n°   344
Mercoledì, 02 Settembre 2015

Articoli

Eventi, manifestazioni, incontri e kermesse. La Roma che vuole partecipare, divertirsi e incontrarsi!

delfinoLa nuova stagione di Zoomarine si apre con una collaborazione nuova, ma quasi ovvia e di certo naturale: quella con il Bioparco di Roma.

Doveva accadere prima o poi. Le due più grandi ed importanti strutture del lazio (e forse d’Italia), che si occupano di cura degli animali, di conservazione e salvaguardia delle specie, di educazione di scolaresche e giovani e di ricerca, dovevano necessariamente trovare un punto di contatto. Ne hanno trovati in realtà diversi, in nuovi progetti di grande valore sociale e culturale e di alta ambizione.

Leggi tutto...

Grazie a EZrome quest’anno puoi ottenere uno sconto speciale all’ingresso del Parco Divertimenti di Valmontone RAINBOW MAGICLAND per tutta la famiglia, compresi i bambini.

Quest’anno EZrome vuole regalare uno sconto a tutti i suoi lettori e fan per il Parco Divertimenti più magico di Roma. Così, grazie all'accordo tra MagicLand e EZrome potrai entrare al Parco MagicLand con una tariffa scontata

Ottenerlo è semplicissimo: basta scaricare il coupon e stamparlo, portare il foglio stampato alle casse di MagicLand e … ogni biglietto avrà uno sconto di 3 Euro: clicca qui.

Ma c’è di più: se vuoi uno sconto ancora maggiore, fai subito il biglietto online, utilizzando il codice sconto EZROME, e il tuo biglietto costerà 5 Euro in meno. Anche in questo caso è facilissimo: vai alla pagina http://www.magicaland.it, segui la procedura per acquistare il biglietto (in basso) e, accanto ai tuoi dati, inserisci il CODICE SCONTO (a destra dopo nome, cognome, email): inserisci EZROME (scritto proprio così EZROME tutto attaccato) e procedi con la prenotazione e l’acquisto.

Leggi tutto...

Marco TravaglioNon è proprio un bel periodo per il mondo dell'editoria, almeno nel nostro Paese. I dati relativi agli ultimi due mesi mostrano un mercato in grosso affanno e librerie, perciò, sempre meno affollate. Eppure, l'Auditorium Parco della Musica non sembrava proprio un posto deserto e colmo di desolazione. Non si trattava di un concerto, uno dei tanti che proprio lì trovano uno spazio ideale, bensì di una manifestazione dedicata all'editoria ed a tutto ciò che vi ruota attorno, ossia “Libri come. Festa del Libro e della Lettura”, arrivata ormai alla sua terza edizione.

Leggi tutto...

Ludica 2012 Festival Italiano del Gioco del Videogioco“I was born in a cross-fire hurricane
And I howled at my ma in the driving rain,
But it's all right now, in fact, it's a gas!
But it's all right. Im jumpin jack flash,
Its a gas! gas! Gas!”
Quando sono entrato nel Padiglione 14 della nuova Fiera di Roma, è proprio "Jumpin' Jack Flash", il celebre brano dei Rolling Stones, a darmi il benvenuto. Il volume era abbastanza alto e sembrava quasi di trovarsi ad un concerto rock, anche se non c'era proprio un palco simile a quello di Jagger e compagni. No, non mi ero sbagliato, perché mi trovavo proprio alla prima edizione romana di Ludica, il festival italiano del gioco e del videogioco. Che attinenza poteva avere, allora, la musica immortale dei Rolling Stones con una simile manifestazione? Gli organizzatori hanno voluto creare, in realtà, un particolare evento con un denominatore comune: il divertimento.

Leggi tutto...

“DioSoW11 Ingresso aveva fatto soltanto l'acqua, ma l'uomo ha fatto il vino!” Chissà, forse molti dei 15.000 presenti al Palazzo dei Congressi potrebbero ritrovarsi in piena sintonia con Victor Hugo. 15.000 è un numero considerevole, poco da dire. Gli organizzatori, primo tra tutti Luca Maroni, potranno certamente brindare, è proprio il caso di dirlo, per il successo ottenuto dalla manifestazione. Bere per dimenticare? In tempi di crisi economica potrebbe essere una soluzione, ma c'è dell'altro. La gente non si muove se non è attirata da qualcosa di stuzzicante, stimolante e, magari, anche un po' differente. La possibilità di degustare più di 1.000 vini di grande qualità è, infatti, una tentazione vera e propria.

Leggi tutto...

SiJean-Pierre_Luminet può risalire a prima del Big Bang e forse c'è un periodo precedente. Il Big Bang, perciò, non corrisponderebbe più alla formazione dell'universo. Si può affermare questo, unendo la relatività generale con alcune teorie provenienti dalla meccanica quantistica. Tutto è comunque da verificare in qualche modo, ma le nuove teorie procedono verso l'eliminazione dei limiti temporali.
E' stato probabilmente questo il fulcro della Lectio Magistralis di Jean-Pierre Luminet, astrofisico e scrittore francese, che ha inaugurato la prima giornata del Festival delle Scienze 2012, presso l'Auditorium Parco della Musica.

Leggi tutto...

CorriperLaBefana…la Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte…certo è che la Befana che attenderà gli appassionati sportivi di corsa podistica al Parco degli Acquedotti – X Municipio - venerdì 6 gennaio per l’evento e appuntamento annuale “Corri per la Befana” richiederà scarpe adatte e comode per poter percorre ben 10 chilometri.

Leggi tutto...

Veduta_di_Castel_SantAngeloQuando una particolare iniziativa ottiene un discreto successo, bisogna per forza ripeterla. Così accade in molti casi come, ad esempio, quello riguardante il Grinzing Village presso i giardini di Castel Sant'Angelo.

Leggi tutto...

capodanno_piratesC’è chi parla di Capodanno stravagante, chi di Capodanno Piratesco e chi racconta di aver sentito in giro voci che paventavano lo sbarco di una ciurma di Pirati misteriosi alle porte della Capitale. Indagando e origliando a “destra e a manca” le chiacchiere e “i sentito dire” si sono trasformati in certezze. Il 31 dicembre, tra sonorità house, commerciale, vintage e balli di gruppo diretti da speciali consolle con l’ausilio dei migliori dj's e vocalist allo Sporting Club Parco De’ Medici, in via Cesare Giulio Viola 13, a Roma approderà per il Capodanno un vascello di Pirati. L’evento denominato “Pirates New Year’s Party” sobillerà con le sue scenografia piratesche nonché il lancio, durante la serata, di gadgets, magliette e bandane, il popolo dei festeggianti di fine anno.

Leggi tutto...

NegramaroNegramaro_Sangiorgi, Claudio Baglioni, Laura Pausini, Massimo Ranieri e Cristina D'Avena sono nomi certamente importanti della musica italiana. L'elenco non è casuale perché tutti si ritroveranno in una stessa notte, quella del 31 dicembre, per movimentare il capodanno dei romani. I nomi rilevanti ci sono e possono accontentare bene tipologie di pubblico anche differente. Dal rock dei Negramaro, ai classici intramontabili di Baglioni, dalle canzoni sentimentali della Pausini, allo spettacolo dell'istrione Ranieri, fino alle sigle famose dei cartoni animati interpretate dalla D'Avena. Insomma, tutti possono trovare la notte di capodanno più adatta alle loro esigenze. Non c'è cosa più bella, infatti, che attendere la mezzanotte gustandosi un gran bel concerto. Ballare, saltare, cantare assieme, tutti coinvolti in una notte caratterizzata da una sola parole d'ordine: divertimento.

Leggi tutto...

Presepi3Ci sono quelli piccoli e quelli grandi, ci sono quelli fatti con foglie di granturco o di banano, con cristalli, con strumenti musicali, con il pane e con le cravatte o perfino con chiodi, viti e bulloni. Sono stati realizzati con diverse tecniche, vari materiali e diversi stili. Alcuni richiamano lo stile del ‘600 e del ‘700 napoletano e altri ancora sono ambientati in un borgo palestinese, in una conchiglia, in una radice d'albero, in un tamburo, in un angolo di Roma sparita, in una zucca, e in un cesto di paglia.

Leggi tutto...

Claudio_BaglioniPerché provare cose nuove, quando non sì ha più nulla da dimostrare a nessuno? Perché raccogliere nuove sfide quando si ha alle spalle una lunga e solida carriera? Perché mettersi ancora in gioco, quando non si è più così tanto giovani? Bisognerebbe rivolgere tali domande ad uno come Claudio Baglioni. Lui è un cantautore che ha sempre idee nuove come, ad esempio, la rassegna culturale O' Scià. E' difficile poi dimenticare la sua partecipazione al programma tv “Anima mia”, assieme all'amico Fabio Fazio. Non si tratta, tuttavia, di progetti isolati, poiché Baglioni adora inventarsi nuovi live, sempre all'avanguardia e alcuni veramente azzardati, come il “tour dei colori” di supporto a “Io sono qui”, album del 1995. Il cantautore preferisce però anche il grande stadio, come spazio per i suoi concerti. Non si contano più i suoi concerti nei diversi stadi italiani, alcuni raccontati in alcuni VHS e DVD. Ci sono stati anche live particolarmente originali e bizzarri, come quello famoso del 1975, assieme a Francesco De Gregori, a piazza del Pantheon (nessuno si è accorto di loro, che sembravano lì semplici musicisti di strada). Per non parlare poi della sua esibizione del 2007, nella zona di Centocelle, sul balcone di casa di una sua vecchia amica. Adesso è venuto il momento di una nuova serie di concerti romani, dal 25 fino al 31 di dicembre, questa volta nella bella cornice dell'Auditorium Parco della Musica. L'evento in questione, uno degli eventi musicali natalizi più importanti e attesi, è stato chiamato “Dieci Dita”.

Leggi tutto...

Tu_chiamale_se_vuoi_coincidenze“Appiattiti in un'unica dimensione, fare per fare, siamo diventati sordi e ciechi rispetto alla meraviglia, che rifiutiamo perché anestetizzati dal materialismo che ci ha risucchiati in una spirale di sopraffazione. Ebbene, per me, le coincidenze sono un antidoto.”
Questa citazione è tratta dalla premessa di “Tu chiamale se vuoi coincidenze. Quaranta storie realmente accadute”, l'ultimo libro di Gabriele La Porta, pubblicato da La Lepre Edizioni.

Leggi tutto...

Pasolini_Divina_Mimesis_Transeuropa_EdizioniPier Paolo Pasolini non è soltanto un profeta del passato, ma anche grande punto di riferimento per costruire un futuro diverso”. Ad affermare ciò è Giulio Milani, direttore editoriale di Transeuropa Edizioni, durante la presentazione della “Divina Mimesis” di Pasolini alla Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria. L'opera incompiuta del celebre scrittore viene adesso riproposta da Transeuropa in versione e-book, edizione cartacea e, sul sito di Inaudita, con contenuti extra (il documentario “Pasolini, l'incontro” e un confronto inedito fra Carla Benedetti e Antonio Tricomi sull'opera pasoliniana).

Leggi tutto...

StandLa Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria è arrivata alla sua decima edizione. Ogni anno è un successo, perché tanti sono i visitatori che affollano il Palazzo dei Congressi, girando fra i tantissimi stand presenti all'interno e seguendo i diversi convegni in programma. L'evento terminerà domenica 11, ma è già possibile tirare le somme su alcuni punti inerenti alla situazione attuale dell'editoria nel nostro Paese.

Leggi tutto...

Fiera_nazionale_della_piccola_e_media_editoriaGli italiani e la lettura, un bel dilemma o, secondo alcuni, un rapporto molto conflittuale. Eppure, “Più libri più liberi”, la Fiera nazionale della piccola e media editoria, ottiene tutti gli anni ottimi riscontri di pubblico. Ovviamente la presenza lì di tante persone non può spiegare e chiarire la diffusione e il desiderio di libri degli italiani, tuttavia può sottolineare che l'interesse c'è, o comunque la voglia di conoscere realtà forse meno conosciute del nostro panorama letterario.

Leggi tutto...

i-150-anni-di-storia-del-ceGoverno di tecnici e lavoro. Economia e Industria. Questi i temi più attuali di questi giorni. Per tutti gli studenti interessati e non, per quelli che non studiano più ma amano la storia, o per gli appassionati, alla sede della Confindustria a Roma Eur, Giovedì 1 dicembre 2011 alle ore 15, Via dell’Astronomia 30 infatti verrà presentato il volume ‘150 anni di storia del cemento in Italia’, Gangemi Editore.

Leggi tutto...

Complesso_del_VittorianoIl 22 gennaio del 1944 vi fu ad Anzio un particolare evento storico di grande valenza, anche simbolica. Si tratta dello sbarco delle truppe alleate, che avevano come obiettivo quello di arrivare fino a Roma. Iniziarono una serie di battaglie che portarono così alla progressiva liberazione di interi paesi. Con la liberazione di Civitavecchia del 9 giugno, potevano terminare i combattimenti su tutta la provincia di Roma. Per ricordare questi avvenimenti è stata proprio ideata una mostra presso il salone centrale del Vittoriano, “22 gennaio 1944. Lo sbarco”.

Leggi tutto...

chisiamo-laparanzaSi è appena tenuta la conferenza stampa di presentazione di un progetto romano che tra poco salperà dal porto di Roma, ovvero Civitavecchia, ‘un bastimento carico carico di…Folk Nostrum’, accattivante nuovo progetto culturale e artistico che prenderà il via …sabato 8 ottobre e continuerà per il 2012.

Leggi tutto...

ZoomarineOrarioDopo la strabiliante estate 2011 il Parco Divertimenti di Torvaianica, Zoomarine, ha modificato il calendario di apertura per la settimana dal 12 al 18 settembre. Il Parco ha deciso, infatti, di continuare con l’apertura infrasettimanale offrendo, così, le proprie attrazioni e attività agli appassionati ospiti.

Dal 18 settembre in poi, e fino alla grande festa di chiusura del 1° novembre, Zoomarine resterà, invece, aperto solo nei weekend.

Che dire? Adesso che le giornate sono meno roventi ma ancora deliziose perché non approfittare di quest’ultima intera settimana per trascorrere delle ore all’insegna del divertimento e della spensieratezza nel Parco più “spumeggiante” d’Italia?

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Lelia Gagliano - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Informativa estesa cookie.

Chiudi avviso