Domenica, 05 Luglio 2020

amazon prime video

Una passeggiata in città

La nostra Capitale offre percorsi a tema o misti. Si può intramezzare l'arte con lo shopping, o tuffarsi in una villa dove spendere un'intera giornata. Le strade che percorrono i romani per passare un pomeriggio con il partner o con la famiglia, possono essere ideali anche per un turista che vuole vivere la città da ... cittadino!

Non si può dire di conoscere Roma se non si visitano le affascinanti rovine della villa di Livia Drusilla, moglie di Augusto, a Prima Porta.

Leggi tutto...

Un’opportunità unica per visitare la Casa dei Cavalieri di Rodi, sorta secoli fa sui resti dell’antico Tempio di Marte al Foro di Augusto.

Leggi tutto...

Insieme ad un archeologo andremo alla scoperta di un luogo unico della Roma sotterranea, le Tombe di Via Latina.

Leggi tutto...

Roma è da sempre stata il cuore pulsante della vita politica e amministrativa d’Italia! Dopo la sua elezione a Capitale del Nuovo Regno, molti dei suoi storici palazzi sono stati restaurati e riutilizzati come sede del potere.

Leggi tutto...

Una passeggiata originale per andare a scoprire uno dei più importanti quartieri moderni della città, l’Eur.

Leggi tutto...

Le Visite Guidate Teatralizzate tra cultura e solidarietà a sostegno della fibromialgia. 
Arriva "Roma si racconta" con partenza da Piazza di Spagna 8 settembre 2019 21.30

Leggi tutto...

L’Appia Antica, la Regina delle Vie, cela lungo il suo percorso straordinari resti come la Villa dell’imperatore Massenzio, la Tomba del figlio Romolo e il famoso Mausoleo di Cecilia Metella.

Leggi tutto...

Una visita guidata condotta da un archeologo all’interno di una delle residenze più sfarzose del suburbio romano: la villa dei Quintili. Appartenuta a due potenti fratelli vissuti nel II secolo d.C., è espressione tangibile della ricchezza e della potenza raggiunta dai suoi proprietari, che ricoprivano importanti cariche nella vita politica cittadina.

Leggi tutto...

Una visita guidata davvero interessante quella al Cimitero Acattolico di Roma! Ai piedi della Piramide Cestia da quasi tre secoli sono stati sepolti donne e uomini non cattolici che vivevano o giungevano di passaggio nell’Urbe.

Leggi tutto...

Una visita guidata alla Roma nascosta per andare alla scoperta di uno dei sepolcri più importanti della storia, quello dell’antica e potente famiglia degli Scipioni.

Leggi tutto...

Una visita guidata che ci condurrà alla scoperta delle chiese di Sant’Ivo alla Sapienza e di Sant’Agnese in Agone, capolavori di uno degli architetti più eccelsi del Barocco, Francesco Borromini.

Leggi tutto...

Scoprite con noi alcuni luoghi unici di Roma, dove potrete vedere con i vostri occhi l’opera instancabile dei grandi personaggi del passato!

Leggi tutto...

Un itinerario alla scoperta del tratto di Mura Aureliane che va da Porta Latina a Porta San Sebastiano, dove sarà possibile anche entrare, per scoprire l’interessante museo allestito all’interno.

Leggi tutto...

TUTTE LE VISITE SONO A PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
SETTEMBRE
Domenica 1 ore 10.00 (Dott. B. Mazzotta) LA VILLA DEI QUINTILI E S. MARIA NOVA.

Leggi tutto...

via_margutta1Viene segnalata come percorso turistico solo nelle guide più lunghe ed approfondite, per veri appassionati dei segreti di Roma, perché vale quanto una visita ad un museo: Via Margutta, una viuzza dietro Piazza del Popolo, è ben nota a tutti gli appassionati d'arte, ma è molto apprezzata anche da tutti quei nostalgici che amano ritrovarsi in atmosfere un po' antiche e un po' chic allo stesso tempo.

Leggi tutto...

Arco_coppedC3A8Per chi non l’avesse mai vista il consiglio è di andare a visitarla: è la perla nel cuore di Roma, è il quartiere Coppedé. Con il suo imponente lampadario in ferro, pendente dall’arco che fa intravedere piazza Mincio da via Tagliamento, da il benvenuto a chi ancora non conosce questo scorcio di area urbana tra  Corso Trieste e Viale Regina Margherita. 

Leggi tutto...

800px-Palazzo_della_Civilt_ItalianaUna passeggiata alla scoperta del quartiere EUR, dal Palazzo degli Uffici fino al laghetto artificiale, per conoscere meglio l'architettura monumentale del ventennio fascista nella capitale.

Il quartiere Eur è frutto di un progetto costruttivo e urbanistico molto ambizioso che doveva riflettere l'orgoglio dell'appartenenza allo Stato Italiano, sorretto da una popolazione forte e unita, culturalmente in concorrenza con le altre nazioni. Passeggiando tra i principali palazzi e monumenti del quartiere si riesce facilmente ad intuire un aspetto fondamentale di quella che fu la politica di Mussolini: l'importanza di un piano urbanistico ambizioso e gli investimenti statali per opere di interesse culturale collettivo, che celebrassero l'ipotetica potenza della Nazione e, quidni, di chi la governava, riportando alla memoria gli antichi fasti dell'Impero Romano.

Leggi tutto...

MARCHESE DEL GRILLOL’associazione I Viaggi di Adriano, specialista nell’organizzare visite guidate, viaggi d’istruzione ed escursioni a Roma e nel resto d’Italia, chiama tutti alla visita guidata con attori per conoscere la vera Roma del Marchese del Grillo. L’appuntamento è per giovedì 5 settembre alle ore 21 presso piazza del Quirinale con prenotazione obbligatoria. I biglietti hanno un costo pari ad euro dodici intero, dieci ridotto, otto under 18 e due under 10.
Si replica sabato 21 settembre e venerdì 27 settembre.

Leggi tutto...

PerRoma_-_Piazza_di_S._Silvestro arrivare a via del Corso in tanti sono obbligati a passare per piazza di San Silvestro, un punto importante per la viabilità. Pochi, tuttavia, potrebbero prestare attenzione a questa piazza, indaffarati come sono a recarsi nelle strade dello shopping o, magari, a piazza del Popolo. Eppure, la piazza ha una storia di un certo rilievo che si rapporta alla storia dell'arte.

Leggi tutto...

sinagoga_artIl ghetto ebraico di Roma è uno tra i più antichi del mondo. Fu istituito nel 1555, circa 40 anni dopo il primo, quello di Venezia. Il termine fa riferimento a un’antica fonderia di ferro, e precisamente alla gettata, in veneziano geto, pronunciato gheto dagli ebrei askenaziti. Il vocabolo fu così usato per indicare la zona, inizialmente di Venezia, e successivamente di tante altre città, dove venivano relegati gli ebrei.
Nel tratto che va dal Portico d’Ottavia alla Sinagoga, i due punti simbolo del ghetto di Roma, si ripercorre un cammino religioso, storico e culturale lungo secoli. Pochi altri luoghi hanno rappresentato, allo stesso tempo, la minaccia verso la propria  identità e il suo ritrovamento, la persecuzione e la speranza.
Succede solo quando si coltiva la memoria.

Leggi tutto...

Ultime da ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.