VII edizione del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica Giancarlo Dosi

Giovedì, 9 maggio 2019 Ore 17.00 – 19.00 al via la VII edizione 2019 del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica – Giancarlo Dosi.
Il concorso si apre con la conferenza “La comunicazione scientifica, da Galileo al XXI secolo”

Istituto della Enciclopedia Italiana
Sala Igea – Palazzo Mattei di Paganica
Piazza della Enciclopedia Italiana 4, Roma

L'evento di inaugurazione della settima edizione del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica – Giancarlo Dosi si aprirà con un dibattito sulla comunicazione scientifica nell'ambito della quale sono previsti gli interventi del Presidente Giorgio De Rita e i membri del comitato scientifico Michaela Liuccio e Sesto Viticoli. I relatori parleranno dell'importanza della divulgazione scientifica in Italia, dell'impatto sociale generato e dell'evoluzione delle metodologie di comunicazione scientifica nel corso della storia. 

Il dibattito introdurrà la pièce teatrale “Processo del Sant'Uffizio a Galilei”, una rappresentazione realizzata dal Centro ricerche teatrali “-Educazione” EdArtEs di Fagnano Olona (VA) che ricostruisce in un solo atto – scritto da Giancarlo Dosi – lo storico processo che portò lo studioso alla condanna per eresia.
Ripercorrendo quindi l'evoluzione delle modalità di comunicazione scientifica a partire dalla figura di Galilei, l'obiettivo della manifestazione è quello di offrire uno spunto di riflessione sull'importanza della divulgazione scientifica fino ad arrivare al mondo moderno e ai metodi della divulgazione scientifica nel XXI secolo.

Da quest'anno il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica coinvolge anche i più giovani: l'evento sarà infatti occasione di lancio della prima edizione del Premio Junior Video-Contest di Divulgazione Scientifica, il concorso dedicato ai giovani nati nel 2001 e negli anni successivi con una fervida passione per la scienza interessati a sperimentare nuove attività di divulgazione attraverso la realizzazione di brevi video focalizzati su due tematiche cruciali: il cambiamento climatico e la mobilità sostenibile. I giovani vincitori saranno eletti durante la Cerimonia finale di Premiazione in programma a novembre, al BPER Forum Guido Monzani di Modena.
Il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica – Giancarlo Dosi, organizzato dall'Associazione Italiana del Libro (Ail), da anni si impegna per rafforzare il settore del libro e della lettura in Italia, focalizzando le proprie attività nel campo della saggistica rivolta a una efficace divulgazione scientifica.
Lo scorso anno il Comitato Scientifico e la Giuria di sala hanno premiato, come vincito-re assoluto, il saggio di Leonardo G. Luccone “Questione di virgole. Punteggiare rapido e accorto” (Editore Laterza) e, nelle aree scientifiche di pertinenza, saggi su rifiuti, vac-cini, industria 4.0, ricerca scientifica innovativa, matematica delle probabilità e mutazioni genetiche. E non solo, dalla scorsa edizione gli autori hanno concorso e sono stati premiati anche per le sezioni Articoli e Video. Durante la cerimonia è stato inoltre con-segnato il riconoscimento Giancarlo Dosi per la Divulgazione Scientifica alla virologa e ricercatrice Ilaria Capua per il suo libro “Io, trafficante di Virus”. Il riconoscimento, alla sua seconda edizione e indetto dopo la prematura scomparsa del fondatore, è dedica-to agli autori che hanno dato un contributo fondamentale nella divulgazione scientifica in Italia, a prescindere dal libro sottoposto al Premio.

Il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica è organizzato dall'Associazione Italiana del Libro con il contributo di BPER Banca e dell'AIRI (Associazione Italiana per la Ricerca Industriale). Hanno concesso il loro patrocinio il CNR (Consiglio Nazionale delle Ricer-che), i Parchi Letterari e l'UNINETTUNO (International Telematic University).

ASSOCIAZIONE ITALIANA DEL LIBRO
Via Giuseppe Rosso 1A – 00136 – Roma
siti web:
premiodivulgazionescientifica.it/
associazioneitalianadellibro.it/

 

 

 

Fonte: Ufficio stampa Elisabetta Castiglioni

About EZrome

Check Also

Record di medaglie nell’Atletica: quali fattori dietro allo straordinario successo nei 6 giorni degli Europei a Roma?

La straordinaria preparazione degli atleti italiani ha di certo avuto un ruolo cruciale nel successo …

Elisa forte torna a teatro con la commedia “Love exchange”

#teatro #commedia #ElisaForte #EZrome Elisa Forte ritorna sul palco con "Love Exchange", una commedia graffiante diretta da Francesco Proietti. In scena al Piccolo Teatro dell’Arte di Roma dal 27 giugno al 7 luglio 2024, lo spettacolo esplora le dinamiche di coppia attraverso uno scambio di ruoli. Forte sarà anche protagonista di una lettura al Teatro Palco 37 il 12 giugno.

Lascia un commento