Lunedì, 23 Settembre 2019

amazon prime video

lazio_scudetto_pPartita con un primo tempo equilibrato in cui la Lazio è più spumeggiante, mentre il Bologna è più ordinato tatticamente ed alla fine si annullano a vicenda, finisce 0-0. Nel secondo tempo invece succede tutto e comincia la Lazio con un 1-2 in 6 minuti tra il 24° e il 30° con Mauri e poi Rocchi. Il Bologna comunque reagisce e dopo 4 minuti accorcia le distanze con Mudingayi (ex-laziale e quindi il cosiddetto gol dell'ex), per poi mangiarsi letteralmente il pareggio dopo altri 5 minuti con Paponi che spreca da solo davanti a Muslera. E, altro luogo comune, a gol mancato gol subito, dopo altri 7 minuti arriva il 3° gol della Lazio su calcio di rigore (dubbio) di Hernanes. Così la Lazio centra un doppio obiettivo e cioè riscattare la partita scialba precedente e passare davanti alla Roma in classifica.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.