Domenica, 25 Agosto 2019

amazon prime video

Notizie

Ultime news da Roma e provincia e dalla regione Lazio, ma anche comunicati di uffici stampa specializzati e video divertente e non solo.

liberazione campi nazisti romaIn occasione della giornata della memoria che si terrà il 27 gennaio 2015, il Complesso del Vittoriano dal 28 gennaio 2015 al 15 marzo 2015 dedica una mostra per ricordare “La fine dell’orrore. La liberazione dei campi nazisti”.

Quest’anno ricorre il Settantesimo anniversario dalla liberazione del Complesso di Auschwitz-Birkenau e la successiva liberazione dei campi di concentramento sparsi in Europa.
In questo periodo ancora di più c’è bisogno di celebrare per mai dimenticare ciò che è accaduto, proprio per la ripresa dei conflitti di tipo etnico e religioso, con il risorgere purtroppo di forme di intolleranza che si pensava che fossero superate.
Le nuove generazioni devono sapere, quanto è avvenuto settant’anni fa, devono studiare come le prime forme di persecuzioni si sono in breve tempo trasformate in odio, violenza e sterminio.
Questo è l’obiettivo della mostra che aprirà i battenti al Complesso del Vittoriano il 28 gennaio prossimo, ideata e realizzata dalla Fondazione Museo della Shoah.
La testimonianze esposte abbracciano un periodo che va dal luglio 1944 sino a maggio 1945, con un fulcro narrativo incentrato sul dramma dei sopravvissuti alla Shoah “ uomini e donne stremati da anni di persecuzioni, devastati nella carne e nello spirito dopo aver assistito allo sterminio dei loro cari, non più in grado nemmeno di provare un sentimento di gioia o riscatto per il crollo del regime di oppressione nazi-fascista”.
L’appuntamento è al Complesso del Vittoriano dal 28 gennaio al 15 marzo 2015 da non perdere!

mostra ITALIAN STYLEÈ in mostra allo Stadio di Domiziano sino all’11 gennaio 2015, una esposizione che mette in evidenza l’eccellenza del Made in Italy.

Si intitola Italian Style. Le eccellenze del design Italiano nel mondo la mostra in corso allo Stadio di Domiziano, dove sono visibili le opere di Fabrizio D’Ottavi.
In visione ci sono i dipinti di questo artista contemporaneo di Roma, classe 1963, si è formato all’Istituto d’Arte Silvia D’Amico, in grafica e fotografia pubblicitaria, un percorso che lo ha portato a collaborare sin da giovane con riviste musicali e agenzie pubblicitarie come illustratore e impaginatore.
L’impronta da illustratore si rivede nelle opere dedicate al Made in Italy. D’Ottavi non solo rende omaggio e mostra nel tocco preciso il suo amore per il design nostrano, ma lo riproduce con una tecnica compiuta, per far diventare quell’oggetto memoria e suggestione.
Le opere sono cristalline e fanno tornare indietro nel passato: dalla Vespa 150 side car, alla 500 FIAT del 1960, alla Ferrari 166 f2, all’Olivetti Lexicon 80 di Levi, etc.

Se siete amanti del Made in Italy, non perdete questa esposizione, resa ancora suggestiva dallo spazio espositivo, lo Stadio di Domiziano, sotto Piazza Navona, che è stato ridonato ai romani e ai turisti nel suo splendore.
L’appuntamento è sino all’11 gennaio 2015, da non perdere!

image mypersÈ visibile sino a 6 gennaio 2015 la mostra dedicata ai migliori scatti naturalistici del mondo al Museo Civico di Zoologia.

Ha aperto i battenti il 22 novembre 2014 la mostra intitolata Wildlife Photographer of the Year, dove sono esposte le migliori foto che hanno come soggetto il mondo della natura!
In totale sono state selezionate ben 100 immagini tra le 18 categorie del concorso che ogni anno viene indotto dal Museo di Storia Naturale di Londra.
Scatti spettacolari che mostrano la grandiosità della natura e dei suoi esseri viventi. Una mostra dal grande fascino che cela però anche un significato “La speranza che, oltre ad emozionare, le immagini suggeriscano anche una riflessione sulla profonda responsabilità che ha l’uomo nei confronti del mondo e di chi - oltre a lui - lo abita”.
L’appuntamento con Wildlife Photographer of The Year è sino al 6 gennaio 2015 al Museo Civico di Zoologia! Da non perdere!

cinecitta-world-3-2Si chiude alla grande il 6 gennaio 2015 l’iniziativa natalizia di Cinecittà World!

Cinecittà World, il parco giochi dedicato al cinema, questo natale si è messo in tiro per regalare ai grandi ma soprattutto ai piccini una magica atmosfera in pieno Christmas Style!

“Cinecittà World è il più grande Parco Tematico in Italia dedicato al meraviglioso mondo del cinema. Disegnato dal tre volte Premio Oscar Dante Ferretti e con le musiche del Premio Oscar Ennio Morricone, cui è dedicata l’area western del Parco, Cinecittà World offre ai suoi visitatori una nuova ed emozionante esperienza, che unisce il cinema al divertimento: 20 attrazioni, 8 set cinematografici, 4 teatri per spettacoli di grande impatto, tra cui lo show permanente “Enigma” firmato da Filmmaster Events, 4 ristoranti tematizzati e di qualità. Attrazioni emozionanti ed innovative, adrenaliniche e ricche di effetti speciali, oltre ad un’area dedicata ai più piccoli. Bambini, ragazzi e genitori potranno godersi una fantastica esperienza insieme o divertirsi ciascuno nella propria area tematica preferita. Pronti ad entrare in scena? Ma Cinecittà World è molto più di un parco tematico: è la strada per arrivare al cuore dell’illusione cinematografica. Attraverso spettacoli, animazione e attrazioni emozionanti, il visitatore sarà trasportato in un mondo immaginario e si sentirà una vera stella del cinema, percorrendo uno dei suoi numerosi set. Cinecittà World è il luogo della perfetta sintesi tra cinema, cultura e divertimento. È un mondo dedicato al divertimento e alla bellezza, la bellezza del contesto, la bellezza delle luci, dei suoni, degli effetti speciali, un bellissimo sfondo su cui comporre la vostra giornata, dalle prime luci del mattino fino al romantico tramonto, creare ricordi e vivere un’esperienza indimenticabile. Cinecittà World. Divertimento da oscar”

Questo Natale è stato magico al Cinecittà World! Luci, colori, il villaggio di Babbo Natale gli Elfi , e tantissimi spettacoli e concerti!
Il 6 gennaio 2015 si conclude alla grande con una grande festa della Befana con tanti spettacoli per i più grandi, e atmosfere magiche per i più piccini con il villaggio di Babbo Natale! Non solo, tutte queste iniziative sono state ad ingresso gratuito per tutti coloro che hanno fatto l’abbonamento per il 2015!
Insomma, Cinecittà World, promette un 2015 davvero strepitoso!


cristina davenaChi è nato tra gli anni Settanta e i Novanta la conosce molto bene! Era la colonna sonora dei nostri pomeriggi e quasi tutti conoscevamo per filo e per segno le sigle dei cartoni animati che cantava! Avete indovinato di chi stiamo parlando? Di Cristina D’Avena, che il 30 gennaio 2015 si esibirà con i Gem Boy al Piper Club!

I Gem Boy sono la band di Colorado, e il loro genere si caratterizza per la loro comicità al vetriolo! Negli ultimi anni si sono uniti artisticamente con Cristina d’Avena, creando un connubio musicale quanto mai riuscito!
Dalle sigle di cartoon, sino ai nuovi fenomeni di “costume” , non mancheranno infatti i travestimenti giocando con la musica e con il pubblico!
Uno show divertente perfetto sia per il vecchi pubblico ma anche per tutti coloro che vogliono divertirsi in maniera spensierata! L’appuntamento con Cristina d’Avena e i Gem Boy è il 30 gennaio 2015 al Piper Club!

capodanno-roma-circo-massimoUno degli eventi che non possono mancare la notte di San Silvestro è sicuramente il concertone di Capodanno in piazza! Dopo che per anni è stato a Via dei Fori Imperiali, da qualche anno  ha cambiato ubicazione; il Circo Massimo!

Anche quest’anno si alterneranno nel palco del Capodanno romano tanti artisti: Mannarino, Daddy G dei Massive Attack, Spiritual Front e Gemitaiz & Madman ed infine i Subsonica!
La famosa band torinese ha dato l’annuncio ufficiale su Facebook, della loro partecipazione al concerto di capodanno al Circo Massimo! “Questa mattina al Campidoglio, c'è stata la conferenza stampa di presentazione dell'evento. Abbiamo apprezzato il clima cordiale, ma anche, da parte del Sindaco e dei suoi collaboratori, un richiamo preciso a quanto succede a Roma in questi giorni. In pratica che nessuno tendesse a fare finta di nulla a suon di musica.
Sappiamo che saprete perdonarci, ma non potevamo svelare nulla prima. Non sarebbe stato molto educato.
Non sarà un concerto qualsiasi, un Capodanno qualsiasi in una qualsiasi città. Lo sappiamo bene. Sappiamo che porteremo sul palco lo stesso stato d'animo di chi oggi prova frustrazione e necessità di sfogare ansia e rabbia. Di chi si sente nave in una foresta che oggi appare più inestricabile che mai. Non suoneremo certo per coloro che da decenni continuano ad ancorare il nostro futuro al palo del declino culturale e morale, come se non esistessero altre scelte o possibilità o orizzonti possibili. E possiamo anche comprendere chi oggi non resiste alla tentazione di voler appiccare un rogo generico, indistinto e semplificatore . Ma ci sentiamo più vicini a tutti quelli che ogni giorno continuano a fare la cosa giusta, perché semplicemente e giusta. E onesta. Una maggioranza silenziosa che si trova spesso senza voce e quasi sempre contro corrente, ma che non merita di diventare invisibile."
Speriamo veramente che il 2015 sarà darci un po’ di tranquillità e felicità! La redazione di Ez Rome, augura a tutti un felice 2015!

roma gospel festivalTermina il 31 dicembre 2014 uno degli appuntamenti fissi del Natale romano: il Roma Gospel Festival.

È in corso all’Auditorium Parco della Musica la XIX edizione del Roma Gospel Festival 2014.

È diventato passo dopo passo il più grande festival di gospel in Europa dove si esibiscono i migliori gruppi spirituale gospel provenienti dagli Stati Uniti.
Diretto da Maurizio Ciampà, è diventato un solido appuntamento all’interno di Natale all’Auditorium in grado di attrarre gli appassionati del genere, ma anche i curiosi.

Ci sarà una serata speciale il 31 dicembre 2014 per festeggiare tutti insieme, l’ultimo dell’anno! Alle ore 22 nella Sala Sinopoli, si esibiranno Kevin Lemons & Higher Calling. Kevin Lemons è originario di Atlanta e dal 1996 il direttore dei “Higher Calling” un affiatato coro composto all’epoca dai loro amici riuniti in una piccola chiesa.
Oggi sono ben 65 elementi ed è considerato uno dei migliori cori gospel d’America!
Se volete passare un Capodanno all’insegna della musica Gospel, l’appuntamento è all’Auditorium Parco della Musica! Da non perdere!

marzocca teatro italiaDal 16 dicembre 2014 al 4 gennaio 2015 al Teatro Italia è in scena lo spettacolo di Marco Marzocca, intitolato “Buon Natale Signò”.

Marco Marzocca è uno dei comici più amati in Italia, tra i personaggi più conosciuti c’è sicuramente Ariel, il domestico filippino reso celebre nel palco di Zelig.
In questo periodo Natalizio Marco Marzocca è in scena nella capitale con uno spettacolo dove propone il meglio del suo repertorio.
Ariel, il Notaio e tanti altri personaggi che l’hanno reso celebre, questo è lo spettacolo “natalizio” di Marco Marzocca che si intitola Buon Natale Signò!
Marco Marzocca promette tante risate e svago, grazie alla sua capacità di osservazione del mondo circostante che gli ha permesso di dar vita ad alcuni personaggi che sono rimasti nel cuore.
A fargli da spalla c’è la capacità artistica e comica di Stefano Sarcinelli. Uno spettacolo da vedere con tutta la famiglia e che andrà in scena anche il 31 dicembre 2014 con una serata speciale organizzata per Capodanno!
L’appuntamento con Marco Marzocca al Teatro Italia è dal 16 dicembre 2014 al 4 gennaio 2015, da non perdere!

emiskillaCapodanno è la sera dove la parola d'ordine è divertimento! Per gli amanti del rap, non c’è occasione migliore di festeggiare e salutare l’anno vecchio e nuovo con un concerto evento di Emis Killa!

E’ tutto pronto per il 31 dicembre 2014 al Pala Eventi di Roma, alle ore 23.00 inizia la serata capitanata da Emis Killa che proporrà ai suoi fan il suo Mercurio Tour.

Emis Killa è vincitore di cinque dischi di platino ed è uno dei rapper più seguiti in Italia. Il concerto si terrà in un’area di tremila metri all’interno del Pala Eventi di Roma (zona Ponte Milvio).
Dopo il concerto ci sarà il DJ Set e sarà servito anche il cenone!

Se volete passare un Capodanno davvero speciale e all’insegna della musica, l’appuntamento con Emis Killa è il 31 dicembre 2014 al Palaeventi di Roma!

quando la moglie va in vancanzaDal 26 dicembre 2014 al 18 gennaio 2015 al Teatro Quirino va in scena  Quando la moglie va in vacanza con Massimo Ghini ed Elena Santarelli 

È considerata tra le cento migliori commedie americane di tutti i tempi e ha debuttato a Broadway nel 1952, stiamo parlando di Quando la moglie va in vacanza, che nella traduzione originale sarebbe “il Prurito del settimo anno”.

Un classico che non passa mai di moda e che mostra ancora tutta la sua attualità, parlando delle manie erotiche dell’uomo medio quando si imbatte con l’ esuberanza di una bella ragazza!
Questa brillante commedia torna in una versione tutta Italiana che vede come protagonisti Massimo Ghini e Elena Santarelli, le musiche sono invece curate da Renato Zero.
Così parla Alessandro D’Alatri della sua regia: “Un´opportunità per restituire al progetto tutta la freschezza dello sguardo sulle relazioni tra gli esseri umani. Mi diverte l´idea di vivificare le proiezioni e le ansie dei protagonisti attraverso soluzioni moderne e fortemente visive che il linguaggio teatrale può offrire al pubblico contemporaneo. È una splendida occasione per proporre alla platea italiana, peraltro in anteprima assoluta, la genialità e il divertimento di un testo così intelligente e attuale”.
L’appuntamento con Quando la moglie va in vacanza è dal 26 dicembre 2014 al 18 gennaio 2015 al Teatro Quirino! Da non perdere!



bellissimaSino al 5 maggio 2015 l’alta moda è protagonista al MAXXI, con la mostra “Bellissima. L’Italia dell’alta moda 1945-1968!

Le Sorelle Fontana, Balestra, Gattinoni, Capucci, Valentino, questi solo alcuni nomi che hanno fatto conoscere all’estero il glamour e il fascino della creatività italiana.
Roma era la capitale di questo periodo di grande fervore anche cinematografico erano gli anni della Dolce Vita dove via Venete brulicava di scoop e di divi di Hollywood. Questo periodo grandioso per la moda italiana viene rivissuto al MAXXI sino al 5 maggio 2015.

Abiti originali, gioielli, filmati e immagini d’epoca, dialogheranno con l’arte contemporanea e con la coreografia di Vanessa Beecroft ispirata con le fotografie di Pasquale De Antonis.
Una esposizione che farà tornare indietro nel tempo e farà rivivere l’atmosfera dell’alta moda degli anni Cinquanta e Sessanta, L’appuntamento è al MAXXI d non perdere!

fiorella mannoia liveIl 27, il 28 , il 29 e il 30 dicembre 2014 all’Auditorium Parco della Musica ci sarà l’attesissimo concerto di Fiorella Mannoia!

Quest’anno Fiorella Mannoia festeggia i suoi 60 anni e ben 46 di carriera, che hanno lasciato alla nostra musica degli autentici capolavori musicali.
Per questa grande occasione ad Ottobre è uscito “Fiorella” un progetto musicale dove hanno partecipato numerosi amici e colleghi, che hanno cantato insieme a lei i loro successi e quelli della Mannoia. Tra gli ospiti dell’album ci sono: Laura Pausini, Enrico Ruggeri, Daniele Silvestri, Massimo Bubola, Adriano Celentano, Claudio Baglioni, Frankie HI-NRG, Franco Battiato, Dori Ghezzi, Tiziano Ferro, Luciano Ligabue, Dori Ghezzi, Renato Zero, Pino Daniele, Ivano Fossati, Niccolò Fabi, Pau dei Negrita, Giuliano Sangiorgi dei Negramaro e Cesare Cremonini.

Da fine Novembre la grande cantante italiana è in tour per i più prestigiosi teatri italiani, che toccherà la capitale dal 27 al 30 dicembre 2014, all’Auditorium Parco della Musica! Se volete ascoltare live la calda e inconfondibile voce di Fiorella Mannoia, l’appuntamento è all’Auditorium, da non perdere!


roma-si-mette-in-luce-2014-2-650x380Ormai siamo in piena atmosfera natalizia, lo shopping natalizio è in fermento e Roma si è accesa di mille luci, grazie alla quarta edizione di Roma si mette in Luce.

La via “principe” è Via del Corso e che quest’anno è stata illuminata con le bandiere dei 144 paesi che saranno ospitati all’evento del 2015: l’Expo di Milano.

Le Bandiere hanno una grandezza di due metri e mezzo per due, luminose in entrambi i lati e realizzate rigorosamente Made in Italy.

Protagonista sono le luci a Led, in pieno rispetto dell’ambiente e del risparmio energetico.
Oltre a Via del Corso, grazie a Roma si mette in Luce, molte altre strade di Roma, si sono accese di lucei e colori, per rendere questo periodo un po’ più magico, anche perché ce ne vuole proprio bisogno! Le illuminazioni di Natale di Roma, saranno accese sino al 6 gennaio 2015!

imagesÈ in corso allo GNAM di Roma una mostra dove sono protagoniste le collezioni interne della Galleria, pezzi di grande interesse, di cui alcuni mai esposti, di artisti dell’Ottocento.

Artisti dell’Ottocento: Temi e Riscoperte così si intitola l’esposizione in corso allo GNAM di Roma sino al 14 giugno 2015!

Questa interessante mostra “Si propone una lettura “trasversale” di un folto gruppo di opere di artisti dell’Ottocento, pezzi di estremo interesse, in parte mai esposti e sconosciuti al pubblico. Accanto ai nomi italiani più noti, come Costa, Sartorio, Morbelli, compaiono autori “di nicchia” quali Adriano Ferraresi, Augusto Bompiani, Paride Pascucci, di cui si mostrano singolari e inaspettati capolavori. Vi ritroviamo anche importanti autori stranieri, primo fra tutti, Rodin”.
Un’attenzione particolare verrà data alla produzione scultorea e grafica dell’artista Napoletano Vincenzo Gemito.
Se volete scoprire qualche cosa in più sull’arte dell’Ottocento, l’appuntamento è alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna! Assolutamente da non perdere!

cache-cache 194d8721736f745d388d69d112de08bc 21fc3f624a2f4039a5603b3b9b68d76fSino all’11 gennaio 2015 è ospitata a Castel Sant’Angelo una mostra dedicata all’arte e alla religiosità nella Roma del Seicento: I Papi della Speranza.

L’esposizione è ospitata nelle Sale di Clemente VII, Clemente VIII, di Apollo e della Giustizia ed è articolata in tre sezioni tematiche: Roma sancta – recupero del cristianesimo delle origini, i Giubilei, Arte e Devozione.
Nella prima sezione il visitatore sarà guidato verso la scoperta delle origini del cristianesimo attraverso fonti e testimonianze storiche del passato: dipinti, incisioni e reperti archeologici.
Si passa poi ai Giubilei e al grande interesse che i papi davano a questo importante evento.
I Giubilei studiati sono quelli del 1575, 1600, 1625 e 1650. In queste occasioni numerosi furono gli interventi urbanistici e le opere per rendere ancora più grandiosa Roma!
La mostra si conclude con l’arte devozionale che ebbe un ruolo di primo piano nel Seicento.
L’appuntamento con questa interessante mostra è sino all’11 gennaio 2015 a Castel Sant’Angelo.

 

beverly pepper all ara pacis largeSe vi trovate in pieno centro per gli acquisti natalizi e passate di fronte all’Ara Pacis, noterete delle sculture che non avete mai visto nell’area perimetrale del famoso monumento e museo romano.
Si tratta dell’esposizione di quattro sculture monumentali di Beverly Pepper, un artista contemporaneo che da anni decora gli spazi urbani delle più importanti città del mondo: Il Forte Belvedere a Firenze, il Palais Royale di Parigi, il Central Park e il Park Avenue di New York e ora Roma!

Oltre le quattro sculture esterne, all’interno del Museo dell’Ara Pacis sono esposte 5 sculture in ferro, che fanno parte dalle serie Curvae in Curvae, già esposte a Londra e New York!
Le sculture saranno visibili sino al 15 marzo 2015, un’occasione per il pubblico romano per scoprire questo straordinario artista! “Il talento di Beverly Pepper non ha confini e noi non potevamo che scegliere di ospitarlo in uno dei musei più rappresentativi della città" - dichiara l'Assessore alla Cultura Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale Giovanna Marinelli. "Questa mostra dimostra soprattutto come le arti possano contaminarsi e parlare tra loro. La scultura che trionfa nel luogo simbolo dell'archeologia. Sono convinta che i visitatori ne saranno attratti e rapiti”.

L’appuntamento con Beverly Pepper e le sue sculture è sino al 15 marzo 2015! Da non perdere!

100presepi2014 d0Il Natale sta arrivando, Roma si accende di luci e colori e tra poco ci saranno anche gli alberi di Natale, che renderanno la nostra città ancora più eterna.
L’atmosfera natalizia però non è la stessa senza uno degli appuntamenti più amati dai romani e dai turisti: l’esposizione internazionale dei 100 Presepi!

Leggi tutto...

bubbles quirinoA Natale c’è bisogno di magia, c’è necessità di stupirci e perché no anche di tornare per un attimo bambini. Vi ricordate quando eravate piccoli e giocavate con le bolle di sapone, chi di noi non ci non lo ha fattoo? Bene c’è un artista che con le bolle di sapone  ha fatto il suo lavoro e da anni regala uno spettacolo unico e indimenticabile che rimarrà nel vostro cuore: Bubbles di Marco Zoppi.

Leggi tutto...

aggiungi un posto  a tavolaSono già passati quarant’anni dalla prima versione teatrale di uno spettacolo che ha fatto la storia della commedia musicale: Aggiungi un posto a tavola.

Per festeggiare questo importante traguardo lo spettacolo riproposto lo scorso anno dalla Compagnia dell’Alba comincerà una tournèe in giro per l’Italia.
Dal 2 dicembre all’8 dicembre 2014 l’appuntamento è all’Auditorium della Conciliazione e in questa settimana romana ci sarà la partecipazione straordinaria dei Enzo Garinei nel ruolo del Sindaco Crispino!

Leggi tutto...

black mirrorSino all’11 gennaio 2014 alla Galleria Borghese è in corso una mostra davvero originale alla Galleria Borghese: Black Mirror di Mat Collishaw.

Leggi tutto...

Sottocategorie

Fatti di particolare evidenza della Capitale e dintorni.

Informazioni e notizie degli Uffici stampa specializzati di Roma e del Lazio.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.