Venerdì, 19 Luglio 2019

amazon prime video

Comunicati

Informazioni e notizie degli Uffici stampa specializzati di Roma e del Lazio.

C’è una Roma che ancora oggi mantiene viva la sua anima più popolare: è quella che dal Tevere si inoltra fin nel cuore storico della città ed è fatta di vicoli che ancora nel nome mantengono la tradizione di antichi mestieri e botteghe. La nostra passeggiata vi accompagnerà lungo un itinerario insolito per riscoprire le professioni di una volta, quando numerose botteghe si aprivano ad ogni angolo e i venditori ambulanti facevano riecheggiare la loro voce nelle piazze. Roma come non l’avete mai vista rivivrà in tutta la sua bellezza malinconica.

Venerdì 24 Luglio 2015 alle ore 21

All’inizio di Ponte Sisto dal lato del Lungotevere dei Vallati

Costi:
La visita guidata prevede una quota di partecipazione di euro 7 a persona, gratis per gli under 18. La prenotazione è obbligatoria.

Per informazioni e prenotazioni
“L’Asino d’Oro” Associazione Culturale
cellulare: 346 5920077
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ancora concerti e nuovi artisti per il jazz club di Via Veneto, che anche nel mese di luglio continua la sua instancabile programmazione musicale. Anche la domenica, tutti i giorni un concerto, tutti i giorni i migliori artisti della scena jazz romana e non solo. Situato nel cuore del centro storico della Capitale lungo la strada più famosa della Dolce Vita, Elegance Cafè è un locale che si propone come punto d’incontro che mescola diverse tipologie di clienti da Roma e da tutto il mondo, i frequentatori dell’Elegance Cafè si riuniscono in un ambiente esclusivo e ricercato. Salotto di altissimo livello, la venue è ideale per colazioni di lavoro, a pranzo offre giornalmente una vasta scelta di proposte enogastronomiche. Al calar delle luci si trasforma nel luogo perfetto per un aperitivo con gli amici, nell’elegante sala interna climatizzata oppure nel comodo salotto su strada. Per poi arrivare al momento dinner, dove la carta del menu è continuamente aggiornata per soddisfare i palati più esigenti con offerte di crudi di carne e di pesce e una selezione di dolci raffinati. Nella lussuosa e riservata cornice, spicca una programmazione di musica live che offre giornalmente i migliori artisti che calcano i palchi nazionali e internazionali proponendo una selezione di jazz, swing, nu jazz, smooth jazz, easy jazz e tutte le sue contaminazioni e per i gusti più adulti e sofisticati. La serata prosegue con un drink nel cocktail bar, che si propone di perseguire la strada del buon bere con prodotti di eccellente qualità. Il maestro barman propone un’offerta sempre varia e accattivante di proposte originali e fresche, oppure è possibile usufruire dell’ampia carta dei vini presentata dall’esperto sommelier per continuare fino a tarda notte a godere l’atmosfera unica.

Proseguono le jam session con nove nuovi appuntamenti sotto la guida di Giuseppe Ricciardo e Andrea Romanazzo, che con le loro band daranno il via al concerto, alternandosi sul palco con il pubblico che potrà partecipare improvvisando su standard, temi conosciuti o qualsiasi combinazione musicale possa statuire dall’incontro tra musicisti, come nella vera tradizione jazz. Tra i vari appuntamenti la data del collettivo funk Capital Strokes, Andrea Garibaldi Trio, il Duke Ellington songbook e la giovane promessa Ainè. Nella foto la contrabbassista Federica Michisanti, che con il suo trio sarà tra i protagonisti del cartellone di luglio.

Elegance Café

da domenica a giovedì ore 22.30
venerdì e sabato ore 23
via Vittorio Veneto, 83/87 - Roma

Ingresso Libero (consumazione minima euro 10)
Infoline 0642016745

Il programma completo

Mercoledì 1 – Jam session jazz
Giovedì 2 – I Trovatori (Giuseppe Verdi in jazz)
Venerdì 3 – Da Nu Jazz Quartet
Sabato 4 – Ainè
Domenica 5 – Roy Panebianco Soulside

Lunedì 6 – Jam session night
Martedì 7 - 4tunity Group (omaggio a Pat Metheny)
Mercoledì 8 – Jazz jam session
Giovedì 9 – Massimo Pirone evergreen
Venerdì 10 – Botta Band
Sabato 11 - Capital Strokes Big Band Funk
Domenica 12 – Guarino, Iodice, Pirozzi Trio

Lunedì 13 - Jam session night
Martedì 14 – Carucci, Puglisi, Ciniglio Trio
Mercoledì 15 – Jazz jam session
Giovedì 16 - Laura Taglialatela Quartet
Venerdì 17 – Caruso Project
Sabato 18 – Marilena Paradisi Trio
Domenica 19 - Pepper & the Jellies

Lunedì 20 - Jam session night
Martedì 21 - Andrea Garibaldi Trio
Mercoledì 22 - Jazz jam session
Giovedì 23 - Cecilia Sanchetti Circle Time Jazz Project
Venerdì 24 - Sticky Bones
Sabato 25 – Buscaja (omaggio a Fred Buscaglione)
Domenica 26 - Trioness

Lunedì 27 - Jam session night
Martedì 28 - Chiara Padellaro Quartet
Mercoledì 29 - Jazz jam session
Giovedì 30 - Duke Ellington songbook
Venerdì 31 - Notadez

SENZA CAFFEINA 2015
PRESENTAZIONE DELLA PRIMA GUIDA TURISTICA DI VITERBO PER BAMBINI
“Alla conquista del leone d’oro” Ed. Sette Città con la prefazione scritta da Antonello Ricci

Il 3 luglio un laboratorio artistico ed uno spettacolo/presentazione per far scoprire Viterbo ai bambini

Venerdì 3 luglio dalle ore 18 presso il Cortile dell’Abate in Via San Pietro a Viterbo, all’interno della manifestazione “Senza Caffeina”, un appuntamento imperdibile dedicato alla città di Viterbo e ai bambini organizzato da Gruppo Cicala e Associazione Ecococcole.

Si parte con un laboratorio artistico per bambini dai 4 ai 12 anni accompagnati da un adulto dedicato alle leggende di Viterbo.

Alle ore 19 si prosegue con la presentazione ufficiale della guida-gioco alla scoperta di Viterbo “Alla conquista del leone d’oro” Ed. Sette Città destinata ai bambini. Non solo una presentazione ma uno spettacolo sul palco di Senza Caffeina che vedrà protagonisti i bambini e i ragazzi partecipanti al concorso di disegno e narrativa (più di 400 i ragazzi coinvolti nel concorso!), le loro scuole e famiglie ma anche tutta la popolazione di adulti e bambini che vorrà scoprire qualcosa in più sulla città in maniera divertente.

Durante la serata saranno premiati i vincitori del concorso.

All’interno dello stesso cortile, nella sede dell’Associazione Casa dei Diritti Sociali, saranno proiettati le numerosissime e bellissime illustrazioni della guida di Elise Desserne; e tutti i lavori partecipanti al concorso di disegno e narrativa.

Intermezzi musicali e teatrali creati appositamente per l’occasione saranno offerti dalla compagnia Circomare Teatro.

L’evento sarà condotto da Francesca Olivi, attrice, e da Federico Meschini, docente.

Presente anche Vittoria Verdecchia, neo eletta sindaco del Consiglio comunale dei bambini e dei ragazzi di Viterbo.

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; 3454529561

La partecipazione è gratuita.

Anche quest’anno è arrivata l’ora di Summer Pool Festival. Sabato 18 Luglio sarà una giornata interamente dedicata all’estate e al divertimento, ma soprattutto alla birra artigianale e alle birrerie di qualità. Per il 2015 il numero dei protagonisti dell’evento è cresciuto, arrivando a 16 postazioni per 19 pub di Roma e dintorni. Da Ostiense a Trastevere, da Ciampino a Ostia, da Cinecittà a San Lorenzo, passando per Monteverde e Colosseo, Guidonia e Colli Albani, alcune tra le migliori birrerie di Roma si riuniscono in un solo luogo per un solo giorno a bordo piscina.

Dalle 10 del mattino alle 3 di notte nella piscina dello Sport City di Roma, tra sdraio, ombrelloni e 90.000 mq di prato verde all’interno del Parco della Selcetta, verranno spillate più di 64 diverse birre artigianali, di birrifici laziali, italiani e internazionali. E inoltre, non solo drink, ma anche grill, brace e bar per accompagnare l’evento dalla mattina alla sera, insieme alla musica, che sarà una protagonista importante della giornata, per un totale di 17 ore tra concerti live e dj-set.

Summer Pool Festival nasce nel 2011 come una semplice festa in piscina tra amici legati dalla passione per la birra. Con il tempo diventa la situazione ideale per offrire, non solo agli amanti della birra, un evento completamente diverso dagli altri, capace di unire il piacere di bere, assaggiare e degustare al desiderio di trascorrere una giornata all’aperto, ricca di eventi e di intrattenimento. Il 2013 è l’anno del primo Summer Pool. Dalla prima edizione, il festival organizzato da Craft-for good times, è cresciuto arrivando ad attrarre un pubblico sempre maggiore. Ecco l’elenco dei partecipanti di quest’anno:

Barley Wine – Hop & Pork
Viale dei Consoli 115 / Via Antonio Ciamarra 21

Birrifugio Ostia – Birrifugio Trastevere
Via Ferdinando Acton 18 (Ostia) / Via Rosazza 6

Buskers
Viale Leonardo Da Vinci 287

Craft
Piazza del Sole 30

Draft
Viale Ippocrate 64

Freak Out
Via Poggio di Venaco 32 (Ostia)

The Golden Pot
Corso Italia 15 (Villalba di Guidonia)

Hopificio
Piazza Cesare Baronio 2

King Arthur
Via Pirzio Biroli 119 (Ciampino)

Kombeer
Via Alessandria 39

Luppolo 12 – Luppolo Station
Via dei Marrucini 12 / Via G.Parini 4

Mad For Beer
Via Federico Ozanam 62

Mastro Titta
Via del Porto Fluviale 5c

Pork ‘N’ Roll
Via Carlo Caneva 15

Stavio
Via Antonio Pacinotti 83

TreeFolk’s
Via Capo d’Africa 29

SUMMER POOL FESTIVAL
SABATO 18 LUGLIO 2015
10.00 – 3.00
INGRESSO: 10 EURO CON CONSUMAZIONE
Sport City
Via Alvaro del Portillo snc
Uscita 25 del GRA

3-4-5 Luglio 2015.
Associazione "Volontari Capitano Ultimo" Onlus. Via della tenuta della Mistica, snc - Roma

L'associazione Arte Quantica è lieta di invitarvi alla manifestazione "Falcolandia 2015", organizzata dall'ass. Volontari Capitano Ultimo Onlus il 3-4-5 luglio.
Tre giornate di arte, solidarietà e amore per la natura, all'insegna dell'antica pratica della falconeria: patrimonio dell'umanità e strumento di protezione sociale e ambientale.
In programma - oltre a dibattiti, seminari e laboratori didattici per sensibilizzare i più giovani al rispetto della natura - concerti, mostre di pittura e fotografia.
Il 3-4 e 5 luglio porteremo sulla strada, insieme e per gli ospiti delle case famiglia (minori, detenuti, emarginati e persone con disagio psichico), la bellezza che è nel volo dei falchi, nelle parole della poesia, nel suono della musica e nei colori della pittura.
Degusteremo i prodotti della cucina tipica italiana e multietnica. Vedremo l'antica arte del ferro battuto, della tessitura a mano, della ceramica e della pelletteria.
Contrapporremo con naturalezza al brutto il bello, in un'azione sinergica che significa creare sopravvivenza.

Info
Associazione Volontari Capitano Ultimo Onlus Via Tenuta della Mistica SNC - Roma
Tel. 3464386530

Arte Quantica
Via Cenina 6 Roma
Tel. 347 8566820

Al Teatro del Centro di Roma, piccolo gioiello nel Rione del Rinascimento, Emanuele Giglio presenta Achilleide, un poema di pace ispirato alla poco nota vicenda del mito di Achille travestito da donna dalla madre apprensiva per farlo scampare alla guerra di Troia, sinonimo e simbolo di tutte le guerre. L’amore sbocciato nell’isola in cui è nascosto non basta a frenare la vacuità di un effimero eroismo che lo porterà ad essere scovato con l’inganno dall’astuto Ulisse. La partenza per la guerra sarà quindi segnata da una sentenza di morte annunciata.
Come scenografia dello spettacolo è stata edificata sul palco del teatro l’Ara Pacis di Tor di Nona, un’opera di grandi dimensioni costruita con innumerevoli antiche e vecchie bambole recuperate e ingessate nell’allegoria dell’infanzia negata a creature innocenti.
Emanuele Giglio restituisce alla parola, oltre al suo potere narrativo, tutta la suggestione evocativa fondendo quel fenomeno della sua voce-orchestra con tutto il patrimonio musicale dell’opera lirica, gloria e vanto nazionale, mescolando in una scelta antologica tutte le più belle arie, preludi e cori di quattro secoli di melodramma italiano.
L’attore-artifex, da solo nell’esecuzione, intende restituire alla poesia l’ormai perduta lirica originaria, concentrando quella spinta verticale (matrice di tutta la sua ricerca teatrale) in cui il verso si rende pura vertigine sonora atta a fare del nuovo teatro italiano un linguaggio universale, superando una volta per tutte la Babele delle lingue.

TEATRO DEL CENTRO
VICOLO DEGLI AMATRICIANI, 2 (PIAZZA NAVONA)
DAL 15 GIUGNO AL 6 SETTEMBRE 2015
TUTTE LE SERE ORE 18.00
TEL. 333.4297730

Uno spettacolo che racconta la confusione generata da una forma di democrazia virtual-virale alla quale eravamo impreparati: milioni di persone che improvvisamente, grazie alle infinite opportunità di espressione offerte dalla tecnologia e dalla virtualità, parlano, esprimono opinioni e aggiungono informazioni. Siamo disorientati da un vento di contraddizioni che ci spettina tutti i pensieri.. Questo è il perno del racconto plasmato dall’intelligente e diretta ironia di una predicatrice, previsionista e affabulatrice comica che si immedesima – tra battute, gag e copioni tratti dalla nostra vita quotidiana – nella mente confusa di ognuno di noi.
Si intitola DISORIENT EXPRESS, l’ultimo lavoro di Cinzia Leone scritto a 4 mani con Fabio Mureddu e prodotto da Cristian Di Nardo in scena a Roma il 3 e 4 luglio a Le Terrazze (Palazzo dei Congressi, EUR) e il 17 luglio nell’ambito della rassegna All’ombra del Colosseo.

“Non è la storia di un treno che non sa dove andare – preannuncia l’attrice che dichiara essersi ispirata dai milioni di input che la giungla tecnologica ci offre – “è una fotografia di gruppo in cui ci siamo tutti e tutti abbiamo un’espressione visibilmente disorientata.
Siamo disorientati, sì. Ci aggiriamo nel mondo con l’espressione di nonna nella foto di Natale, scattata dopo che l’hanno rimbambita cercando di farle ricordare i nomi di tutti e trentasei i nipoti.
E come può non essere disorientata un’umanità travolta ogni minuto da un cambiamento?
Come possiamo essere sicuri di noi stessi e della realtà che ci circonda se ad ogni notizia sentita in televisione possiamo trovare contemporaneamente la smentita su Internet?
Come possiamo accontentarci anche solo di un lavoro qualunque, in un momento in cui, qualunque sia il lavoro non ti pagano e il massimo che puoi farci è mettertelo nel … curriculum?
Come possiamo rilassarci con lo zapping, se, anche potendo scegliere tra centinai di canali, troviamo ovunque la stessa cosa: gente che canta o che cucina?”

Per raccontare tutto questo in una sola rappresentazione, che la vede interagire sul palco insieme allo stesso Mureddu e ad una serie di proiezioni, Cinzia affronta i contenuti provando ad aggiornarli in tempo reale, esattamente come avviene nei programmi in diretta, come se ci fosse una redazione costantemente connessa al mondo esterno in tutte le sue inaspettate varianti.

“Credetemi sulla parola, la realtà vista così è destabilizzante e comica allo stesso tempo perché i cambiamenti e le contraddizioni continue la rendono invisibile. E’ per questo che siamo disorientati, proprio come treni che viaggiano senza un binario e che non sanno dove andare…”

spettacoli 3 - 4 luglio 2015:
Le terrazze
Palazzo dei Congressi EUR
Piazza J.F.Kennedy 1
Info e prenotazioni 06 54221107

spettacolo 17 luglio 2015:
All’Ombra del Colosseo
Parco Celio – Colosseo
Ingresso Via Di San Gregorio – Parco Del Celio - Roma
Infoline 366 4188060

La stagione teatrale "ASPETTANDO LA LUNA", aprirà il 9 Luglio con MEDEA di J. Anouilh, con Barbara De Rossi, per la regia di Francesco Branchetti, proseguendo la linea artistica tracciata da Pietro Longhi in accordo con la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma. Anche quest’anno molti gli spettacoli di alta qualità, in cartellone. A seguire Il 14 Luglio FEDRA di Seneca interpretata da Caterina Costantini, affiancata da Lorenza Guerrieri, per la regia di Silvio Giordani, il 16 Luglio una novità di Aurelio Gatti KIRON CAFE’ tratto da Ovidio. La stagione prosegue il 18 luglio con I MENECMI (il gioco del doppio) di Plauto per la regia di Vincenzo Zingaro. Anche in questa edizione è presente la danza moderna e contemporanea con una delle maggiori stelle della sua generazione, Emanuela Bianchini, che conferma il suo sodalizio con Mvula Sungani, autore delle coreografie per lo spettacolo ODYSSEY con musica dal vivo di Alessandro Mancuso (22 Luglio). Felice della Corte e Roberto D’Alessandro sono i protagonisti de GLI UCCELLI di Aristofane, in allestimento classico arricchito da coro e danzatori per la regia di Claudio Boccaccini (24 e il 25 Luglio).
Pietro Longhi è protagonista della commedia menandrea LA DONNA DI SAMO con Paolo Perinelli il 29 luglio, mentre il 1 Agosto Tato Russo presenta LA COMMEDIA DEGLI ERRORI - I menecmi da Shakespeare e Plauto, per la regia di Silvia Galassi, il 4 Agosto, Pietro Longhi e Felice Della Corte interpretano ADELPHOE (I fratelli) di Terenzio per la regia di Silvio Giordani. Chiude la stagione il Maestro Giorgio Albertazzi con LE MEMORIE DI ADRIANO di Marguerite Yourcenar, per la regia di Maurizio Scaparro in scena il 6 e 7 Agosto .
Quest’anno l’inizio degli spettacoli sarà al tramonto, come nella tradizione classica, alle ore 20,30.

PREZZI
biglietto intero è € 23,00
ridotto € 18,00
under 18 € 12,00
Acquistando contestualmente da 4 a 10 spettacoli avrà un prezzo speciale di € 15,00 a biglietto

BOTTEGHINI
C/O TEATRO NINO MANFREDI - Via del Pallottini, 10 (Ostia Lido) 06.56324849
dal Lunedì al Sabato dalle 10,30 alle 13,00 e dalle 17,00 alle 20,00
C/O TEATRO GHIONE – Via delle Fornaci, 37 (Roma , San Pietro)
06.6372293 dal Lunedì alla Domenica dalle 10,00 alle 14,00 e dalle 16,00 alle 19,00

Dal 1 LUGLIO BOTTEGHINO
C/O TEATRO ROMANO OSTIA ANTICA (SCAVI ARCHEOLOGICI OSTIA ANTICA) ROMA
Via dei Romagnoli,717 Tel. 06.5650071
Orario biglietteria : dal MARTEDI alla DOMENICA dalle 16.00 alle 20.00.
I giorni di spettacolo il botteghino proseguirà fino ad inizio spettacolo.

 

INFO E PRENOTAZIONI
Annachiara Mantovani 380.58.44.086
TUTTI I GIORNI dalle 10.00 alle 20.00
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L’Associazione culturale Imprenditori di sogni, in collaborazione con il Gruppo Storico Romano, firma ilFestival dell’Arena- suggestiva kermesse teatrale che accompagnerà il suo pubblico dal 27 giugno al 13 settembre 2015 con ben30 spettacoli.
 
Compagnie provenienti da tutta Italia si esibiranno nell’affascinante Arena di Via Appia Antica 18, sita all’interno del più ampio villaggio, ricostruzione della Roma antica e sede del Gruppo Storico Romano.
Una straordinaria location realizzata interamente in legno e dotata di un palco centrale che permette una visione a tutto tondo dell’evento, in pieno stile ‘Globe Theatre’. 
 
Ad inaugurare la rassegna, il 27 giugno, lo spettacolo “Lo Inferno”, un’intima riflessione sul tema dell’inferno, privato e condiviso, prodotto dalla compagnia torinese Livingston Teatro. 
 
A seguire, tra gli altri, “Schegge di Shakespeare”, uno spettacolo lezione ad opera del famoso attore e doppiatore italiano Stefano Mondini, voce di numerose serie animate e di star americane del calibro di Patrick Swayze e James Pickens.
Il 28 luglio sarà poi la volta di “Saul” di Vittorio Alfieri, messo in scena da Stefano Sabelli, odierno direttore artistico del Teatro del Loto di Campobasso.
 
Grande attesa anche per “Il Baule dei sogni”, spettacolo di magia di Oscar Strizzi, previsto per il 17 luglio e realizzato sotto la supervisione di Arturo Brachetti.
 
Generi diversi si susseguiranno sul palco dell’Arena: dal teatro per ragazzi con il Movimento Artistico Giovanile a quello di prosa, dalla commedia dell'arte al musical.
Due gli spettacoli dedicati alla grande tradizione musicale italiana: “Fosco: Storia de nu matto” un focus su “Lu frasulino” di Domenico Modugno e “Canzoni in forma di nuvole - cento storie per Sergio Endrigo” che pone l’accento sul lavoro del celebre autore di “Ci vuole un fiore” e “Io che amo solo te”.
 
Il 19 luglio e il 26 agosto con “A’ chiena” del napoletano Diego Sommaripa e “Antonina - il colore della verità” della compagnia catanese Soffio di Luna, la rassegna darà spazio al sociale con particolare attenzione alla lotta alla criminalità organizzata.
 
Non poteva poi mancare uno spettacolo dedicato al grande Peppino de Filippo che la stessa compagnia Imprenditori di sogni con il gruppo I Cimarosa omaggia con una pièce musicale all’interno della quale saranno eseguiti brani scritti dal noto artista.
 
A chiudere la rassegna, nella prima decade di settembre, “De Rerum Natura”, ensemble di musica e pittura, con il percussionista Ciccio Merolla e “Canzoni in forma di nuvole” di Gianni de Feo.
 
L’Associazione culturale Gruppo Storico Romano - da vent’anni operativa nel campo della rievocazione storica e della divulgazione culturale del patrimonio nostrano - collabora attivamente con Imprenditori di Sogni che vanta la produzione e la promozione di numerosi progetti realizzati con artisti esordienti, performer di chiara fama nazionale e internazionale quale il compositore Adriano Aponte, ben due volte vincitore del Los Angeles Music Award e giovani attori provenienti dalle maggiori accademie e compagnie italiane.
 
Per info e prenotazioni: 
06 59716059 Segreteria
346 0882139 Andrea Buccolini
338 440035 Catia Olivieri
 
Biglietto base: 10€
L’organizzazione metterà a disposizione, per ogni singolo spettacolo, un servizio di ristorazione (antipasto, primo e dolce) al costo di 5 euro e di navette da e per Piazza San Giovanni con un supplemento di 2 euro sul prezzo del biglietto.
 

DA SABATO 27 GIUGNO L’AREA MARINA PROTETTA DELLE SECCHE DI TOR PATERNO PROTAGONISTA A “SAPERI E SAPORI NEL MARE DI ROMA” (27 giugno – 24 ottobre).
TUTTO IL CALENDARIO DELLE ATTIVITA’.

Alla Casa del Mare di Ostia (Borghetto dei Pescatori) e non solo un ricco programma di eventi per conoscere “l’isola sotto il mare” di Roma. Dal 4 luglio al via anche le uscite in mare di pescaturismo.

Storie di mare, assaggi di cucina marinara, vendita del pescato, mercato di prodotti agroalimentari a km 0, laboratori di educazione ambientale, una mostra sulla pesca sostenibile e il sottofondo delle immagini di un mare inaspettato proprio di fronte alla Capitale, a 5 miglia dalla costa tra Ostia e Torvaianica. Così prende il via sabato 27 giugno presso la Casa del Mare di Ostia la manifestazione “Saperi e sapori nel mare di Roma”, quattro mesi di eventi (27 giugno-24 ottobre), promossi da RomaNatura per l’Expo 2015, tra il Borghetto dei Pescatori (Ostia), Roma (Mercato di Campagna Amica al Circo Massimo) e la spiaggia di Capocotta (Mediterranea) per scoprire l’Area marina protetta delle Secche di Tor Paterno e costruire un futuro sostenibile per il mare di Roma.
E da sabato 4 luglio in programma anche le uscite in mare di pescaturismo con imbarco dal Canale dei Pescatori.
Il progetto “
Saperi e sapori nel mare di Roma” per Expo 2015 è promosso da RomaNatura in partenariato con Campagna Amica, C.R.E.A., Pesca Natura Turismo Soc. Cooperativa.

Sabato 27 si comincia con l’apertura presso la Casa del Mare della Mostra sulla pesca sostenibile nell’Area marina protetta. Dentici e fragolini, orate e saraghi, pesci pelagici come tonnetti, ricciole, palamiti e perfino pesci spada: le Secche di Tor Paterno sono da tempo rinomate per la ricchezza di pesce. La mostra racconta della biodiversità e dell’ ”effetto Riserva” determinato dalla presenza dell’Area marina protetta, e insieme delle norme di gestione per una pesca produttiva e davvero compatibile con gli equilibri ambientali.

In programma anche i laboratori di educazione ambientale "Quanti pesci ci sono nel mare ... di Roma". Alla Casa del Mare bambini e ragazzi potranno scoprire la biodiversità dell’area marina protetta delle Secche di Tor Paterno. Presso il banco del pesce, attraverso giochi e attività di riconoscimento delle specie esposte si arriverà ai temi della pesca e dell’alimentazione sostenibile. Attività gratuita, non è necessaria la prenotazione.

Ma i veri protagonisti saranno i pescatori delle marinerie locali con i loro racconti di ricette e storie di mare grazie alla collaborazione della Cooperativa Calafuria del Borghetto dei Pescatori. Possibilità di acquisto di prodotti ittici locali e mercato dei prodotti agroalimentari a Km 0 a cura di Campagna Amica. Degustazioni gastronomiche delle specialità marinare locali, a cura del Ristorante “Il Pescatore”.

Immagini in 3 Ddell’Area marina protetta ci porteranno, attraverso un viaggio virtuale, alla scoperta dell’unica area marina protetta italiana interamente sommersa.

Le attività proseguiranno fino al 26 settembre tutti i sabati alla Casa del Mare presso il Borghetto dei Pescatori (Ostia). In programma fino al 24 ottobre anche attività a Roma con seminari sull’alimentazione al Mercato di Campagna Amica (Circo Massimo), promozione della cucina marinara a Capocotta (Mediterranea) e uscite in mare di pescaturismo, con imbarco dal Canale dei Pescatori.

Appuntamento:
sabato 27 giugno ore 17.00 – 20.30
Casa del Mare, via del Canale di Castelfusano 11 – Borghetto dei Pescatori (Ostia).

Info e programma: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Giovedì 2 luglio 2015

FRANCESCO PANNOFINO - LINO RUFO & NOGOSPEL

in IO VENDO LE EMOZIONI

Special Guest: Enrico Ruggeri 

Sarà una band di dieci tra i più coinvolgenti e preparati musicisti del settore, quella capitanata dal bluesman Lino Rufo, ad accompagnare il 2 luglio sul palco di Eutropia, in anteprima nazionale assoluta, Francesco Pannofino nel suo nuovissimo progetto musicale: Io vendo le emozioni.
Per quanti abbiano già apprezzato le sue doti di interprete, doppiatore ed anchorman graffiante tra cinema, teatro e televisione, la sorpresa è assicurata; per quanti conoscano ed amino il cantautorato di levatura l’attesa non sarà delusa poiché Pannofino – compositore segreto di brani dedicati alla Vita sviscerata in ogni aspetto – è stato “smascherato” da uno stuolo di professionisti di lungo corso che, scoprendo un repertorio di canzoni ispirate scritte tra un ciak e l’altro, le hanno confezionate in un sound assolutamente originale e variegato che ha dato luogo al suo primo album, prodotto dalla Joe&Joe e da Cristian Di Nardo con la consulenza artistica di Alfredo Saitto e gli arrangiamenti a cura di Lino Rufo e Marco Adami.
Il disco si fa ora interazione per un “contastorie” che usa il palco come territorio espressivo di uno spettacolo di assoluta qualità in cui la musica – nei generi musicali che percorrono l’intero album (dal Blues al Rock, dallo Ska al Valzer) – la fa da protagonista con canzoni atte a comunicare passioni e sensazioni, momenti intimi in cui attraverso la parola si cambia scena, mood, argomento e protagonisti.
Un perfetto esempio di Teatro/Canzone dove il racconto dello spettacolo fa il paio con la voglia di coinvolgere ed in cui, oltre al repertorio inedito di Pannofino, si darà vita a cover, rivisitate ad hoc, di autori come Jannacci, Gaber, Baccini, Ruggeri, oltre a un tributo scintillante ai Blues Brothers e tante sorprese, idee e trovate divertenti. Il tutto condito da un bagaglio di attore, con una vocalità unica e personale in perfetta sintonia con il suono degli strumenti che l’accompagnano, all’interno di una performance curata, per luci, scene e suoni, ad altissimo livello.
Special guest della serata sarà Enrico Ruggeri, col quale recentemente Francesco ha instaurato una simbiotica intesa musicale animando duetti inediti sul palco del primo maggio, del concerto Pezzi di vita di Ruggeri all’Auditorium e nel corso del World Refugee Day Live.
Per ridere e pensare, distrarsi in modo intelligente, ma soprattutto per ricevere in regalo tante emozioni da chi ha deciso di venderle (però gratuitamente)...

infoline 391 437 3768

Empathia é un progetto musicale concepito, maturato e prodotto a San Paolo in Brasile che dosando sfumature e gradazioni di swing, jazz, soul e bossa-nova ha creato un suono originale, impreziosito da numerosi dettagli e quanto mai difficile da etichettare. Il combo è nato spontaneamente da due artisti internazionali e di grande esperienza, tanto diversi per origine e formazione ma così in sintonia sui palcoscenici del mondo. Mafalda Minnozzi è la voce, la libertá, il coraggio, l'audacia, l'istinto, l'irriverenza: è la "M" di eMPathia, Paul Ricci è la chitarra, l'architettura, il pentagramma, il metodo, la ricerca del suono perfetto, la posizione: è la "P" di eMPathia.  La maceratese Minnozzi e Ricci, chitarrista jazzista di New York, hanno creato un suono assolutamente autentico, sorprendente negli arrangiamenti e deciso nella scelta dei brani proposti, lineare nel formato, ma ricchissimo per preziosità stilistiche. “Empathia” é anche un album registrato in studio con tecnica “recorded-live” senza correzioni,  per fissare in un cd le vibrazioni uniche e irripetibili del suonare e cantare insieme dal vivo.

Un repertorio da ascoltare "da vicino" quindi, per scoprirne tutti i particolari e venire al tempo stesso coinvolti dalla sua forte carica emotiva.

Sul palco Mafalda Minnozzi (voce e percussioni) e Paul Ricci (chitarra).

Martedì 30 giugno

Ore 22.30

Elegance Café

Via Vittorio Veneto 83/87 - Roma

Ingresso libero con consumazione minima Euro 10

Infoline 06 42016745

Torna, la sera del 29 giugno, la rinascimentale Girandola sopra Castel Sant’Angelo . Il “remake” dell’antico spettacolo pirotecnico romano .

Leggi tutto...
Dei e macchine si confrontano e confondono all’interno del Museo della Centrale Montemartini, dove vi condurremo per un’emozionante visita guidata nella Domenica dei Musei gratuiti. Un esperto archeologo vi illustrerà i capolavori di arte classica qui conservati e vi farà ammirare le maestose macchine che un tempo fornivano elettricità alla città di Roma. Questa sede dei Musei Capitolini è infatti uno dei massimi esempi di archeologia industriale e vi farà appassionare con i suoi enormi spazi, fatti di anime di ferro e ghisa contrapposti al candore del marmo, in cui uomini del passato hanno immortalato la bellezza. Un imperdibile viaggio nella millenaria storia romana ad un prezzo contenutissimo! Quando Domenica 5 Luglio alle ore 11 Dove Via Ostiense 106, all’ingresso del Museo Costi La visita guidata prevede una quota di partecipazione di € 7 a persona, gratis per under 18. Ingresso al museo gratuito solo per i residenti nel comune di Roma. Biglietto per i non residenti: intero € 7,50, ridotto € 6,50. Prenotazione obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni “L’Asino d’Oro” Associazione Culturale cellulare: 346 5920077 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. sito web: www.lasinodoro.it

dado ombra del colosseoAll’Ombra del Colosseo, torna uno degli comici più amati: Dado.

Dado è pronto con una spettacolo nuovo di zecca che si intitola “Dado comico” e dove mostra le sue sei facce: attore, autore, cantante, padre, marito e mutuatario, vi pare poco?

Quello che però affligge di più Dado è il suo ruolo di padre, che si deve districare, con una figlia adolescenziale. Ce la farà Dado a sopravvivere a queste simpatiche disavventure e ad apprendere un nuovo linguaggio, social, fatto a suon si Selfie e TVB?
Dado ha una certezza quando iniziano i 16 anni di una figlia non sai quando finiscono! Risate, intrecci, situazioni tabù affrontate con la sua consueta ironia, accompagneranno il pubblico in una serata fatta di risate e tanto divertimento.
L’appuntamento con Dado è il 26 giugno, il 3,10,25 luglio, il 5, 21, 28 agosto e il 4 settembre!
Dado comico vi aspetta all’Ombra del Colosseo, assolutamente da non perdere!

villa deste di notteOra che arriva l’estate a Roma e Provincia ci sono tantissime attività culturali, per passare delle piacevoli serate. Tra queste vi è Villa d’Este di Notte, che quest’anno torna dal 3 luglio 2015 al 12 settembre 2015.

Concerti, aperture straordinarie serali, eventi e molto altro questa sarà la nuova stagione di Villa d’Este di Notte, che aprirà i battenti il prossimo 3 luglio 2015 e che proseguirà tutti i venerdì e sabato sera sino al 12 settembre 2015.
Nella suggestiva location, resa ancora più magica dall’illuminazione e gli effetti di luce riflessi sull’acqua, si svolgeranno le iniziative con un programma ricco di eventi.
Tutti i venerdì sera nella loggia di Pirro Ligorio sul Vialone della Villa, si terranno gli spettacoli del Festival Internazionale Jeax D’Art a Villa d’Este. Nella Terrazza della Pallacorda il sabato sera ci sarà l’iniziativa “A Tavola nel Rinascimento”, dove si potranno degustare piatti storici, accompagnati da spettacoli in stile rinascimentale.
Questo e molto altro a Villa d’Este di Notte, vi aspetta dal 3 luglio 2015, da non perdere!

anastaciaQuest’anno Luglio Suona Bene Estate promette di diventare una della manifestazioni di punta dell’estate romana! Il 22 luglio 2015 nel palco dell’Auditorium Parco della Musica, si esibirà Anastacia!

Anastacia è sicuramente una delle cantanti più amate al mondo. La sua grinta, la sua tenacia, la sua dolcezza, la sua forza, ma soprattutto la sua voce, sono gli elementi del suo solido successo. Ogni concerto di Anastacia a Roma è un successo e dopo il sold out,  di Gennaio ha deciso di tornare a Roma per proporre i suoi brani più noti e le canzoni del suo sesto disco “Resurrection”. Anastacia nel corso della sua carriera ha venduto ben 30 milioni di dischi. Anastacia ha sempre avuto quel qualcosa in più, quella piena riconoscibilità del suo sound, del suo timbro vocale, che la rendono un’artista unica al mondo.
L’appuntamento con Anastacia è il 22 luglio 2015, all’Auditorium Parco della Musica! Da non perdere!

 

beer festivalImmaginate una serata all’insegna di una buona birra fresca, del buon cibo, in compagnia di tante persone! Un sogno? No è il Beer Park Festival 2015!

Reduce del successo dello scorso anno, torna nel verde del Parco dell’Aniene, il Beer Park Festival, una grande festa per divertirsi, mangiare bene e bere una buona birra artigianale.
La manifestazione si terrà dal 12 al 14 giugno 2015, con ben 14 birrifici accuratamente selezionati trai i migliori presenti in Italia . Non mancheranno i DJ Set, 7 punti ristoro Street Food, stand di svago, e tornei di Beer Pong! Insomma al Beer Park Festival, il divertimento è assicurato!

L’entrata è libera e un bicchiere di birra costa 2.50 euro!
Ora che è arrivato il caldo, se siete amanti della birra quella buona, ma soprattutto volete passare una serata spensierata all’aria aperta, il Beer Park Festival fa sicuramente per voi.

L’appuntamento è dal 12 al 14 giugno 2015 al Parco dell’Aniene, da non perdere!

food maxxiSino all’8 novembre 2015 al MAXXI di Roma è in corso una mostra che vuole approfondire i temi architettonici, legati all’immagazzinamento, distribuzione, consumo e smaltimento delle materie prime e del cibo: Food dal cucchiaio al mondo.

Come può il cibo influenzare il corpo, la casa, le strade, le città e il paesaggio? Questi sono gli interrogativi della mostra Food dal cucchi ario al mondo, in corso al Maxxi, e calzante con i temi che si stanno affrontando all’Expo di Milano.

50 artisti e architetti, espongono le loro opere per un percorso che vuole approfondire dall’individualità del cibo alla globalità, dalla cucina alla casa, sino all’impatti che la distribuzione, il consumo e lo smaltimento del cibo ha sulle comunità e i territori.
Se siete curiosi di sapere il percorso del cibo e l’impatto globale nella nostra società, l’appuntamento con Food dal cucchiaio al mondo è al MAXXI sino all’8 novembre 2015

logo-fringe-2015-con-data-verde-ritaglio-copiaHa aperto i battenti il 30 maggio 2015 portando la periferia artistica, concettuale e urbana al centro della capitale. Stiamo parlando del Roma Fringe Festival 2015.

Sino al 5 luglio 2015 a Castel Sant’Angelo, è in corso il Roma Fringe Festival, che ha un programma ben 82 spettacoli e 18 eventi speciali.
Un obiettivo prestigioso quello del Roma Fringe Festival, quello di portare ai piedi di uno dei monumenti più antichi di Roma, il teatro indipendente, arte e performance contemporanee.
“Quella di quest’anno è più che mai una sfida” ha dichiarato il Direttore Artistico Davide Ambrogi “e l’obiettivo è quello di allinearci alle grandi metropoli del mondo, dove storia e movimenti artisti contemporanei coesistono e si incontrano, si intersecano: così il Roma Fringe Festival nel 2015 porterà i nuovi progetti artistici teatrali indipendenti, e a volte audaci, ai piedi di un monumento in grado di raccontare attraverso la sua stratificazione la Storia d’Italia, arricchendolo e facendosene forza. E così, il Roma Fringe Festival, grazie al distretto culturale del Municipio Roma I Centro – diretto e organizzato dall’Assessore alla Cultura del Municipio Roma I Andrea Valeri – ha incontrato Romexpo”.
L’ingresso è gratuito e per gli spettacoli il costo è di 5 euro, il Roma Fringe Festival vi aspetta sino al 5 luglio 2015, a Castel Sant’Angelo, da non perdere!

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.