Giovedì, 27 Giugno 2019

amazon prime video

The Skatalites liveUn gruppo ska in giro a suonare per il mondo dal 1963. I giamaicani The Skatalites non son certo degli sconosciuti per gli amanti del genere, forti pure dei loro 22 album alle spalle ed un numero veramente impressionante di concerti.

Il nuovo suono della gioventù giamaicana agli inizi degli anni ’60 fu proprio lo ska, che in seguito diventò rocksteady, per poi mutare piano piano nel reggae. I veri iniziatori di queste creazioni furono una ristretta cerchia di musicisti, alcuni dei quali cominciarono a chiamarsi Ska-talites nel 1964, guidati dal produttore, scomparso di recente, Coxone Dodd.

Ecco, invece, alcune delle canzoni più famose di uno fra i gruppi più longevi della storia musicale contemporanea: “Guns of Navarone”, “Eastern Standard Time”, “Malcom X” e “Christine Keiler”.

Tuttavia c'è da dire che diversi musicisti della formazione originali non ci sono più, perché scomparsi. Ricordiamo, quindi, il sassofonista, nonché fondatore del gruppo, Tommy McCook, poi stesso discorso per Don Drummond, Rolando Alphonso e Jackie Mittoo.

I concerti dei The Skatalites sono sempre pieni di energia ed ogni volta riescono a divertire il loro pubblico. Per chi volesse godersi il gruppo giamaicano dal vivo, ne avrà l'occasione martedì 30 luglio 2013, presso Villa Ada, nell'ambito della nuova edizione di Roma incontra il mondo (inizio fissato alle ore 22).

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.