Martedì, 12 Novembre 2019

amazon prime video

Comunicati

Informazioni e notizie degli Uffici stampa specializzati di Roma e del Lazio.

Ennesima splendida ribalta sportiva per la capitale, che il prossimo 26 maggio alle 20.00 ospiterà presso lo stadio Olimpico la XXXI edizione della manifestazione “Compeed Golden Gala”, occasione ormai considerata imperdibile per gli amanti dell’atletica leggera.

La tappa romana è la terza del circuito internazionale “Samsung Diamond League IAAF”. In considerazione degli atleti attesi, la serata dell’Olimpico offrirà uno spettacolo straordinario. Campioni e primatisti mondiali si sfideranno sulla pista di tartan e dalle pedane, cercando di conquistare i punti necessari per accedere ai play off in programma nel mese di settembre. La fase finale verrà disputata subito dopo i Campionati mondiali di Daegu (in Corea del Sud). Il risalto dell’edizione 2011 è accresciuto dalla prima partecipazione assoluta del giamaicano Usain Bolt sul palcoscenico sportivo di Roma. Il velocista olimpionico e primatista mondiale in diverse specialità sarà impegnato solo nei 100 metri piani ma promette come sempre di dare spettacolo. Tra gli altri nomi di spicco, ci sarà David Rudisha, il keniota primatista mondiale degli 800 metri piani.

Ulteriori informazioni sono sul sito ufficiale dell’evento: http://www.diamondleague-rome.com.

Manca precisamente un mese, a una delle manifestazioni estive, più attese della capitale: Rock in Roma.

L’Ippodromo delle Capannelle, che un tempo era occupato esclusivamente da Fiesta, da qualche anno, ospita un’altra manifestazione che ha raccolto un grande consenso di pubblico, Rock in Roma.
Quest’anno questo grande evento aprirà i battenti il 18 giugno 2011 e terrà compagnia sino al 29 luglio 2011!

Un intero mese di musica rock e non solo, che vedrà alternarsi nel palco dell’Ippodromo delle Capannelle, sia artisti italiani che internazionali.
Tra gli artisti italiani segnaliamo: Alessandro Mannarino, i Subsonica, Gli Afterhours, Fabri Fibra, Franco Battiato, Caparezza, Almamegretta & Raiz, Daniele Silvestri, Elio e le Storie Tese, i Modà!
Un cast di tutto rispetto, senza contare gli artisti stranieri, tra tutti segnaliamo Jamiroquai e gli Skunk Anansie!
Una serie di concerti uno di seguito all’altro assolutamente da non perdere! Con Ez Rome, inizieremo a segnalarveli! Continuate a seguirci!

Con l’avvicinarsi del 19° anniversario della scomparsa e nel giorno in cui avrebbe compiuto 72 anni, il Circolo degli Artisti di via Casilina Vecchia a Roma, vuole ricordare il giudice Giovanni Falcone, ucciso il 23 maggio 1992 dalla Mafia, nella strage di Capaci.

Ad organizzare la serata, un gruppo di studenti romani, che hanno previsto un reading di alcuni testi estratti dalla sua biografia dal titolo “Storia di Giovanni Falcone”. Durante la serata inoltre, verranno proiettati alcune video delle stragi che hanno duramente colpito il nostro paese tra il 1992 e il 1993, interverranno ospiti del calibro di Raffaele Cantone, giudice e autore del libro "I gattopardi. Uomini d'onore e colletti bianchi: la metamorfosi delle mafie nell'Italia di oggi".

La serata si aprirà con un aperitivo e una mostra fotografica per fare il punto della situazione in cui versa L'Aquila oggi, a più di due anni dal terremoto. A condurre sarà Francesca Fornario, vignettista de L'Unità

L'iniziativa è organizzata in stretta collaborazione con Libera, daSud onlus, Rete Viola Roma, Movimento Agende Rosse, G La Fabbrica di Nichi Roma, comitato 3e32, Gioventù Attiva.

Oggi esce l’ultimo lavoro di Dolcenera dal titolo “L’Evoluzione della specie”, anticipato dal singolo “Il sole di domenica” trasmesso già in tantissime radio.

In occasione di questo grande evento domani, 18 maggio, Dolcenera sarà alla Fnac di Roma, per incontrare i fan e per presentare le nuove canzoni.
L’ultimo album contiene 11 brani caratterizzati da elementi di elettronica e un sound pop-rock dall’anima internazionale.
Un percorso in salita quello di Dolcenera che dopo la vittoria di Sanremo giovani nel 2003, non si è mai fermata, grazie al suo stile unico e personale, che la rendono un’artista molto apprezzata, oltre che dal pubblico, anche dalla critica.
Ora tutti i fan, potranno incontrare dal vivo, Dolcenera. L’appuntamento è alla Galleria Porta di Roma, nel negozio della Fnac a partire dalle ore 18!
Un’occasione unica per poter conoscere Dolcenera e per poter sentire live, la sua voce unica  ed intensa, un appuntamento da non perdere!

Per il terzo anno consecutivo, torna l’appuntamento con l’apertura notturna dei Musei Vaticani. L’iniziativa è iniziata il 6 maggio 2011 e sarà usufruibile sino al 28 ottobre 2011.

Tutti i turisti, ma anche tutti i romani, che ancora non hanno visitato questo capolavoro, o desiderano, visitarlo in una veste notturna, hanno questa grande occasione.

Le porte aprono tutti i venerdì dalle 19 alle 23, con la sola pausa del mese di Agosto! I settori museali che potranno essere ammirati in notturna sono: Museo Gregoriano Egizio, Museo Pio Clementino, Gallerie Superiori (Candelabri, Arazzi e Carte Geografiche), Stanze di Raffaello, Appartamento Borgia, Collezione Arte Religiosa Moderna, Cappella Sistina. Lo scorso anno, questa iniziativa ha registrato ben 30.300 visitatori, che con grande sorpresa sono stati per la maggior parte romani. Questo perché i cittadini della capitale, di solito sono troppo impegnati durante le ore normali di apertura, o l’occasione di vedere uno dei capolavori museali della capitale al chiaro di luna è stata una tentazione troppo forte! Per chi ancora, non avesse vissuto questa esperienza, l’appuntamento è sino al 28 ottobre 2011!

Il grande direttore d’orchestra Daniel Barenboim si esibirà mercoledì 18 maggio all’Auditorium Parco della Musica. La serata prevede l’esecuzione del l’Adagio della Sinfonia n. 10 in fa diesis maggiore di Gustav Mahler e della Sinfonia n. 3 Eroica in mi bemolle maggiore op. 55 di Ludwig van Beethoven.
Progetto di ampio respiro la West-Eastern Divan Orchestra, che è composta da musicisti arabi e israeliani, in una visione che varca le divisioni politiche per entrare nel regno della musica, tutti, indistintamente.
Barenboim è stato il primo musicista israeliano a dirigere le opere del compositore tedesco Wagner, forte del fatto che in nessun modo la follia dell’uomo può essere ricondotta alla musica.
L’intero ricavato del concerto sarà devoluto ai progetti educativi della Divan Orchestra.
Info: 06 8082058

Lui, è l’attore romano più amato in assoluto, in grado di registrare il tutto esaurito, non appena si concede, in qualche strepitoso spettacolo. Il teatro, è il più amato e storico di Roma, unite queste due elementi,  e capirete che lo spettacolo che stiamo per segnalarvi con Ez Rome è assolutamente da non perdere!

Gigi Proietti torna al Teatro Sistina, dal 26 maggio 2011 al 12 giugno e dal 17 giugno al 19 giugno, con lo spettacolo “Di Nuovo Buonasera”!
Il Sistina chiude quest’anno la sua stagione alla grande, dopo Aladin, Jesus Christ Super Star, Rugantino e ora Fiorello, a fine maggio avrà nel suo palco il grande Gigi Proietti.
Su quello che verrà proposto dal mattatore romano rimane ancora un mistero, tanto che anche nel sito ufficiale del Sistina non ci sono informazioni approfondite al riguardo. I biglietti sono in vendita, e siamo sicuri che con Gigi Proietti non rimarrete delusi.
L’ultimo spettacolo è stato Buonasera… dove ha divertito il pubblico in tutta Italia, da solo, con una performance da one-man-show. Sarà anche questa volta così?
Se sapremo qualche cosa in più con Ez Rome vi aggiorneremo!

La Basilica di Massenzio ospiterà, dal 19 maggio al 23 giugno, la X edizione di Letterature – Festival Internazionale di Roma. Presenzieranno la kermesse 19 autori italiani e stranieri che saranno chiamati a confrontarsi su un tema specifico. Il tema dell’edizione 2011 sarà quello del rapporto tra la Storia e le storie.

Gli appuntamenti, a ingresso gratuito, saranno dieci e le coppie a confronto saranno formate da un autore italiano e uno straniero. La musica renderà onore alle serate.

Wilbur Smith, Jo Nesbo, Clara Sanchez, Don De Lillo, Antonio Skarmeta, Gianrico Carofiglio, Giancarlo De Cataldo, Carlo Lucarelli, Margaret Mazzantini e Sandro Veronesi, sono solo alcuni dei nomi che si avvicenderanno come ospiti nelle dieci serate. Così come ci sarà un ritorno all’arte. Ogni serata, infatti, ospiterà le immagini delle opere di un artista italiano, liberamente scelto e associato dalla direzione artistica alle scritture e alle atmosfere dei testi degli autori protagonisti.

La serata del 16 giugno vedrà, inoltre, presenti i cinque autori finalisti del Premio Strega 2011. E la decima edizione di Letterature sarà occasione per ricordare la storia del Festival.

L’evento è organizzato da Roma Capitale Assessorato alle Politiche Culturali e Casa delle Letterature. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito: www.festivaldelleletterature.it oppure contattando il numero 060608.

Torna FloraCult, con la seconda edizione di una rassegna che ha riscontrato enorme successo tra gli appassionati di giardinaggio, vivai e piante. Da venerdì 13 a domenica 15 maggio, con il patrocinio del Parco di Veio, l’Azienda Agricola “I Casali del Pino” ospita la mostra mercato che inaugura la primavera e la rinascita della natura.

La rassegna si terrà all’interno dell’area del Parco Regionale di Veio, in uno scenario naturale perfetto per l’occasione. Oltre agli stand espositivi, sono in programma lezioni di giardinaggio, installazioni floreali e proposte creative per arricchire giardini, orti ed ambienti interni con idee originali.
Tra le realizzazioni più interessanti vi sono i prototipi di orti galleggianti “Jellyfish Farm”, basati sul processo naturale di desalinizzazione dell’acqua del mare, e le mini architetture dei “giardini in carriola” realizzate dagli Architetti paesaggisti.

L’Azienda “I Casali del Pino” si trova in via Giacomo Andreassi n.30 (località La Storta) ed è raggiungibile percorrendo la via Cassia verso Viterbo. Il biglietto intero ha un costo di 8 euro, mentre il ridotto (per bambini under 12) costa 5 euro.
Per informazioni e programma completo: www.floracult.com oppure 345.9356761.

Il centro commerciale Roma Est, è quello che si distingue per le numerose iniziative destinate ai bambini, come quella che terminerà il 15 maggio.

Dal 2 maggio sino al 15 maggio tutti i bambini potranno incontrare, i Teletubbies, i simpatici personaggi della serie televisiva.
Tinky Winky, Dipsy, Laa- Laa, e Po che vivono e TeletubbyLandia sono in trasferta al Centro commerciale Roma Est!
Qui aspettano tutti i bimbi per fare tanti giochi, fare il trucca bimbi e fare tantissime foto insieme!
I Teletubbies sono una serie tv creata dalla BBC che ha avuto un grandissimo successo in tutto il mondo. Avete mai visto un bambino, che guarda questa trasmissione, ne rimane incantato. Questo perché il mondo che i Teletubbies mostrano è un ambiente collinare primaverile. Con i fiori parlanti, ci sono coniglietti in libertà, e si sente il cinguettio degli uccellini!
C’è sempre il sole, che ha al suo interno il viso di un neonato!
Ora tutti i bimbi amanti di questo programma, hanno tempo sino al 15 maggio, ecco gli orari:
dal Lun. al Ven. - dalle h.15:00 alle h.20:00
Sab. e Dom. - dalle h.10:00 alle h.13:00 e dalle h.15:00 alle h.20:00.

Un evento inconsueto ma quantomai allettante per tutti gli amanti del connubio vita notturna-cultura. La prossima notte bianca dei musei e dell’arte è infatti alle porte e si svolgerà questa volta in contemporanea nelle altre principali città italiane ed europee. Dalle 20 di sabato 14 alle 2 di domenica 15 maggio sarà possibile entrare gratuitamente nei musei (con ultimo ingresso all’una) ed ascoltare concerti, assistere a rappresentazioni teatrali, installazioni d’arte e proiezioni, partecipare a degustazioni, conferenze e visite guidate.

Da non perdere le mostre al Palazzo delle Esposizioni, “La moneta dell’Italia unita: dalla lira all’euro” e “100 capolavori dallo Städel Museum di Francoforte. Impressionismo, Espressionismo Avanguardia”, ma anche “Sguardi su Roma” presso la Casa di Goethe.

Originali rappresentazioni musicali sono in programma alla Casa dell’Architettura, con il concerto dell’artista israeliana Mosh Ben Ari, al Museo dell’Ara Pacis, con il blues di Roberto Ciotti, ed alla Centrale Montemartini, che offre un originale mix di musica popolare brasiliana e jazz interpretati dagli artisti Maria Pia De Vito e Giunga.

Dedicata ai bambini, è in programma la “Notte dei Musei di Scienze della Terra”, che grazie all’apertura dei Musei di Geologia, Paleontologia e Mineralogia, offrirà ai piccoli la possibilità di scoprire le ricchezze della natura e le origini dei fossili.

E per finire, una sequenza di spazi espositivi sempre interessanti da visitare, dai Musei Capitolini al MACRO, dalla Galleria Borghese a Palazzo Barberini, da Castel Sant’Angelo alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna.

Per ulteriori informazioni ed il dettaglio degli eventi:
http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Eventi/visualizza_asset.html_281515965.html

È in corso a Palazzo delle Esposizioni, una mostra dedicata alle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia: La moneta dell'Italia unita: dalla lira all'euro

Sarà visibile sino al 3 luglio 2011 ed è destinata a tutti gli appassionati di numismatica, a tutti coloro che sono nostalgici della lira, e che ogni volta di fronte a qualche spesa, ancora fanno la conversione!
La mostra è promossa dalla Banca d’Italia e fa rivivere un angolazione poco conosciuta del processo di unificazione del nostro paese.
La Lira, la moneta dell’Italia unita, fu una vera e propria conquista, perché fu il mezzo per creare una integrazione economica. Sino ad allora vi erano centinaia di segni monetari, ora finalmente l’Italia aveva la sua moneta. Lo stesso principio che nel nostro secolo ha condotto alla nascita dell’Euro.

La mostra è un perfetto mix tra tradizione ed innovazione, ci sono installazioni multimediali e documenti d’archivio, banconote moderne, e monete primitive. La mostra si avvale anche della collaborazione del Museo Nazionale Romano che ha prestato una vasto numero di monete della grande collezione di Vittorio Emanuele III.

Una mostra da non perdere, l’ingresso è libero, avete tempo sino al 3 luglio 2011.

L'Ingv definisce Roma un comune che «può essere soggetto a scuotimenti modesti» e non a terremoti apocalittici.

Domani sarà il fatidico 11 maggio, la data X, un giorno feriale che cade di mercoledi.
Quanti romani attualmente credano possibile questo evento, tanto da giustificare uno spostamento o un viaggio.?

Si vocifera che addirittura il Papa abbia pianificato da tempo un viaggio a Venezia… una trasferta a Venezia di mercoledì, giorno dell’udienza papale??? Veramente strano non credete?

E che dire delle istituzioni, chissà se il Presidente del Consiglio avrà un improvviso visita di stato all’estero e quello della Repubblica qualche impegno di rappresentanza?

Su Facebook sono presenti diverse pagine che accennano alla catastrofe, addirittura una che riunisce tutti coloro che la mattina dell’11 si riuniranno per un pic nic a Villa Borghese, sfidando la sorte e le profezie.

Quindi chi, tra i romani, ha deciso di credere a questa predizione dovrà inventarsi una scusa credibile per allontanarsi dal "terremoto apocalittico" !

Lui è uno dei cantanti più amati del nostro paese, che ha fatto conoscere la sua voce calda anche all’estero.

Un cantante siciliano, che ha un timbro di voce profondo, sensuale, e che canta in inglese. Ancora non lo avete capito? Stiamo parlando di Mario Biondi! Ora tutti i suoi fan, avranno l’occasione di assistere ad una sua performance live nella capitale.
Il 21 maggio 2011, sarà al Granteatro di Tor di Quinto con uno spettacolo da non perdere.
Un artista poliedrico, Mario Biondi si è fatto distinto per il suo straordinario talento.
Il precedente tour estivo ha registrato il tutto esaurito. Il 26 novembre 2010 è uscito Tattica il doppio live Yes, you.
Ora per i suoi quartant’anni, Mario Biondi ha deciso di inaugurare un nuovo tour, al Gran Teatro, con la Big Orchestra di 40 elementi.
Mario Biondi riesce a fondere il soul con il jazz, rendendolo nel nostro paese un artista unico.
Ora i più fortunati potranno lasciarsi andare alle note dei sui celebri brani, l’appuntamento  è il 21 maggio! Da non perdere!

Nathalie, ha vinto l’ultima edizione di X Factor, e in breve tempo si è fatta strada nel panorama musicale italiano, grazie alla sua voce, al suo stile musicale e personale.

Ha partecipato a Sanremo 2011 e si è distinta con una canzone elegante e toccante, dal titolo Vivo Sospesa. Ora Nathalie è in tour,  che toccherà anche la capitale, il 15 maggio 2011 nel palco dell’Auditorium Parco della Musica.
Ora i Nathivi, così si fanno chiamare i suoi fan, non perderanno questa splendida tappa!
Classe 1979, Nathalie è un mix italo-belga, dal carattere deciso, che si è distinta per essere oltre ad un ottima interprete, soprattutto per essere una bravissima cantautrice, come ce ne sono poche nel nostro paese.
Tanto che il suo primo singolo in Punta di Piedi l’ha condotta ad essere il brano più venduto in Europa su iTunes.
L’appuntamento è fissato per il 15 maggio alle ore 21, uno spettacolo, unico da non perdere, nella sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica!

Giornata dedicata a mamme e bimbi l’8 maggio al Bioparco. Le signore riceveranno in omaggio una piantina (fino ad esaurimento scorte), e i più piccoli potranno trasformarsi nel loro animale preferito grazie ad uno staff di truccatori esperti di face painting.
Alle 11.00 comincia il pranzo per tutti gli animali: i 98 macachi del Giappone, i lemuri catta, dalla coda ad anelli bianchi e neri, le elefantesse asiatiche Nelly e Sofia, i tre fratelli orsi Sandro, Nino e Luca, gli scimpanzé, gli ippopotami Pipa e Mimì, e le tre foche grigie.
Canne di bambù ripiene di yogurt e frutta per gli scimpanzé, mele, erba medica e fieno per gli ippopotami, 8 chili di pesce per le foche.
Buon appetito, ma soprattutto, auguri a tutte le mamme, anche a quelle a quattro zampe!

Sabato 7 e domenica 8 maggio, in concomitanza con il 128° Derby Italiano di Galoppo, l’Ippodromo di Roma Capannelle si “inchina” all’eleganza e alla primavera. Quindi, non solo una giornata di sport, ma un vero e proprio evento di costume ed eleganza dove, sulla scia della meglio tradizione britannica, gli ospiti potranno sfoggiare cappelli esclusivi e stravaganti, mentre, una giuria creata ad hoc, per il concorso di eleganza, premierà gli abiti più affascinanti.

Per gli amanti dei buoni sapori italiani  ci sarà l’opportunità di assaggiare e acquistare i migliori prodotti delle varie regioni che stand gastronomici e bancarelle d'artigianato esporranno, nella cornice dell’Ippodromo, nel nome dei “150 anni di sapori d’Italia”. E alle ore 13:00 pennette all’arrabbiate per tutti e un omaggio floreale a tutte le mamme.

I bambini, invece, avranno a disposizione, oltre al grande parco dell’ippodromo attrezzato con giochi e gonfiabili, le attività della Ludoteca e dell’Hippoteatro che coinvolgeranno i piccoli ospiti con animazione, musica, laboratori didattici, spettacoli teatrali, clown e burattinai. E infine, proprio i bambini, potranno  provare il “battesimo della sella” con i pony.

All’ Ippodromo, gli ospiti troveranno anche due bar, un ristorante, un’agenzia di scommesse e i maxi-schermi per seguire le partite di calcio.

La seconda edizione del “Bike to Work Day” avrà luogo giovedì 12 maggio 2011. La giornata è dedicata a tutti coloro che quotidianamente utilizzano la bicicletta, affrontando le oggettive difficoltà logistiche ed i pericoli che il traffico della capitale propone. L’iniziativa è promossa dai Ciclomobilisti, autori e promotori dell’omonimo forum http://ciclomobilisti.forumfree.it, e supportata da chiunque creda in questo approccio sociale e sostenibile alla mobilità. Sarà un’occasione di incontro e confronto per i cittadini, le associazioni, le amministrazioni e gli operatori del settore, tutti chiamati a sostenere l’iniziativa.

L’evento è autogestito ed è aperto alla partecipazione di chiunque: bambini, casalinghe, anziani, impiegati. Obiettivo dichiarato è quello di coinvolgere il maggior numero possibile di persone, facendo in modo che ciascuno percorra il proprio personalissimo tragitto (scuola, lavoro, relax, spesa) su una due ruote senza motore. Indossando un gilet giallo fosforescente (come quelli obbligatori per le soste d’emergenza in automobile) è possibile rendere evidente la partecipazione all’iniziativa. Consigliabile anche la dotazione di un caschetto protettivo.

Per ulteriori informazioni sull’iniziativa: http://www.ciclomobilisti.it.

Per tutti i nostalgici degli anni Sessanta da non perdere, è l’esposizione che aprirà i battenti, il 10 maggio 2011 al Museo Fondazione Roma Museo, nella sede di Palazzo Cipolla, dal titolo “Gli irripetibili anni '60. Un dialogo tra Roma e Milano”.

Gli anni Sessanta oltre a segnare in modo indelebile gli usi e i costumi del nostro tempo, hanno lasciato traccia anche nell’arte.
Roma e Milano erano negli anni Sessanta i poli cruciali dei nuovi movimenti artistici, con un incontro tra il passato e l’innovazione.
L’esposizione, curata da Luca Massimo Barbero, ha l’obiettivo di mostrare uno dei momenti di svolta della cultura artistica del nostro paese.
Roma e Milano erano delle grandi città laboratorio, dove si svilupparono le avanguardie artistiche, che recepivano le novità internazionali.

In mostra vi saranno ben 170 opere tra quadri e sculture: dalla tabula rasa del monocromo, alla sperimentazione optical e cinetica, dal Nouveau Rèalisme alla Pop Art.

In esposizione ci saranno artisti come: Lucio Fontana, Alexander Calder, Piero Manzoni, Man Ray, Mimmo Rotella, Mario Schifano, e molti altri. Una mostra da non perdere per tutti i nostalgici degli anni Sessanta, ma anche per tutti coloro che sono curiosi di conoscere, artisticamente, questo secolo d’oro.
L’appuntamento è a Palazzo Cipolla dal 10 maggio 2011 sino al 31 luglio 2011.

L’ 8 maggio oltre a essere la festa della mamma è anche la Giornata nazionale della Bicicletta, voluta dal Ministro dell’Ambiente.

Per festeggiare questi due eventi, l’8 maggio si terrà la dodicesima edizione di Bimbimbici 2011, manifestazione nazionale ideata e promossa dalla FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta Onlus) in collaborazione con Achab Group.

Una giornata da vivere insieme tra le mamme e i loro figli, tanto che la testimonial di Bimbimbici 2011 è Filippa Lagerback.
La Lagerback è molto interessata alla salute dei bambini ed è sostenitrice dell’uso di mezzi di trasporto alternativi, come ad esempio le biciclette.
A questa iniziativa hanno già aderito 250 città in tutta Italia, tra cui anche Roma, dove insieme ad altri grandi città regalerà dei gadget promozionali, per rendere questa manifestazione più suggestiva e colorata. L’8 maggio l’appuntamento a Roma è a Piazza Vittorio Emanuele II, un’occasione speciale, da passare tutti insieme, per vivere la capitale in un modo alternativo.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.