Sabato, 30 Maggio 2020

amazon prime video

La Fenilchetonuria è una malattia genetica, la più comune delle malattie metaboliche ereditarie e tipica dell’età pediatrica, che provoca danni all’organismo con, nei casi più gravi, danni celebrali, ritardo mentale, e problemi cognitivi. La sua caratteristica principale è la carenza dell’enzima fenilalanina idrossilasi, responsabile del metabolismo di un aminoacido essenziale presente nelle cellule di tutti gli esseri viventi, la fenilalanina, il cui conseguente accumulo e' causa dei danni al sistema nervoso centrale.

La Fenilchetonuria nei Paesi sviluppati colpisce circa 1 bambino su 10.000.

Venerdi 23 e Sabato 24 Marzo dalle ore 9:00, al Rome Marriott Park Hotel in Via Colonnello Tommaso Masala, 54, si incontreranno i massimi esperti a livello internazionale nel campo della Fenilchetonuria. L’evento promosso dalla Serono Symposia International Foundation in collaborazione con lo European Phelylketonuria Group si preannuncia di grande rilievo scientifico per la partecipazione di alcuni tra i massimi esperti a livello internazionale nel campo della ricerca delle patologie rare pediatriche.

All’incontro interverranno:

Alessandro Burlina, Primario della Clinica Neurologica dell’Ospedale di San Bassano (VI);

Vincenzo Leuzzi, Responsabile della UOD di Neurologia e Dirigente di II° livello della UOC A di Neuropsichiatria Infantile presso il Policlinico Umberto I - Sapienza Università di Roma;

Marcello Giovannini, Dipartimento di Pediatria, Ospedale San Paolo dell’Università di Milano.

Ultime da ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere solidali battesimo e i scatoline portaconfetti CESVI per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.