla sensibilizzazione e prevenzione in tema di Clima, Ambiente e Grandi Rischi (idrogeologico, sismico, vulcanico e sanitario) per tutte le piattaforme di distribuzione aziendali e fornisce consulenza tecnico-scientifica per gli editori Rai su queste tematiche. Rai Meteo opera in stretta collaborazione con Enti, Istituzioni come Aeronautica Militare, Protezione Civile, Carabinieri per Meteomont, Guardia Costiera e molte Università e Centri di Ricerca. Attraverso una rete di esperti e meteorologi, presenti nelle redazioni dei Telegiornali Regionali, Rai Meteo fornisce sul territorio nazionale un’informazione meteo climatica dettagliata e puntuale.
Il cambiamento climatico e l’emergenza ambiente che stiamo vivendo, hanno spinto gli esperti di Rai Meteo a sviluppare sempre più interventi e prodotti divulgativi finalizzati alla diffusione di una corretta informazione per la diffusione di una cultura ambientale tesa a migliorare la relazione uomo-natura e alla sostenibilità.

 

Fonte: Associazione Italiana Meteorologia

Ultime da ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.