Giovedì, 23 Maggio 2019

amazon prime video

Comunicati

Informazioni e notizie degli Uffici stampa specializzati di Roma e del Lazio.

maxxi_estateIn uno degli esempi di architettura contemporanea più attivi di Roma, a Settembre vi saranno per gli amanti dell’architettura degli eventi da non perdere.

Il MAXXI questa estate non si è fermato è ha intrattenuto i romani e i turisti rimasti nella capitale con tantissime iniziative d’arte e non solo.
Da Settembre il programma si fa ancora più ricco, e tra i vari eventi da non perdere è Architecture Talks, una rassegna dedicata all’architettura italiana più attuale.
24 studi romani si alterneranno per raccontare i loro lavori e la loro attività.
L’obiettivo è quello di mettere a confronto gli studi recenti di architettura con quelli affermati a livello internazionale.
Gli incontri, saranno delle brevi conferenze ospitate negli spazi esterni del museo.
Gli appuntamenti si terranno il 7, il 22 e il 29 settembre alle 20.30 fanno parte del programma estivo Yap MAXXI.
Il MAXXI con questa iniziativa si conferma uno degli spazi espositivi romani, più aperto alle nuove tendenze del momento, dando grande spazio ai giovani

villa_borgheseIl 10 settembre si concluderà Il Trekking per giovani esploratori, nell’ambito della manifestazione Ti racconto la storia di Roma, con percorsi rivolti specificamente ai bambini.

Ti racconto la storia di Roma tra conversazioni itineranti e passeggiate romantiche che attraversano alcune delle vie più suggestive della Roma antica ha voluto ospitare uno spazio proprio dedicato ai giovani. Si tratta di un percorso creativo all’insegna dell’apprendimento e del divertimento. Potranno, infatti, scoprire, inventare, creare e costruire con le proprie mani e la propria fantasia.

Sabato 3 settembre i ragazzi si potranno dedicare alla fotografia con un minicorso che inizierà alle ore 18.00 per concludersi alle ore 20.00 nello scenario di Villa Borghese; mentre, sabato 10 settembre saranno impegnati nel minicorso dedicato al Mosaico, dalle ore 17.00 alle ore 19.00, nel suggestiva cornice delle Terme di Caracalla.

Entrambe le iniziative prevedono una presentazione propedeutica che fornirà un quadro generale di riferimento.

Per poter partecipare alle iniziative, curate da ANTHENA il Cantiere dei Saperi, è obbligatoria la prenotazione. I contatti sono: tel.  348 6453300 - e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il sito ufficiale www.newsanthena.blogspot.com

Con uno spettacolo di delfini apprezzato come uno dei migliori al mondo ed una varietà di altre spettacolari esibizioni di leoni marini, foche e tuffatori, il Parco acquatico Zoomarine di Torvaianica è ormai arrivato al 3° posto nella classifica dei parchi divertimento italiani più frequentati ed apprezzati.
Grande spettacolo durante la giornata di domani, sabato 3 settembre. Alle ormai famose esibizioni dei delfini, si unisce un evento unico, rappresentato per l’occasione da ben 85 atlete, che scenderanno in vasca per un emozionante show di nuovo sincronizzato. L’appuntamento è alle 14.00 presso il Galeone dei Tuffatori. Curatrice dell’iniziativa è Laura De Renzis, Commissario Tecnico della nazionale italiana, con la coreografia di Giovanna Burlando, prima atleta italiana di sempre ad aver vinto una medaglia (di bronzo) di specialità “solo” in una competizione internazionale (mondiali di Siviglia 1997).

Anche per questa imperdibile occasione, i lettori di EZRome possono usufruire di uno speciale sconto. Per informazioni sulle modalità basta visitare la pagina http://www.ezrome.it/eventi/zoomarine-con-lo-sconto-1687.html.

marted_in_arteSiete appena tornati dalle ferie e le avete passate in qualche città d’arte visitando musei e mostre? Se avete nostalgia approfittate del Martedì in Arte 2011.

Anche quest’anno il Ministero per i Beni e le attività culturali, sta proponendo ogni ultimo martedì del mese delle aperture straordinarie dei maggiori Musei Statali Italiani, dalle 19 alle 23.
L’entrata è gratuita e a Roma sono numerose le strutture culturali che hanno aderito a questa iniziativa:
- Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Viale delle Belle Arti, 131 - Roma (RM)
- Terme di Diocleziano, Via Romita, 8 - Roma (RM)
- Crypta Balbi, Via delle Botteghe Oscure, 31 - Roma (RM)
- Museo Nazionale Romano – Palazzo Massimo alle Terme, Largo di Villa Peretti, 1 - Roma (RM)
- Palazzo Altemps, Via di S. Apollinare, 44 - Roma (RM)
- Pantheon, Piazza della Rotonda - Roma (RM)
- Galleria Nazionale d'Arte Antica in Palazzo Barberini, Via Quattro Fontane, 13 - Roma (RM)
- Galleria Nazionale d'Arte Antica in Palazzo Corsini, Via della Lungara, 10 - Roma (RM)
- Museo e Galleria Borghese, Piazzale Scipione Borghese, 5 - Roma (RM)
- Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo, Lungotevere Castello, 50 - Roma (RM)
- Villa d’Este, Piazza Trento, 1 – Tivoli (RM)  Note: l'ultimo ingresso è alle ore 22,00
I prossimi appuntamenti da non perdere saranno il  27 settembre, 25 ottobre, 29 novembre e 27 dicembre.
Un’occasione unica per poter rimanere aggiornati sull’offerta culturale della capitale.

Per il IV anno consecutivo, il Mediterraneo incontra l’Africa nell’ambito del Festival multiculturale “Castelli in Africa”, in programma dal 9 all’11 settembre a Lanuvio, suggestivo paesino dei castelli romani, presso la suggestiva location della Villa Sforza Cesarini. Il gremito programma prevede tre giornate permeate soprattutto di musica, cultura e danza dell'Africa e del Mediterraneo, ma anche di incontri, cucina tipica, mostre e stand fieristici. Tutti i concerti della rassegna sono gratuiti ed avranno inizio alle 21.00.

Leggi tutto...

Michele_Zarrillo_artE’ fissata per il 20 settembre l’uscita di ‘Unici al mondo’, il nuovo album di Michele Zarrillo. A distanza di cinque anni dal precedente ‘L’alfabeto degli amanti’, cui sono seguiti un best e un cd+dvd live, il cantautore romano  dedica ai suoi tanti fans un intero album di inediti. Già dal 26 agosto le radio trasmetteranno ‘La prima cosa che farò’, brano che farà da lancio al nuovo lavoro dell’artista.
‘Unici al mondo’ (su etichetta Sony Music), è un disco dove la melodia racconta la vita, dal sound maturo e i testi ispirati, e che colloca Zarrillo in un posto di riguardo nell’ambito della musica italiana. Tra i suoi grandi successi vanno ricordati ‘Una rosa blu’, ‘La notte dei pensieri’, ‘Cinque giorni’e ‘Strade di Roma’.

Immagine Daniele Mignardi Promopressagency

L’associazione “Roma Opera Omnia” propone uno stupendo itinerario artistico dal titolo “Suoni e visioni di Caravaggio”, attraverso la visita guidata della prestigiosa galleria di Palazzo Doria Pamphilj. La visita verrà accompagnata da suggestive musiche dal vivo realizzate nella meravigliosa “Sala del Trono” ed eseguite con strumenti musicali rinascimentali, spesso presenti nei dipinti dell’artista, come per esempio la chitarra barocca ed il colascione (una particolare tipologia di liuto). I brani presentati sono stati utilizzati per la realizzazione di “Visioni di Caravaggio”, un cortometraggio che ha riscosso enorme successo a livello nazionale ed internazionale.

Tra le opere più importanti di Caravaggio che saranno oggetto della visita, la “Maddalena penitente” e la “Fuga in Egitto”. Accanto alle opere di Michelangelo Merisi, la visita ripercorrerà anche opere di altri geni artistici tra cui Tiziano, Raffaello, Bernini e Velàzquez.

Il biglietto d’ingresso ha un costo intero di 30 euro, 27 euro per i possessori di Roma pass, 8 euro per gli under 16 e gratuito fino a 6 anni. Per informazioni e prenotazioni visitare il sito http://www.romaoperaomnia.com/itinerari/suoni-e-visioni-di-caravaggio oppure chiamare il numero 388.1975179.

BorgoVenerdì 2 settembre, ore 21.00, si passeggerà tra le vie raccolte e intime della Città Leonina, Rione Borgo. Abbelliranno lo scenario della passeggiata le alte mura costruite da Papa Leone IV per proteggere la sede papale e il lungo corridoio fortificato che collega i palazzi Vaticani a Castel S. Angelo. Si ripercorrerà la storia di Papa Alessandro Borgia che si allontanò furtivamente lungo il corridoio per raggiungere i suoi appartamenti privati; e si ricorderà come Clemente VII, lo utilizzò quale via di fuga, nel 1527, durante il terribile Sacco di Roma.

La passeggiata consentirà anche di ripercorrere le trasformazioni urbanistiche che portarono all’apertura di Via della Conciliazione dopo la distruzione della “Spina di Borgo”, che cambiò per sempre il volto di Rione Borgo.

Verrà ricordata anche la leggenda del fantasma di Mastro Titta, il boia al servizio del papa Re, che viveva al civico numero 2 di Via del Campanile.

Per ulteriori informazioni relative alla visita si può consultare il sito:www.romaelazioperte.blogspot.com
Orario d’inizio: h 21.00 (Accoglienza e registrazioni da 30’ prima).
Appuntamento: Di fronte a Castel Sant'Angelo
Contributo visita: adulti € 8.00; ragazzi (6-18 anni) € 2.00; bambini (1-5) gratis
La visita è prenotabile al numero 338 3435907 o tramite e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per dare l’arrivederci all’estate 2011, il 15 settembre Roma dedica una intera notte a shopping e moda con la “Vogue Fashion’s Night Out”. L’evento avrà inizio dalle 19.00, quando nel tridente del centro storico (via del Corso, via di Ripetta e via del Babuino) i negozi rimarranno aperti fino alle 23.30. Nella capitale si tratta della prima edizione, realizzata sulla scia di quella milanese che avviene invece di consueto, quest’anno l’8 settembre.
Nell’ambito dell’evento, che prevede la vendita di capi firmati a prezzi speciali, saranno offerti omaggi ed organizzate degustazioni gratuite. Tra gli altri, i cocktail offerti in via Margutta dalla Campari, l’aperitivo di Battistoni in via dei Condotti e la degustazione del Grand Cru in piazza San Lorenzo in Lucina offerta da Nespresso.
Alla Galleria Alberto Sordi, Pinko regala ai propri clienti la maglietta con coniglietta stampata mentre Prada offre una esclusiva pochette a chi acquista il nuovo profumo “Candy”. In via Borgognona, una shopping bag di Moschino a 50 euro con parte dei proventi devoluti in beneficenza.

Tra le anteprime di moda, in via dei Condotti La Perla propone inediti guanti di pizzo nero, mentre in piazza San Lorenzo in Lucina Bottega Veneta presenta l’edizione limitata di mocassini in pelle colorata.

villacelimontana_festival2011Week-end ferragostano d’autore quello a Villa Celimontana, che il 14 agosto ospita il concerto di John Maida ‘Groove to Groove’. Il violinista newyorkese, vive stabilmente in Italia dal 1993, dove è stato inizialmente primo violino dell’Orchestra del Festival dei Due Mondi, e poi co-fondatore dell’Orchestra di Piazza Vittorio. Il suo percorso, partito da una formazione accademica classica, si è via via aperto al jazz e alle melodie multi-etniche, approdando infine al Groove. Secondo Maida il Groove è il perfetto punto d’incontro tra musica e pubblico, un sound che vibra di emozioni giuste. Come il swing di Duke Ellington, di cui l’artista è un grande estimatore e a cui si ispira il concerto. Parafrasando il brano più celebre del ‘Duca’, ‘It don’t mean a thing, if it ain’t got that… groove, si potrebbe dire.

Ferragosto-Roma-2011Il mese di agosto nella Capitale per scoprire angoli nascosti e assaporare manifestazioni interessanti. Perché no? Vivere e godersi la città da turisti quando il “resto del mondo” è “spalmato” sulle spiagge.

E poi arriva il Ferragosto. La festa dell’estate per antonomasia. La festa che ha il sapore del mare, delle spiagge e dei falò alla sera, mentre, le famiglie si divertono davanti agli scoppiettanti barbecue delle scampagnata per la gioia di grandi e piccini.

E in città, a Roma, cosa resta, cosa si fa per il giorno di Ferragosto? Niente paura! Ci pensano: Franco Califano, Hiroshi Takasu e Antonio Giuliani.

Franco Califano sarà, infatti, il 15 agosto all'interno di Parco Rosati all'Eur con un suo concerto; un grande appuntamento con la musica d'autore quale simbolo della canzone dialettale romanesca.

Hiroshi Takasu, invece, sarà presente alla Rassegna “Notti Romane al Teatro Marcello”, per il tradizionale Concerto di Ferragosto, e per eseguire al pianoforte musiche di F. Liszt.

All’ombra del Colosseo 2011, al Parco del Celio, invece, Antonio Giuliani con "One Man Show", allieterà il popolo romano con una sua esibizione a ripercorrere le principali tappe della sua carriera.

Prosegue fino al 31 agosto “San Lorenzo in Piazza 2011”, manifestazione estiva all’aperto e con ingresso gratuito a cura di Roma Capitale (Municipio III) e delle Cooperative Oltre Trefor.
In uno dei quartieri più belli e popolari romani e in particolare in Piazza dell’Immacolata, l’estate si anima con stand ed eventi ogni giorno diversi e adatti a tutte le età.  Questa sorta di “piccolo villaggio” non solo offre l’interessante occasione di riscoprire e di condividere, anche in estate, gli spazi urbani e le bellezze del quartiere ma permette anche di trascorrere delle piacevoli serate in compagnia.

I 20 stand presenti si dividono tra quelli dell’artigianato, perlopiù proveniente da altri paesi e dal commercio equo e solidale, e quelli gastronomici, che vendono prodotti DOP e IGP italiani, o di ristorazione.
Al centro dello spazio vengono inoltre presentati ogni sera eventi speciali di musica dal vivo (italiana o internazionale), dibattiti, teatro, stornelli romani e molto altro (l’inizio degli spettacoli più variare tra le ore 20 e le ore 21.30).

Tra i tanti appuntamenti nell’ambito di “San Lorenzo in Piazza 2011” segnaliamo la serata speciale di Ferragosto (15 agosto), il Concerto a cura del Conservatorio dell’Aquila (22 agosto), la serata con l’Orchestra Giovanile Brasiliana (24 agosto) e infine la serata di Tango e Bossanova con l’Enrico Petrucci Duo (26 agosto).

Il MAXXI si dimostra sensibile alle tradizioni culturali italiane nel momento più atteso dell’anno, quello delle vacanze estive. La mostra “L’Italia va in vacanza” è stata infatti scelta per aprire un ciclo di esposizioni pensate per proporre al pubblico le collezioni fotografiche del museo, scegliendo di volta in volta un argomento di interesse.

Le oltre 1000 fotografie sono state acquisite dal 2003 e sono incentrate soprattutto su temi paesaggistici, territoriali ed architettonici. Il tutto rappresenta un ricco bacino che racconta l’identità del nostro Paese.

I fotografi in mostra per questa prima tappa sono 11. Gli scatti ritraggono litorali affollati, città d’arte assediate e tutto quanto è contenuto tra questi due estremi leit motiv delle vacanze italiane, in un lungo viaggio dal Trentino alla Sicilia. Le immagini non sono “cartoline”, ma intendono stimolare i visitatori a ragionare sul modo di fare vacanza e sul condizionamento che i paesaggi subiscono dalla presenza umana.

La mostra rimarrà in allestimento fino al 25 settembre 2011. Il MAXXI è in via Guido Reni n.4A. Per informazioni su orari e costo dei biglietti è possibile consultare il sito www.fondazionemaxxi.it oppure chiamare il numero 06.39967350.

Il Ferragosto si avvicina e la città si svuota (anche se mai come una volta) e per chi resta a Roma inizia la caccia all’evento migliore per trascorrere questa giornata in allegria.
Uno degli eventi più originali lo troverete certamente al Roma Vintage a Caracalla (Parco San Sebastiano, Via di Porta San Sebastiano, 2).

Per la serata conclusiva di questa estate e pensando a tutti coloro che nel giorno di Ferragosto sognano ferie, mare, relax e divertimento ma che per un motivo o per un altro non possono permetterselo Roma Vintage ha pensato… di “portare il mare in città” con un vero beach party!
L’ingresso costa solo 5 euro e l’ambientazione e la musica sono quelle tipiche dei beach party: happy music (surf, revival, boogie boogie, 50's, 60's, 70's, 80's) dalle 22 fino a mezzanotte e da mezzanotte alle 04.00 cambio della guardia alla console con il Borghetta Style e la loro dance anni ’90.
I partecipanti sono calorosamente invitati a presentarsi in tenuta “beach”: largo spazio alla fantasia e vestiti e accessori da mare quali occhiali da sole, camice hawaiiane, tenute tiki e da marinai e, per i più audaci, costume, ciabatte e pareo!

Insomma per un ferragosto allegro e decisamente sopra le righe non fatevi scappare quest’occasione e prendete parte allo “urban beach party” di Roma Vintage!

Fedele alla sua apertura verso culture ed arti multietniche, il MAXXI propone la mostra “Verso Est. Chinese Architectural Landscape”, rivolta all’architettura contemporanea cinese, con l’obiettivo di evidenziare il ruolo che essa riveste nel panorama internazionale. Le tematiche oggetto di esposizione sono 12 e vengono raccontate mediante grandi stendardi allestiti all’interno degli spazi museali. Attraverso modelli, fotografie, animazioni, installazioni, stampe digitali e video, viene illustrata dettagliatamente la trasformazione evolutiva dell’architettura cinese.

Ad accompagnare l’esposizione ci saranno le conferenze “Defend the differences”, a cura dell’architetto Wang Shu, e “The Turning point in Chinas architecture” di Fang Zhenning, curatore della mostra.

Il coinvolgimento del pubblico è assicurato dalla presenza di dispositivi multimediali e percorsi che avvicinano il visitatore in maniera interattiva alle tematiche in mostra.

La mostra rimarrà in allestimento fino al 23 ottobre 2011. Il MAXXI è in via Guido Reni n.4A. Per informazioni su orari e costo dei biglietti è possibile consultare il sito www.fondazionemaxxi.it oppure chiamare il numero 06.39967350.

Immerso nella suggestiva ambientazione di Villa Torlonia quest’anno si svolge SCIENZAzionale, l'estate di Technotown, a cura dell’Assessorato alla Famiglia, all’Educazione e ai Giovani di Roma Capitale.
La manifestazione proseguirà fino all’11 settembre, con chiusura estiva dall’8 al 22 agosto.

Scopo principale di Technotown è quello di avvicinare bambini e ragazzi a scienza e tecnologie moderne, attraverso attività didattiche interattive e  divertenti.

Oltre all’aspetto educativo e di intrattenimento rivolto ai bambini, Technotown strizza l’occhio anche a un pubblico più adulto, prolungando eccezionalmente il suo orario e restando aperto per tutto il resto dell’estate dal martedì alla domenica dalle 10 alle 23. Durante le aperture serali viene allestito il TECHNOTOWNight: sulla facciata di  Technotown verranno proiettati video interattivi con incredibili giochi di forme, luci e colori.
Questa straordinaria animazione va a integrare quella già presente nelle sale interne caratterizzata da giochi, video, avventure in 3D, set virtuali cinematografici e televisivi, esposizione di materiali e congegni innovativi e tecnologici e molto altro ancora.

Consigliamo inoltre le attività proposte dal GIARDINO DELLA SCIENZA, spazio esterno che è stato inaugurato il 1 luglio. I giochi proposti in questa nuova area, sempre pensati per un approccio alla didattica originale e divertente, includono illusioni ottiche, batterie a mano, tubi parlanti e specchi anti-gravità.

In definitiva SCIENZAzionale, l'estate di Technotown, non solo stimola la curiosità di piccoli e grandi ma offre l’occasione unica di apprendere attraverso la pratica e la sperimentazione e di trascorrere le serate estive in maniera originale e spensierata senza rinunciare all’elemento creativo, educativo e culturale.

Earth_wind_and_fire_artAttesissimo concerto quello di Al MacKay l’8 agosto al Teatro Romano di Ostia Antica. Il suo è un ruolo decisamente d’onore: simbolo della black music in assoluto. Il suo nome è indissolubilmente legato a quello degli ‘Earth, Wind & Fire’, gruppo con il quale collaborò dal 1973 al 1981, componendo 7 album considerati capolavori del soul, tra i quali ‘That’s the way of the world’ e ‘Gratitude’.
Al  Mackay canterà per i suoi tantissimi fans brani mitici come ‘Getaway’,’ Sunshine’,’ You can't hide love’,’Evil Love's holiday’,’ Fantasy’. L’artista rimane la firma distintiva degli ‘Earth, Wind & Fire’, basti ricordare ‘September’, ‘Sing a song’ e ‘Boogie Wonderland’.
Il concerto è considerato  uno tra i maggiori eventi dell’estate romana 2011.

Immagine Wikipedia

booksAl via l’estate anche nelle Biblioteche romane. Gli spazi all’aperto, i giardini, i cortili, e i parchi delle Biblioteche si “vestono” e offrono tantissime iniziative culturali per chi decide di trascorrere l’estate nella Capitale. E perché no? Cosa ci può essere di più rilassante dal leggere un buon libro, gustarsi un film, uno spettacolo o “ingegnarsi” in qualche laboratorio, tutto rigorosamente all’aperto, mentre, una bibita fresca delizia il momento?

Ed ecco che partono, in alcune biblioteche, attività per ragazzi, rassegne cinematografiche, “laboratori” di lettura e di scrittura, anche in orario serale e notturno.

Leggi tutto...

Palazzo Valentini rinnova anche quest’anno, nell’ambito degli eventi in programma per l’estate romana 2011, un appuntamento che ha riscosso moltissimo successo anche durante le passate edizioni. Nel suo cortile interno, fino al 26 agosto verrà allestita un’arena cinematografica per ospitare la rassegna “19 Film una Storia”. 19 film sul tema dell’Unità d’Italia, con proiezioni che hanno dato un grosso contributo alla creazione dell’identità italiana e ripercorrono un lungo periodo cinematografico partendo dai cult come “La grande guerra”, “Roma città aperta”, “Amarcord”, “Il sorpasso” e “Ladri di biciclette”, per arrivare ai tempi nostri con grandi successi come “Gomorra” e “Caimano” ed ai recentissimi “Noi credevamo” ed “I viceré”.

L'ingresso è libero fino ad esaurimento posti, per ritirare i biglietti occorre recarsi presso l’arena entro le 19 del giorno di proiezione. Palazzo Valentini Via si trova in via IV Novembre n.119, per informazioni è possibile contattare il numero 06.67661. Il programma complessivo della rassegna è scaricabile all’indirizzo http://www.provincia.roma.it/sites/default/files/20110728ProgrammaRassegna19film1storia.pdf.

La Casa della Memoria e della Storia ci ha abituati ad eventi imperdibili, come la mostra fotografica “Questi occhi hanno visto. Il diario di un medico volontario”, che rimarrà in esposizione fino al 7 settembre 2011. Il tema è delicato ed al tempo stesso autentico. La mostra rappresenta l’esperienza reale di un medico che ha prestato opera di volontariato negli ospedali africani. Il fotografo è lo stesso Maurizio Piazza, medico ortopedico traumatologo, in missione da diversi anni per la ONG “Medici con l'Africa Cuamm”, impegnata maggiormente in Etiopia ed in particolare a Wolisso, presso il Reparto di Ortopedia dell’ospedale San Luca.

La mostra è inserita negli eventi dell’estate romana 2011 ed è sostanzialmente un diario fotografico, che riporta la testimonianza di Piazza durante un’esperienza professionale ed umana intima e toccante.

La Casa della Memoria e della Storia è in via San Francesco di Sales n.5 (zona Trastevere). La mostra è aperta da lunedì a venerdì dalle 10 alle 19.00. L’ingresso è libero. Per ulteriori informazioni: www.casadellamemoria.culturaroma.it o 06.6876543.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.