Venerdì, 25 Maggio 2018

Comunicati

Informazioni e notizie degli Uffici stampa specializzati di Roma e del Lazio.

ombra-colosseoOra  che arriva il caldo i romani non  vedono l’ora di stare un po’ all’ombra per rinfrescarsi. Se poi  l’ombra è quella del Colosseo è ancora meglio no?

Finalmente il 18 giugno torna una delle manifestazioni all’aperto più amate dai romani. Stiamo parlando di All’Ombra del Colosseo, che quest’anno propone come slogan …e fattela na’ risata!

Il buongiorno si vede dal mattino nel palco di questa manifestazione si esibiranno alcuni dei comici italiani più famosi e divertenti: Lillo&Greg, Antonio Giuliani, Max Giusti, Maurizio Battista, Dario Cassini, Alessandro di Carlo, Pablo & Pedro, le risate sono sicuramente assicurate! Oltre a loro ci saranno tante altre performance tutte da ridere!

Giunto alla sua ventiduesima edizione il festival del buon umore vi aspetto nel Parco del Celio sino al 4 settembre 2011! A un passo dal centro storico e dal monumento più famoso di Roma, all’Ombra del Colosseo è l’ideale sia per i turisti che passano le loro vacanze nella capitale, ma anche per i cittadini che hanno voglia di godersi Roma di sera al fresco e con tanto divertimento.

Lo scenario è quello di uno dei palcoscenici live più frequentati ed apprezzati dell’estate romana, ovvero l’Ippodromo delle Capannelle. È in programma per venerdì 18 giugno, con i “30 Seconds to Mars”, l’inaugurazione della stagione con l’attesissima rassegna “Rock in Roma 2011”, che torna anche quest’anno dopo il grandissimo successo degli anni precedenti. Una serie di imperdibili eventi canori con tanti nomi importanti del rock nazionale ed internazionale, da anni uno degli appuntamenti più gettonati dai giovani della capitale e non solo.

Tra i protagonisti stranieri più attesi spiccano Skunk Anansie e Chemical Brothers, Ben Harper e Jamiroquai, che fanno da contraltare ad alcuni grandissimi della scena italiana: Elio e Le Storie Tese, Subsonica e Franco Battiato per citarne solo alcuni.

I concerti si svolgeranno di sera fino al 29 luglio, con orario di inizio variabile tra le 19.30 e le 22.00. Il programma completo degli spettacoli ed i prezzi dei biglietti sono disponibili sul sito ufficiale dell’evento, all’indirizzo www.rockinroma.com.

Questa notte sarà tinta di rosso, il colore che la luna assumerà oggi 15 giugno con l’eclisse totale! Era quattro anni che la luna non ci regalava questo spettacolo, il Planetario di Roma ha deciso di festeggiarlo tutti insieme con un gala lunare!

L’evento si chiama Rosso di Luna 2011 e si terrà dalle ore 20.30 alle 24, il massimo dell’eclissi sarà alle 22.12, quando il nostro satellite sarà proiettato al centro del cono d’ombra terrestre. Nel momento dell’Eclissi la Luna si troverà nella costellazione di Ofiuco la tredicesima dello Zodiaco!

Come mai la luna diventerà rossa? Perché il nostro satellite anche se in ombra riceverà comunque una minima quantità di luce filtrata dall’atmosfera terra, per questo ogni eclisse è unica ed irripetibile.

A seconda dei fenomeni atmosferici che la terra ha subito negli ultimi mesi, il colore che la luna assumerà potrà essere diverso e variegato.

Il Planeterio allestirà sul piazza Agnelli quattro postazioni telescopiche per poter ammirare dal vivo le fasi più intense dell’eclisse. Le immagini verranno proiettate un in maxischermo e commentate dagli astronomi del Planetario. Non perdetevi questo evento visto che in Italia sarà nuovamente visibile solo nel 2015!

All’interno della rassegna Luglio Suona Bene, il 24 giugno 2011 sarà sul palco dell’Auditorium Parco della Musica il cantante rivelazione dell’anno: Raphael Gualazzi.

Vincitore del Festival di Sanremo 2011 per la sezione nuove proposte e secondo classificato all’Eurofestival, quest’anno Raphael Gualazzi, si è guadagnato un meritato successo.

Questo perché il giovane cantante, pianista e compositore di Urbino è dotato di un eclettismo musicale, che lo rende oggi una delle giovani promesse del panorama musicale italiano.

Il suo genere musicale è ispirato al rag-time dei primi anni del Novecento, un mix tra il blues, il soul e il jazz, con un piccolo tocco di Ben Harper e Jamiroquai.

Il risultato? Una musica unica che lo rende ben riconoscibile, appena si sente un suo brano alla radio, immediatamente si è catapultati in un’altra dimensione! Se fa questo effetto in radio immaginatevelo dal vivo! Non perdete l’appuntamento all’Auditorium Parco della Musica, il 24 giugno 2011 alle ore 21!

Parte per il viaggio più avventuroso e misterioso, Vinicio Capossela, quello della vita, e lo fa per mare.
Tema caro ai più grandi scrittori di tutti i tempi, da Omero a Dante, da Melville a Conrad, l’attraversamento delle acque è spesso stato usato come metafora delle difficoltà dell’uomo di affrontare il proprio destino.
E’ possibile scegliere la propria rotta o siamo comunque in balia di venti e correnti?
La risposta di Capossela è nella magia della sua musica e nella poesia delle sue parole, capaci di illuminare il mistero e di avvicinare all’inspiegabile.
Tutti pronti a salpare quindi. Le emozioni e la passione sono assicurate nei concerti dell’artista più visionario della musica italiana. Gli orizzonti inaspettati anche.
Lo spettacolo ‘Marinai, profeti e balene’ si terrà martedì 21 giugno alle 21.00 a Villa Adriana (Tivoli)
Info 06-892982

Lui è uno dei rapper italiani più  seguiti dai giovani, il 9 luglio sarà nel palco di Rock in Roma. Di chi stiamo parlando? Di Fabri Fibra!

All’anagrafe è Fabrizio Tarducci, ma da tutti è conosciuto come Fabri Fibra. Classe 1976 è uno dei rapper italiani più famosi e seguiti in Italia.
La sua carriera ha avuto inizio negli anni Novanta, con alcuni gruppi musicali hip hop, poi nel 2002 ha fatto il suo primo debutto come solista, con l’album Turbe giovanili. Nel 2006 per Fabri Fibra è arrivata l’occasione della vita, ha firmato il contratto per la Universal uno delle etichette musicali più importanti in Italia, e con l’album Tradimento del 2006 ha avuto un grande apprezzamento da parte del pubblico.
Fabri Fibra è noto per alcuni brani controversi, oggi è comunque considerato uno degli artisti più carismatici del panorama musicale italiano.
Ora tutti i suoi fan potranno assistere a una performance live, assolutamente da non perdere. L’appuntamento è il 9 luglio a Rock in Roma.

Il 3 luglio il Colosseo aprirà le porte a Biagio Antonacci. C’è attesa e curiosità intorno all’evento. Come prima artista italiano pop rock a esibirsi al Colosseo, il cantautore lombardo, ha già anticipato che metterà in scena uno show “piuttosto intimo”, considerato anche lo spazio limitato che offre il Colosseo per allestire la scenografia, e allo stesso tempo “piuttosto energico” visto anche chi lo ha preceduto: Paul McCartney, Ray Charles e Andrea Bocelli.

Una scenografia minima voluta proprio dal cantautore che dice: “Non ci sarà nulla voglio tornare agli anni ‘70 quando si portavano gli strumenti in scena e si suonava: il palco era un semplice appoggio. E credo anche che il minimalismo sia il futuro perché permetterà di tenere i prezzi dei concerti più bassi”.

Un concerto, dalla durata di due ore, particolarmente importante per Biagio Antonacci sia per l’esclusività dell’evento che per la location. L’incasso verrà interamente devoluto all’Unesco per favorire un progetto che porterà dei giovani archeologi di paesi in stato di guerra a partecipare al cantiere per il restauro del Colosseo.

I biglietti per il concerto di Biagio Antonacci al Colosseo di Roma sono in vendita già da venerdì 3 giugno.

Roma ci crede davvero nelle Olimpiadi del 2020 e inanella in rapida successione un altro evento eccezionale, che fa seguito agli ormai consolidati Internazionali d’Italia di tennis e Golden Gala. Si tratta del primo campionato mondiale di beach volley in Italia, che si terrà presso il Foro Italico tra 13 e 19 giugno 2011. Dopo i sette precedenti eventi sportivi del genere, la capitale sarà sotto i riflettori mondiali delle migliaia di appassionati con lo “Swatch World Championships Rome 2011 powered by Smart”.
Il polifunzionale Campo Centrale si trasformerà in uno stadio sulla sabbia, con migliaia di spettatori ad applaudire le gare, vere e proprie prove di resistenza e concentrazione. Ma ne varrà la pena, perché l’edizione di quest’anno è davvero ricca, con un ghiotto montepremi di 700.000 euro. Più di 30 nazioni, ciascuna rappresentata da 96 atleti (equamente divisi tra donne e uomini), con 3 squadre italiane.

Informazioni, programma e orari sulla pagina www.facebook.com/group.php?gid=202400474964 e sul sito www.beachvolleyroma.com, dove sarà disponibile anche la web-tv della manifestazione. L’ingresso alle gare sarà gratuito dal 13 al 17 giugno, per le semifinali e le finali (18 e 19 giugno) si pagherà solamente l’accesso agli anelli (10 euro al primo e 5 al secondo), mentre al ground si potrà accedere gratuitamente.

Sta arrivando l’estate e con lei Roma si riempie di tantissime manifestazioni all’aperto. Tra queste vi è Roma incontra il Mondo a Villa Ada.

Dal 18 giugno al 29 luglio vi saranno ben 42 concerti, che vedranno il meglio della scena musicale internazionale. La musica sarà la più varia, dalla musica etnica al rock, dal jazz al pop.
Una rassegna musicale a favore dell’integrazione e della conoscenza dei popoli, attraverso la loro musica e la loro cultura.
Oltre alla musica, vi sarà anche spazio per la satira, visto che, il 19 luglio, salirà sul palco, Sabina Guzzanti.
Tra gli artisti italiani vi saranno: Niccolò Fabi (5 luglio)  Alex Britti (13 luglio) ed Eugenio Bennato (23 luglio).
Roma incontra il Mondo è organizzata da Arci Roma e Multikulti, che quest’anno hanno deciso di rendere la manifestazione, più aperta verso le musiche popolari, per sottolinearle la loro dimensione urbana e multietnica.
Per tutti gli amanti della musica, nel senso più ampio del termine, questa rassegna è da non perdere!

È tutto pronto per il Fantafestival, che aprirà i battenti domani 9 giugno all’Auditorium della Conciliazione.

Notizia in arrivo per tutti gli amanti del cinema Fantasy, dal 9 al 19 giugno 2011, vi sarà la XXXI edizione del Fantafestival, la Mostra Internazionale dei Film di Fantascienza e del Fantastico.

La cerimonia d’apertura si terrà domani sera a partire dalle 20, nello scenario dell’Auditorium Conciliazione. Per l’occasione ci saranno tantissimi ospiti: Renzo Arbore, Lina Wertmuller, Paolo Villaggio, Giancarlo Giannini, Pupi Avati e molti altri!

Era il 1981, quando è nata questa rassegna, caratterizzandosi sin da subito come aperta al grande pubblico di appassionati del cinema fantastico.

Il Fantafestival si terrà in tre sedi: all’Auditorium della Conciliazione, alla Casa del Cinema e al Nuovo Cinema Aquila.
Ospite d’onore sarà Caroline Munro, conosciuta per aver preso parte a diversi film fantasy: “Scontri stellari oltre la terza dimensione”, “Centro della terra continente sconosciuto”, “Il viaggio fantastico di Sinbad”.
Quest’anno il Fantafestival darà spazio alla commedia italiana con i film che vanno da Fracchia a Totò, che hanno dato una rilettura comica del cinema fantastico.

L’appuntamento con il Fantafestival sarà dal 9 giugno al 19 giugno!

A volta ritornano… e per l’ennesimo anno tornano in auge i fasti degli anni ’70, ’80 e ’90. È la suggestiva cornice del Parco di San Sebastiano (via delle Terme di Caracalla) ad ospitare quest’anno “Roma Vintage 2011” tra il 10 giugno ed il 15 agosto, con un ricco programma di eventi. Concerti, esposizioni e mercatini promettono di essere una vera e propria manna per collezionisti e semplici curiosi. Si inizia il prossimo venerdì con l’Opening Party, un evento che ha già parecchi click sulla pagina facebook http://www.facebook.com/event.php?eid=188534444530519.

L’ingresso al Parco è gratuito, così come la partecipazione a tutte le serate che compongono il palinsesto artistico della manifestazione. Le serate della settimana si spartiscono gli spettacoli: mercoledì con il Summertime Boogie, accompagnato da Rock’n’Roll e “boogie woogie”, giovedì con Borghetta Stile e “CTRL Lose Control vs. Push Pop”, venerdì con la musica elettronica di GLAMDA e sabato sera con rock e “Screamadelica”, seguendo i ritmi dei dj del Circolo degli Artisti e di Radio Città Futura. La domenica ecco infine gli attesissimi mercatini, incredibili miscellanee di pezzi unici, alcuni rari da collezionismo, altri per appassionati e hobbisti. Tra gli appuntamenti più interessanti ci sono il Vintage Market, l’Happy Sunday Market ed il Mercatino Giapponese.

Arriva il caldo e insieme a lui la voglia di vacanza. Non è semplice stare in città, quando la temperatura comincia a salire, anche per gli amici a quattro zampe.

Ecco, perché è stato inaugurato il 29 maggio, il Villa Bau Village la spiaggia per i cani di Roma.

Allestita nella riva destra del Tevere vicino a Ponte Milvio, è stata realizzata grazie al patrocinio di Roma Capitale.
La spiaggia è attrezzata per gli amici a quattro zampe e i loro padroni, per poter passare delle ore spensierate insieme.
Se i vostri amici, vogliono fare un tuffo, niente paura, c’è la piscina olimpionica lunga 50 metri, per i cani di grossa taglia, per i più piccolini, c’è anche una piscina per chi è sotto i cinque chili di peso.
Per loro ci sono anche i kit per la raccolta dei loro bisogni, così come pasti e acqua.
I vostri cani potranno fare amicizia, con gli altri, perché ci saranno degli educatori cinofoli, pronti a darvi utili consigli per farli socializzare.
Se invece, siete in cerca di un cane, a Villa Bau Village c’è un punto informativo che “presenterà” i cuccioli da adottare!
Villa Bau Village rimarrà aperto sino al 30 settembre ed è aperto tutti i giorni! Da non perdere per passare un pomeriggio o una giornata al sole con i vostri amici a quattro zampe!

Dopo vari ritardi, posticipi e difficoltà finalmente Roma ha il suo nuovo ponte: Il ponte della Musica.

Il nuovo ponte di Roma unisce il Lungotevere Flaminio al Lungotevere Marcello Cadorna, ed è la ciliegina sulla torta del Progetto Parco della Musica e delle arti, avviato da Renzo Piano.

L’inaugurazione è avvenuta il 31 maggio dopo varie proroghe. I lavori sono iniziati nel 2008 e dopo tre anni è finalmente pronto. La sua costruzione è stata seguita dallo studio Buro Happold Engineering di Londra, in collaborazione con una società ingegneristica italiana, Carlo Lotti & Associati di Roma, ad affiancare i lavori anche Franco Policicchio.

Il Ponte della Musica è un’opera leggera in acciaio, un mix tra l’arte e lo sport,  sarà percorribile solo a piedi, in bicicletta e con i mezzi pubblici ecologici.
Il ponte vede da una parte l’Auditorium della Musica di Renzo Piano, Villa Glori, il Maxxi di Zaha Hadid e il teatro Olimpico, dal lato opposto vi è il Foro Italico con il Palazzetto dello Sport di Pierluigi Nervi e il parco di Monte Mario.

Un passo verso il nuovo futuro di Roma, in vista anche della candidatura della città eterna, alle Olimpiadi del 2020.

Franco Battiato presenta al pubblico dell’Auditorium domenica 12 giugno, ‘L’essenza del reale’, trasposizione vocale della scuola poetica araba dell’anno Mille. Il concerto è un omaggio all' intreccio di culture e di lingue che hanno unito Sicilia, Andalusia e Nord Africa.
Nell’ambito degli eventi di ‘Contemporanea’, e in occasione del 150° anniversario dell’unità d’Italia, il cantautore siciliano si esibisce in un concerto che rende onore alle radici multiculturali del nostro paese attraverso la musica e la poesia.
Battiato interpreterà i versi del poeta arabo-siciliano Ibn Hamdis, vissuto tra l’XI e il XII secolo, e alcuni brani della tradizione medievale arabo-andalusa, oltre a proporre nuove versioni di opere come Haiku, Le Sacre Sinfonie del Tempo, Un Oceano di Silenzio e Stranizzi d’amuri.
Tra gli artisti che accompagneranno Battiato sul palco, Nabil Salameh, Sakina Al Azami e le prime parti della Cafè Tangeri Orchestra.
Info 06-892982

Una delle manifestazioni più attese di questa estate nella città etrena è sicuramente, Rock in Roma, che quest’anno ha un cast di tutto rispetto. I primi ad inaugurare quest’anno il palco rock, dell’Ippodromo delle Capannelle, saranno i 30 seconds to mars, uno delle band più amate al mondo.

Ovunque vanno, i loro concerti registrano sold out, hanno migliaia di fans al mondo, quasi cinque milioni e mezzo di sostenitori su Facebook!
I 30 Seconds To Mars finalmente tornano in Italia, e lo faranno con due tappe imperdibili, una a Milano e per la prima volta a Roma. Sembra che la celebre band americana sarà accompagnata da due special guests, di cui ancora non sono stati resi i nomi.
I loro genere musicale è molto discusso, così come il loro stile, per questo sono una delle band più seguite, dai giovani di   tutto il mondo.

La data romana del 18 giugno è molto attesa, un appuntamento da non perdere!

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti, ad esempio per un compleanno, scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure i regali last minute

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Informativa estesa cookie.

Chiudi avviso