n°   342
Martedì, 04 Agosto 2015

Ludica 2012 Festival Italiano del Gioco del Videogioco“I was born in a cross-fire hurricane
And I howled at my ma in the driving rain,
But it's all right now, in fact, it's a gas!
But it's all right. Im jumpin jack flash,
Its a gas! gas! Gas!”
Quando sono entrato nel Padiglione 14 della nuova Fiera di Roma, è proprio "Jumpin' Jack Flash", il celebre brano dei Rolling Stones, a darmi il benvenuto. Il volume era abbastanza alto e sembrava quasi di trovarsi ad un concerto rock, anche se non c'era proprio un palco simile a quello di Jagger e compagni. No, non mi ero sbagliato, perché mi trovavo proprio alla prima edizione romana di Ludica, il festival italiano del gioco e del videogioco. Che attinenza poteva avere, allora, la musica immortale dei Rolling Stones con una simile manifestazione? Gli organizzatori hanno voluto creare, in realtà, un particolare evento con un denominatore comune: il divertimento.

Ludica 2012 era, quindi, una manifestazione indirizzata a tutta la famiglia e non soltanto ai giovanissimi. Le intenzioni, perciò, erano lodevoli, tuttavia alcune cose non si potevano proprio prevedere. L'imprevisto, in questo caso, era rappresentato dal maltempo o, meglio ancora, dalla neve che ha imperversato sulla Capitale, creando non pochi disagi. Chi scrive ha sfidato le intemperie ed è riuscito ad arrivare nel pomeriggio della prima giornata, tuttavia l'atmosfera non era proprio ideale per portare i bambini, ed il grande Padiglione 14 è risultato essere praticamente quasi deserto, ad eccezione dei tanti espositori, degli addetti ai lavori e degli Stoners, la cover band che mi ha calorosamente accolto.

Ludica è arrivata alla sua quinta edizione ed a Milano ha ottenuto sempre ottimi riscontri. Questa volta si è deciso di trasformare l'evento in un “network”, con la creazione anche di una manifestazione analoga nella Capitale. Dal 10 al 12 febbraio, la nuova Fiera ha ospitato questa prima edizione romana organizzata da Italia Crea, che ha voluto fare le cose in grande.

Fiera di RomaC'era la possibilità, quindi, di accedere con un unico biglietto d'ingresso anche ai vari eventi presenti nelle diverse zone della Fiera. In contemporanea a Ludica si sono svolti, infatti, altre due manifestazioni, ossia Hobby Show Roma Primavera (Salone delle belle arti e della creatività manuale) e Weekend Donna Roma Primavera (evento dedicato alle donne e alle loro passioni). Tutti i componenti di una famiglia potevano così trovare uno spazio a loro congeniale e passare pure da un Padiglione all'altro.
Ludica si rivolgeva, ovviamente, ai più giovani e si è cercato di coniugare i diversi modi di intendere il gioco. Una zona era, infatti, dedicata ai boardgames, ed i vari editori hanno così trovato il modo di presentare anche alcune novità come, ad esempio, “Catan Histories: I coloni d'America alla conquista del West” (Giochi Uniti). Vicino all'area riservata ai giochi da tavolo, vi era uno spazio per per tutti quei giochi ideati e prodotti dagli stessi autori (Area Autoproduzione). Non potevano mancare le diverse associazioni culturali che gravitano attorno al mondo dei giochi (Reindeer Corporation, La Tana dei Goblin, ecc...) e, in modo più specifico, a quello del Wargame (ad esempio, Miles Gloriosus che è specializzato nelle “guerre in miniatura”). Pure coloro che amano le tradizioni potevano trovare il loro giusto spazio, grazie proprio all'area dedicata ai “Giochi di strada” (campana, tamburello, ruzzola e così via...) ed ai “Giochi della Mente” (enigmistica e scacchi). Tuttavia, uno di momenti più attesi era il torneo di Pro Evolution Soccer (valido per il Campionato ufficiale PES League Italia 2012) e FIFA 2012 (organizzato e gestito da Generazione Web). Quest'ultima area era caratterizzata anche da postazioni con consolle Xbox 360 Kinect, Nintendo Wii e 3DS. E i nostalgici? Anche questa tipologia di visitatore poteva essere accontentata con Ludica Slotcar Show 2012, una pista a velocità di 4 corsie di 43 metri di lunghezza, dove potersi divertire con apposite sfide. Una volta c'erano i modellini da utilizzare sulle piste elettriche, ma nel 2012 le cose sono un po' cambiate e questa zona di Ludica ha mostrato bene tale evoluzione. E la musica dei mitici Rolling Stones? Una bella colonna sonora rock può, infatti, conciliare il gioco ed alimentare il divertimento. Proprio per questo si è voluto ideare il Ludica Live Show, con concerti di cover band, ma anche esibizioni di illusionisti e spettacoli di magia.
Infine, uno spazio tematizzato è stato dedicato all'immortale Star Wars, tutto questo per celebrare l'uscita nelle sale del primo episodio, “La minaccia fantasma”, in 3D. Momenti piacevoli, dunque, con i combattimenti in costume e, per la felicità di grandi e piccini, la possibilità di farsi fotografare insieme ad uno dei personaggi dei film di George Lucas, sullo sfondo di apposite scenografie.
Insomma, vi erano tutti gli elementi adatti per un sano svago solo che, più che di “minaccia fantasma”, ci si è dovuti confrontare con la seria minaccia della neve, una minaccia che, alla fine, è divenuta proprio realtà.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Lelia Gagliano - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Informativa estesa cookie.

Chiudi avviso