L’area archeologica di Santa Croce in Gerusalemme. Apertura Straordinaria

Nei pressi della grande basilica di Santa Croce in Gerusalemme, si trova una delle aree archeologiche più sorprendenti di Roma, aperta in via eccezionale, per farvi scoprire un altro luogo unico della città. Qui infatti sorgeva un enorme palazzo realizzato dagli imperatori romani e poi ingrandito e reso ancora più sontuoso da Costantino e sua madre Elena. Si potrà così ripercorrere, grazie ai meravigliosi resti presenti, la storia del luogo nel passaggio tra paganesimo e cristianesimo. In più sarà possibile ammirare parte del giardino e dell'orto dell'antico convento e i resti straordinari di una antica domus romana.

Quando

Sabato 17 Giugno 2017 alle ore 11:00

Dove

Piazza Santa Croce in Gerusalemme, all'ingresso della basilica

Costi

La visita prevede una quota di partecipazione di euro 10 a persona. La prenotazione è obbligatoria.

Per informazioni e prenotazioni

“L'Asino d'Oro” Associazione Culturale

cellulare: 346 5920077

e-mail: info@lasinodoro.it

About Redazione

Check Also

Kruder & Dorfmeister a Villa Ada Festival il 20 luglio

#Kruder&Dorfmeister #VillaAdaFestival #musicaelettronica #EZrome Il 20 luglio, il duo austriaco Kruder & Dorfmeister si esibirà al Villa Ada Festival di Roma. Conosciuti per i loro remix downtempo, hip hop e drum and bass, i due artisti promettono di far ballare il pubblico romano. Il costo del biglietto è di 30 euro, disponibili su Ticketone e DICE.

Mapping Ego: un viaggio nell’identità artistica contemporanea

#artecontemporanea #mostraRoma #identità #EZrome La mostra "Mapping Ego" presso la galleria Rossocinabro di Roma esplora il tema dell'identità attraverso le opere di artisti internazionali. Curata da Cristina Madini, l'esposizione sarà aperta dal 22 luglio al 30 agosto 2024, dal lunedì al venerdì, dalle 11:00 alle 17:00. Ingresso libero.

Lascia un commento