Martedì, 24 Aprile 2018

Roma, città di presepi. Da visitare. Tutti. Da Piazza Navona a Piazza del Popolo, alla scoperta dei più bei presepi della tradizione romana. Che si rinnova da più di 3 secoli. In tanti siti

...e fino al 6 gennaio 2009, camminando per la città in festa come da tradizione natalizia, arrivando a Piazza di Spagna potrete osservare il presepe in legno dipinto, scolpito in un'altezza di 3 metri e 30 da Mario Ceroli, famoso scultore contemporaneo. Nella piazza, nell'area cosiddetta ‘delle palme'. Info: www.ca-doro.com

 Se proseguite per Piazza del Popolo, oltre ai presepi di ‘Venite Adoremus' nella Chiesa degli Artisti, vi consigliamo di fare un salto alla ‘Mostra dei 100 Presepi' nelle Sale del Bramante a Via G. D'Annunzio.

Questa mostra, giunta già alla sua trentatreesima edizione, espone più di 200 composizioni di cui oltre 50 provenienti da varie parti del mondo. I presepi sono realizzati nei materiali più disparati, dal corallo alle materie di recupero. Inoltre si esalta anche la maestria degli artigiani del presepe italiano, con in mostra le varie scuole italiane dell'antica tradizione presepiale, dalla Campania alla Sicilia, passando per Liguria, Lazio e Puglia.

Info: www.presepi.it 

E proprio in Puglia è ambientato quest'anno il classico presepe di Piazza Navona, allestito tra la fontana dei Quattro Fiumi e quella del Nettuno. Bellissima scenografia, dove la Sacra Famiglia viene ospitata in una masseria di pietra bianca leccese, più precisamente nell'aia. Le statue sono in cartapesta e si ispirano al XVI e XVII secolo. Realizzate da Marco Epicochi, per l'Associazione Italiana Amici del Presepe. 

Un pittore romano di origine austriaca invece è l'autore del presepe tridimensionale in tre acquarelli a Piazza del Campidoglio: vengono infatti esposte, in accostamento, tre opere realizzate da Ettore Roesler Franz, sapiente ‘immortalatore' di scene romane della fine dell'Ottocento. Info: www.presepio.it 

A chiusura di tutte le festività: martedì 6 gennaio per le vie del quartiere Esquilino,  potrete ammirare il presepe vivente che girerà per le strade fino al villaggio allestito a Piazza Vittorio, dove i Re Magi consegneranno i doni al Bambin Gesù. 

Non stupitevi poi perché esiste anche un ‘MUSEO TIPOLOGICO INTERNAZIONALE DEL PRESEPIO', sempre aperto, intitolato a Angelo Stefanucci, in via Tor de' Conti 31/a (rione Monti), zona Fori Imperiali. Con oltre 3.000 pezzi. Una vasta panoramica mondiale sulla Natività realizzati in diverse fogge. Accanto, una biblioteca a tema che offre una raccolta di videocassette e DVD su mostre, tecnica e storia del presepe.  www.presepio.it 

E  da non perdere, tutti i presepi allestiti nelle Chiese e Basiliche di Roma. Quelli che volete. Ognuno ha una sua particolarità!

Per informazioni: chiama o clicca www.060608.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Informativa estesa cookie.

Chiudi avviso