N°277 24 aprile 2014
Home ULTIME di EASY ROME Il MAXXI inaugura la stagione delle ferie con la mostra "L’Italia va in vacanza"

Il MAXXI inaugura la stagione delle ferie con la mostra "L’Italia va in vacanza"

| Stampa |
Scritto da FB   
Giovedì 11 Agosto 2011 00:00

Il MAXXI si dimostra sensibile alle tradizioni culturali italiane nel momento più atteso dell’anno, quello delle vacanze estive. La mostra “L’Italia va in vacanza” è stata infatti scelta per aprire un ciclo di esposizioni pensate per proporre al pubblico le collezioni fotografiche del museo, scegliendo di volta in volta un argomento di interesse.

Le oltre 1000 fotografie sono state acquisite dal 2003 e sono incentrate soprattutto su temi paesaggistici, territoriali ed architettonici. Il tutto rappresenta un ricco bacino che racconta l’identità del nostro Paese.

I fotografi in mostra per questa prima tappa sono 11. Gli scatti ritraggono litorali affollati, città d’arte assediate e tutto quanto è contenuto tra questi due estremi leit motiv delle vacanze italiane, in un lungo viaggio dal Trentino alla Sicilia. Le immagini non sono “cartoline”, ma intendono stimolare i visitatori a ragionare sul modo di fare vacanza e sul condizionamento che i paesaggi subiscono dalla presenza umana.

La mostra rimarrà in allestimento fino al 25 settembre 2011. Il MAXXI è in via Guido Reni n.4A. Per informazioni su orari e costo dei biglietti è possibile consultare il sito www.fondazionemaxxi.it oppure chiamare il numero 06.39967350.



Add this page to your favorite Social Bookmarking websites
Digg! OkNo Reddit! Del.icio.us! Google! Live! StumbleUpon! Yahoo!
 
 
Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008 - Direttore responsabile: Lelia Gagliano - ISSN: 2036-783X - Questo Periodico è associato all'USPI - Unione Stampa Periodica Italiana - PI 09041871006 - Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
Follow us on Twitter