spartacoSino al 17 settembre 2017 negli spazi espositivi dell’Ara Pacis c’è un’esposizione dedicata a Spartaco.

Una mostra che vuole approfondire la realtà della schiavitù durante la vita quotidiana della Roma imperiale.
All’epoca l’intera economia era basata sullo sfruttamento di una “merce” cara e redditizia, l’essere umano.
La Roma Imperiale inventò il più grande sistema schiavistico che la storia abbia mai conosciuto. Le ultime stime hanno calcolato la presenza di 10 milioni di schiavi su una popolazione di 50/60 milioni di individui.
A questo grande progetto espositivo hanno lavorato diversi professionisti: archeologi, scenografi, registi e architetti, tutti hanno contribuito a ricreare la complessità del mondo degli schiavi nell’antica Roma.
Si parte da Spartaco lo schiavo e gladiatore che fu a capo di una grande rivotla tra il 73  e il 71 a.C.
250 reperti archeologici, in 11 sezioni vi guideranno alla scoperta di questa parte della storia romana. L’appuntamento è sino al 17 Settembre 2017 al Museo dell’Ara Pacis, da non perdere!