Venerdì, 26 Aprile 2019

amazon prime video

Paolo Fresu“Sketches of Spain” è uno dei lavori più famosi del compositore e trombettista jazz statunitense, Miles Davis. Si tratta di un album, pubblicato nel 1960, nato dalla collaborazione con il direttore d'orchestra canadese Gil Evans.
Adesso Paolo Fresu, Uri Caine e la PMJO Parco della Musica Orchestra, sono pronti a rileggere questo memorabile album jazz.

Paolo Fresu è un trombettista di fama internazionale, che ha fondato Time in Jazz, uno dei più noti festival di questo genere, che si svolge a Berchidda, in Sardegna, la cittadina natale dello stesso Fresu. Costui è oggi uno dei più apprezzati musicisti jazz d'Europa ed il suo nome è stato spesso accostato al già citato Miles Davis ed a Chet Baker, altro mostro sacro. La formazione storica di Fresu è il Paolo Fresu Quintet, nata nel 1984 ed ancora attiva con gli stessi componenti. Fresu ha poi collaborato con l'Angel Quartet, progetto nato, invece, esattamente dieci anni dopo. Oltre a ciò ci sono pure le formazioni a due, quelle che vedono Fresu assieme al controbassista Furio Di Castri, al pianista Uri Caine ed al cantante Dhafer Youssef.
Tuttavia, Fresu ha pure collaborato con artisti della musica d'autore italiana, ad esempio con Claudio Baglioni, Alice ed Ornella Vanoni.
L'appuntamento romano con la rivisitazione del classico “Sketches of Spain”, è previsto lunedì 29 luglio, presso la Cavea dell'Auditorium Parco della Musica, nell'ambito dell'edizione 2013 della manifestazione Luglio suona bene (inizio ore 21).

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.