Giovedì, 19 Settembre 2019

amazon prime video

Con il minimo sforzo la Roma piega un modesto e rimaneggiatissimo Bari e resta agganciata al treno Champions. Un successo senza brillare che conferma il momento involutivo della squadra giallorossa che stenta a ritrovare il bandolo della matassa sotto il profilo del gioco. Battere il Bari era un obbligo in vista del fondamentale impegno col Milan di sabato prossimo e la missione è stata compiuta. Ma di certo la squadra di Ranieri dovrà compiere un ulteriore salto di qualità se vorrà continuare a tenere il passo delle migliori. Per spiegare la facilità con cui la Roma ha vinto basta un dato: il Bari non ha mai tirato in porta e ha creato solo un paio di possibili pericoli. Davvero troppo poco per sperare di riuscire a portar via un punto dall'Olimpico. Ad evitare il peggio, se non altro, ha pensato Gillet che ha parato un rigore a Totti sullo 0-0 e, nella ripresa, ha vinto il duello a distanza con uno scatenato Menez respingendogli 4 conclusioni pericolose. Ranieri ha provato a rivedere l'organizzazione di gioco affidando il comando delle operazioni a Simplicio, affiancato da Brighi e Greco. Ma l'operazione è miseramente fallita. Il brasiliano non è mai entrato nel vivo del gioco, i suoi compagni di reparto si sono limitati a fare il compitino, più bravi in fase di non possesso che non in proposizione. Così la Roma, per passare, ha avuto bisogno di una palla inattiva, ottimamente sfruttata da Juan (ad onor di cronaca in lieve fuorigioco), bravo ad anticipare Gillet su una punizione-cross di un opaco Totti. Poi, nella ripresa, si è affidata esclusivamente all'inventiva di Menez, per una volta più attivo nelle vesti di stoccatore che non di rifinitore. Insomma Ranieri farà bene a rivedere qualcosa con serenità e a rilanciare al più presto il miglior Pizarro. La Roma non può farne a meno.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.