Mercoledì, 28 Ottobre 2020

amazon prime video

Cosa non perdere a Roma

Tutte le Informazioni e le notizie su cosa non perdere a Roma. Fiere, conferenze, manifestazioni e kermesse.

actionaidIn questi giorni si parla tanto di Africa per via dei mondiali di calcio che si stanno svolgendo in Sud Africa, una terra dal passato tormentato e dal presente ancora molto difficile, con enormi problemi ancora da affrontare e risolvere, ma anche molto giovane e perciò ricca di forza e volontà.
E’ una occasione imperdibile per portare all’attenzione del mondo i tanti drammi e le innumerevoli difficoltà irrisolte di tutto il continente nero. E una buona opportunità ce la fornisce ActionAid che, in occasione della presentazione del Rapporto “L’Italia e la lotta alla povertà nel mondo”, ha chiesto la partecipazione di noti attori come Maria Pia Di Meo, Giampaolo Morelli, Rolando Ravello, Natasha Stefanenko e Luca Ward, che offriranno la loro voce per aiutare l’associazione umanitaria nella durissima lotta contro la fame nel mondo.

Leggi tutto...

fiesta_Puntuale come ogni estate il 24 giugno riapre Fiesta! all’Ippodromo delle Capannelle.

Una delle manifestazioni estive più amate a Roma apre i battenti per intrattenere tutti gli amanti della musica e della cultura latino americana. Il 24 giugno comincia Fiesta! che rallegrerà le serate romane sino al 16 agosto.

Leggi tutto...

logo_festival_Villa_AdrianaSiamo giunti alla quarta edizione di festival che dal 15 giugno al 18 luglio 2010 ci immergerà in un mese di musica, danza e spettacoli davvero sorprendenti. Il livello artistico è decisamente elevato e il mix di tradizioni culturali di popoli diversi provenienti da tutte le parti del mondo ne determina la sua particolarità.
Promosso dalla Regione Lazio e prodotto dalla Fondazione Musica per Roma in collaborazione con MIBAC (Direzione Regionale Beni Culturali e Paesaggistici del Lazio) e con il Comune di Tivoli, il Festival Internazionale di Villa Adriana prende vita all’interno di uno dei siti archeologici a cielo aperto più grande del mondo, caratterizzato da un fascino e da una suggestione unici. Il palcoscenico ideale per rappresentare gli stili diversi dell’ampio panorama artistico internazionale.
L’imperatore Adriano nel II secolo d. C. fece di Villa Adriana la sua residenza ideale perché si presentava come un luogo fuori dal tempo, in disparte rispetto alla gran confusione della capitale. Sono passati moltissimi anni, ma il ruolo di questo meraviglioso sito archeologico non è cambiato, e viene altresì valorizzato dalle performance artistiche che si snodano tra le rovine romane.

Leggi tutto...

vino_con_bottigliaSi sa, il fascino di una mensa imbandita con le migliori prelibatezze culinarie raggiunge l’apice solo con la presenza di un ottimo vino. Davanti ad un bicchiere sono nate fratellanze ed amicizie, sono state pronunciate promesse e dichiarati amori. Un buon vino può rappresentare una presenza simbolica ma anche funzionale: da semplice animatore di una serata tra amici ad infallibile maniera per esaltare il sapore di una pietanza, da originale oggetto di arredamento a prezioso regalo, da insostituibile componente di un’atmosfera romantica ad elemento cardine di una serie di motti sempre attuali.

Leggi tutto...

Ostia2.jpgFino al 6 giugno il litorale romano di Ostia si concentrerà prevalentemente su una kermesse tanto attesa in ambito cinematografico. La seconda edizione dell’Ostia Film Festival, che ha aperto i battenti il 2 giugno, porta una ventata di novità nel panorama cinematografico, con le anteprime delle migliori pellicole nazionali e internazionali.
Il festival nasce dall’idea e dalla passione di due cinefili per eccezione, Francesco Cinquemani, che ne è il direttore artistico, e Luca Liana, direttore organizzativo.
Come si può immaginare, non è poi così semplice di questi tempi organizzare un festival di tale portata, che coinvolga personalità di spicco del settore e le migliori proposte. Ma a seguito della prima edizione, che ha riscontrato un bilancio estremamente positivo, la prova, per così dire, è stata ampiamente superata. E alcune novità rilevanti hanno fatto il loro ingresso rispetto alla passata edizione.

Leggi tutto...

concertoneQuesto il titolo della ventunesima edizione del tradizionale “concertone”, in omaggio all'omonima poesia scritta da Eduardo De Filippo. Mentre cresce l'attesa per la manifestazione più “cool” della capitale, restano ancora dubbi su chi parteciperà.

I nomi certi, oltre a quello della bravissima attrice e conduttrice Sabrina Impacciatore, sono Vinicio Capossela, che si esibirà in un set di 40 minuti, Simone Cristicchi, Carmen Consoli, Paolo Nutini, Roy Paci & Aretuska, Samuele Bersani, l'ensemble Beautiful (Gianni Maroccolo, Cristiano Godano, Luca Bergia, Riccardo Tesio e Howie B), Tre allegri ragazzi morti, Nina Zilli, Funk off, Beppe Voltarelli e Alfio Antico, Asian Dub Fundation e, forse, Edoardo Bennato. Purtroppo Irene Grandi non ha ancora dato la sua conferma: speriamo che arrivi nei prossimi giorni dalla grande star, che ha sempre partecipato alle edizioni precedenti mandando in delirio i numerosissimi fans.

Leggi tutto...

nube1La nube di ceneri vulcaniche che la settimana scorsa ha coperto i cieli di quasi tutta l’Europa ha mandato i trasporti aerei in tilt. La conseguenze più sentite sono state la grande perdita di denaro e il disagio dei passeggeri (turisti, ma non solo) … ma siamo stati spettatori e protagonisti anche di fervidi e vivaci cambiamenti dell’ultima ora.

I viaggiatori, infatti, si sono trovati in difficoltà inaspettate, privi della possibilità di prevedere cosa sarebbe accaduto nei giorni o anche solo nelle ore successive. Così le decine di migliaia di persone coinvolte, come sempre succede nei casi di emergenza, si sono dovute arrangiare ed ingegnare per tornare a casa o per raggiungere mete che sembravano irrangiungibili, per i motivi più disparati, a volte anche importanti o personali. Alcune di loro si sono organizzate alla meno peggio, spesso stringendo accordi o mercanteggiando i prezzi migliori.

Leggi tutto...

fontana_trevi_2La bellezza  e l’unicità di Roma nel mondo è indiscutibile e ciò che la rende unica è la concentrazione di monumenti, reperti storici e bellezze artistiche e naturali tutte insieme in un unico posto relativamente piccolo denominato “Centro Storico”. Normalmente, in un qualsiasi altro posto del mondo, una sola di queste meraviglie, farebbe la sua fortuna artistica e turistica.

Leggi tutto...

womenwithoutmenDal Medio Oriente arrivano continuamente notizie sconcertanti, inquietanti, spaventose. Attentati, omicidi, esplosioni e devastazione. E prendiamo queste notizie per come ce le raccontano, quasi sempre con spirito acritico e senza conoscere la storia (anche recente) di quei paesi.
Purtroppo, solo raramente sui nostri schermi arrivano film mediorientali. E ancora meno spesso questi film vengono insigniti di riconoscimenti cinematografici di valore internazionale. Quando questo capita, l’occasione è imperdibile per tentare di comprendere la cultura, le tradizioni e le dinamiche storico-politiche di quei paesi. Qualche anno fa fu la volta del film “Il cacciatore di aquiloni”,  tratto dall’omonimo libro di Khaled Hosseini, scrittore americano di origine afghana. Questa volta è toccato al film “Donne senza uomini” (Zanan bedoone mardan), vincitore del Leone D’Argento per la migliore regia alla 66° rassegna veneziana, tratto dall’omonimo romanzo della scrittrice iraniana Shahrnush Parsipur.

Leggi tutto...

musePer festeggiare il prossimo 8 marzo, la Giornata internazionale della Donna, Roma ha presentato una serie di iniziative da non perdere. Purtroppo quest’anno la ricorrenza cade di lunedì, il giorno di lavoro più difficile della settimana … ma per fortuna molte iniziative sono state anticipate al weekend precedente.

Infatti proprio il 6 e il 7 marzo il MiBAC, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, offre a tutte le donne l’ingresso gratuito nei luoghi d’arte statali, per celebrare il binomio “Donna e Arte”, connubio ispiratore di molti capolavori.
Vuole essere un omaggio non solo a tutti coloro che nei secoli hanno individuato nella figura femminile una musa ispiratrice per la loro opera cogliendone la bellezza e rappresentandola con devozione, ma anche, e in particolare, alle numerosissime donne che hanno contribuito in prima persona, con il proprio talento artistico, a superare pregiudizi ed ostacoli sociali, trovando strade nascoste ma percorribili per mostrare il lato femminile dell’ingegno.

Leggi tutto...

befanaE anche quest'anno la simpatica vecchietta con il fazzoletto in testa, i calzini bucati e tanti dolciumi e carbone al seguito, sta per arrivare con la sua magica scopa per far gioire tutti i piccini di questo mondo che, con l'Epifania, chiudono in bellezza il periodo di festa più importante dell'anno. Nonostante sancisca la fine delle vacanze di Natale e quindi sia guardata da tutti con un po' di malinconia, l'Epifania rappresenta una tradizione molto importante soprattutto nel calendario delle festività capitoline. Sarà per questo che a Roma si organizzano una serie di eventi davvero interessanti per l'occasione.
Il Museo Civico di Zoologia, a riguardo, ci offre una situazione invitante all'interno dell'iniziativa Paleo Christmas – "Un giorno da.." che ha inaugurato il 23 dicembre scorso e che proseguirà fino al 6 gennaio 2010.
Si tratta di un programma originale e molto speciale che offre ai bambini la possibilità di calarsi nelle figure di piccoli scienziati alla scoperta del mondo della natura e della scienza per mezzo di una componente essenziale, quella del divertimento.

Leggi tutto...

natale_allauditorium_1Quest’anno l’Auditorium Parco della Musica, festeggia il Natale con diverse iniziative che ne confermano il grande livello, per quanto concerne l’intrattenimento culturale della capitale.
Dai primi di dicembre è iniziata la rassegna, Natale all’Auditorium con un calendario ricco di eventi, che vede oltre ai numerosi concerti, un Festival  dedicato a Emanuele Luzzati e la Mostra Mercato Caravanserraglio.
Questi due eventi,  fruibili liberamente, sono di grande interesse perché hanno come elemento comune la “Fantasia” vista sotto diversi punti di vista.

Leggi tutto...

spartitoNella Chiesa di Saint Paul's within the walls – meglio conosciuta come Chiesa di San Paolo dentro le mura - si è tenuto lo scorso 21 dicembre un concerto di Natale in memoria degli antichi brani che hanno fatto la tradizione di questa sacra festività.
Ad organizzare e a eseguire egregiamente i brani è stato il Coro dell'Aventino che, con i suoi 70 membri, ha saputo regalarci un'emozione unica attraverso quelle celebri note che ci accompagnano da una vita e che suscitano nella maggior parte di noi un po' di malinconia.

In un periodo come questo dove risulta sempre più difficile essere partecipi spiritualmente della festa più importante dell'anno, l'Associazione Roma in Canto, di cui fa parte il Coro dell'Aventino, ha scelto di organizzare questo concerto natalizio arricchendolo con i brani della tradizione.
Si tratta di un'associazione non profit che ha come scopo quello di diffondere la passione per la musica sacra e di valorizzare il patrimonio musicale, in particolar modo quello della capitale.
Riguardo alla location, per l'occasione non poteva esservi scelta migliore della Chiesa anglicana episcopale d'America di Saint Paul's within the walls, in via Nazionale, la prima chiesa non cattolica costruita a Roma dopo l'Unità d'Italia.

Leggi tutto...

regina_delle_nevi_3Festività all’insegna di progetti rivolti all’infanzia e alle iniziative di solidarietà quest’anno nella capitale. Vogliamo segnalarvele alcune, che inaugurate già da qualche giorno, stanno riscuotendo molto successo, e che posso essere un’idea per trascorre in maniera semplice ma al tempo stesso originale, un po’ di quell’agognato tempo di vacanza insieme ai più piccoli, per riscoprire con loro la magia del Natale. Un incantesimo che per gli adulti invece può arricchirsi e accrescere il dono del natività con un po’ di solidarietà e di amore verso il prossimo; beh a Roma quest’anno ci sono degli eventi che coniugano tutto ciò.

Leggi tutto...

nuovo_annoL’idea mi è venuta dopo aver notato su Facebook che molti dei miei amici si erano iscritti a un gruppo piuttosto originale, quelli che a Capodanno vanno a “bo…”, perché ebbene si, ammettiamolo,  per quanto sia una giornata di festa, di speranza e quindi siamo tutti carichi di buoni propositi e di piacevole attesa per l’anno che verrà, la scelta del luogo in cui aspettarlo ci mette sempre un po’ di ansia.

Questo articolo vuole essere quindi una sorta di vademecum per tutti coloro che, ancora indecisi, si accingono a fare il conto alla rovescia per l’ultima nottata dell’anno e che non sanno come divincolarsi tra un veglione elegante o una festa in piazza.
La nostra capitale offre iniziative di ogni genere: musei aperti, ristoranti, veglioni, concerti di musica classica e leggera, che ci uniscono in un grande brindisi che coinvolge tutta Roma.
Quindi il consiglio è di rivalutare il tradizionale cenone in famiglia o con gli amici, e riversarsi per le strade e per le piazze subito dopo; stesso discorso vale per chi festeggia in hotel, ristoranti o trattorie della capitale,  e che potrà affluire verso le varie piazze capitoline per festeggiare tutti insieme.

Leggi tutto...

roma_citta_natale_1Roma si prepara al Natale e lo fa in grande con tantissimi appuntamenti che terranno compagnia i suoi cittadini dal 8 dicembre 2009 al 6 Gennaio 2010.

Venerdì 4 dicembre il Sindaco Alemanno ha presentato, nella sala Pietro da Cortona dei Musei Capitolini, gli eventi che rientrano nella manifestazione “Roma Città Natale. Una festa unica al mondo”. È il secondo anno che il Comune di Roma raggruppa tutte le iniziative pubbliche e private che si terranno nel periodo natalizio.
Un pacchetto culturale che intratterrà i romani in molteplici modi. Un programma ricco studiato per i più piccoli, che aspettano trepidanti questo periodo dell’anno, ma anche per i più grandi che potranno godersi eventi speciali, mostre, concerti, spettacoli e molto altro.
Oltre alle iniziative che si svolgono da sempre nella capitale, ci sono sessanta progetti che sono stati selezionati a seguito di un bando pubblico Roma Città Natale 2009”, promosso dal Comune di Roma, Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione, Dipartimento IV Politiche Culturali.
Le iniziative vedranno impegnata Roma nella sua totalità sia il centro storico che la periferia. Per chi decide di andare al centro della capitale in questo periodo c’è da sapere che vi è un piano di mobilità dall’8 dicembre al 24 dicembre 2009, con delle novità, per chi si muove in macchina, a piedi, in bici e con i mezzi pubblici.

Leggi tutto...

gatto3Nei giorni 21 e 22 novembre si è svolta a Roma la Mostra Felina Internazionale 2009 denominata “YES WE CAT”, titolo scelto sulla falsariga del recente successo della campagna elettorale del presidente degli Stati Uniti Barak Obama.
La sede della manifestazione è stata la Nuova Fiera di Roma ed è stato occupato per l’occasione tutto il Padiglione n.° 11. Madrina dell’evento, che ha anche aperto la manifestazione, la bellissima Anna Falchi.

Durante i due giorni dell’evento ci sono stati diversi concorsi con altrettanti premi a cui presiedeva una giuria internazionale, incaricata di selezionare i vari gatti, suddivisi per razza, età e caratteristiche morfologiche, e di assegnare i premi, tra cui anche un premio per il miglior gatto domestico.

Leggi tutto...

redattoreUn anno fa nasceva EZ Rome. Un’impresa partita, come sempre, da una piccola idea, da un minuscolo sogno,ma con un grande, grandissimo entusiasmo: scrivere su e per Roma con uno spirito positivo, costruttivo e propositivo. Abbiamo accennato questo pensiero ad un paio di amici dicendo: “Troppe notizie orribili girano su questa città. Possibile che solo l’aspetto negativo debba sempre venire alla ribalta? Facciamo emergere l’altra faccia di Roma, quella viva, energica, giusta, quella luminosa insomma. Beh, luminosa nei nostri cuori, ma decisamente oscurata da fattacci e squallori”.
Da quel momento l’entusiasmo non ha fatto che crescere, in noi e nei nostri amici. Si è diffuso ed ha coinvolto altri, emeriti sconosciuti all’inizio, che sono diventati amici sull’onda di questa impresa piacevole e divertente. Anche molto impegnativa, però. Sì, perché ad ogni incontro c’erano nuove proposte, nuove iniziative, nuovi desideri e, soprattutto, nuove scoperte sulla nostra città.
Il magazine ha cominciato a crescere esponenzialmente, è diventato un carrozzone in corsa, trainato da favolosi cavalli che affrontavano salite e discese all’impazzata. La cosa non ci ha spaventato, anzi ci ha inorgoglito. Coinvolgere e travolgere a volte vanno d’accordo.

Leggi tutto...

Trilogia_della_donna_qualsiasi_del_900...al "Caffè Letterario", martedì 24 novembre, alle ore 18, in Via Ostiense 95 in un insolito angolo della città, dove prima si smistava il cibo per i romani, dove robusti facchini all’alba spostavano cassette di frutta e verdura, e dove oggi la gente che si ciba di cultura vi si reca per nutrire la mente di poesie, racconti, musica, si parlerà di donne, foto_caffeletterario_1di donne comuni, di donne a cui non facciamo caso, quelle donne che ci sfiorano, che ci vivono accanto e non fanno notizia ma che hanno ugualmente diritto ad un riconoscimento. Teresa Amendolagine, giornalista e scrittrice, presenta la “Trilogia della donna qualsiasi del ’900”, tre romanzi che sostenuti dagli avvenimenti storici e di conseguenza sociali del secolo appena passato, raccontano la vita di single, mogli, madri alle prese con gli antichi sentimenti e le nuove situazioni sociali: lo sviluppo del femminismo, il ’68 con le conseguenti contestazioni dei figli e il problema dei rapporti sentimentali. Nel Caffè Letterario di Roma, a due passi dai vecchi Mercati Generali, in un ampio locale dove ad un accogliente banco bar centrale fanno corona una libreria, la Biblioteca Comunale aperta fino a sera tarda, un palchetto e tante comode poltrone e divani, dove si ascolta quel che viene programmato da associazioni, gruppi e privati che di ogni tipo di cultura ne fanno il loro sostentamento, ma anche una viva forma di divertimento.

Donne come tante, dunque, che Teresa Amendolagine ha saputo descrivere con l’intensità che ne caratterizza i comportamenti. Si discuterà dei tre libri pubblicati da Autorionline, Edizioni Artescrittura, con Deborah D’Agostino, Massimo Nardi, Plinio Perilli e il pubblico presente che sarà invitato dall’autrice a esprimere le proprie idee.

congresso_aip_02AIP, Associazione Informatici Professionisti, la maggiore organizzazione nazionale di categoria che associa professionisti informatici, siano essi dipendenti, imprenditori o liberi professionisti di comprovata esperienza con competenze informatiche di livello specialistico si è riunita il giorno 7 novembre 2009 nel primo congresso della nuova struttura regionale del Lazio.

Fondata il 10 Dicembre 1991, AIP è una associazione senza scopo di lucro che svolge la propria attività in tutto il territorio nazionale ed è federata a livello europeo, al CEPIS (Council of European Professional Informatics Societies), da  agosto 2009 il nuovo Coordinatore della Regione Lazio è l’ingegnere Fabio Pompei (già presidente dal 2004 della Provincia di Roma).

Leggi tutto...

Ultime da ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.