n°   344
Martedì, 01 Settembre 2015

redattoreUn anno fa nasceva EZ Rome. Un’impresa partita, come sempre, da una piccola idea, da un minuscolo sogno,ma con un grande, grandissimo entusiasmo: scrivere su e per Roma con uno spirito positivo, costruttivo e propositivo. Abbiamo accennato questo pensiero ad un paio di amici dicendo: “Troppe notizie orribili girano su questa città. Possibile che solo l’aspetto negativo debba sempre venire alla ribalta? Facciamo emergere l’altra faccia di Roma, quella viva, energica, giusta, quella luminosa insomma. Beh, luminosa nei nostri cuori, ma decisamente oscurata da fattacci e squallori”.
Da quel momento l’entusiasmo non ha fatto che crescere, in noi e nei nostri amici. Si è diffuso ed ha coinvolto altri, emeriti sconosciuti all’inizio, che sono diventati amici sull’onda di questa impresa piacevole e divertente. Anche molto impegnativa, però. Sì, perché ad ogni incontro c’erano nuove proposte, nuove iniziative, nuovi desideri e, soprattutto, nuove scoperte sulla nostra città.
Il magazine ha cominciato a crescere esponenzialmente, è diventato un carrozzone in corsa, trainato da favolosi cavalli che affrontavano salite e discese all’impazzata. La cosa non ci ha spaventato, anzi ci ha inorgoglito. Coinvolgere e travolgere a volte vanno d’accordo.

Però era obbligatoria a quel punto una riorganizzazione a livello interno, soprattutto tecnologica. Così per 7 settimane sono stati fatti lavori di ristrutturazione e riorganizzazione del portale che, parzialmente, sono ancora in corso, e per i quali, temo, si vedono ancora alcune conseguenze.
logo_soleNessuno dei collaboratori si è però tirato indietro, nemmeno di fronte a questa grande rivoluzione. Il nostro direttore, Lelia Gagliano, che è con noi da prima del primo giorno, come amica e giornalista professionista, non ha mai mancato di dare indicazioni per mantenere la rotta, neanche quando stavamo ritarando la bussola. Il nostro ufficio stampa non ha fatto mai saltare un numero, nemmeno quando le contingenze erano davvero difficoltose con i lavori in corso.
Siamo così arrivati al numero 52, che segna l’inizio di un nuovo anno (siamo partiti il 20 novembre 2008 con il numero 0) con nuove idee e più larghe vedute, ma senza aver abbandonato la linea editoriale con cui siamo partiti. Di certo non abbiamo trascurato infatti la cultura romana più tradizionale, né quella multietnica di più recente acquisizione, non abbiamo dimenticato di dare informazioni utili ai turisti, né di dare indicazioni per il fine settimana ai romani che non superano il raccordo. Ma abbiamo voluto anche allargare i nostri orizzonti andando a scovare innovazioni e tecnologie del panorama romano, o luoghi nascosti e realtà poco note della città, abbiamo cercato di dare un nostro punto di vista al mondo del calcio e a quello del cinema.

A un anno dalla fondazione del nostro Magazine si possono tirare le prime somme e fare un primo bilancio. I visitatori sono passati da circa 100 in una settimana a circa 3000 al giorno: un bel salto, non credete!? Le rubriche sono passate da 18 a 51 (e non è finita qui), ed abbiamo anche inserito un editoriale mensile! Gli articoli e i comunicati in uscita ogni settimana sono passati da 4 a 35, grazie soprattutto all’ampliamento della nostra redazione! Con i numeri non ci possiamo certo lamentare. E ce ne sono anche altri: in un anno Ez Rome è passato dall’essere totalmente sconosciuto ai motori di ricerca a raggiungere ora i primi posti con notizie riguardanti ogni campo della cultura, tanto da diventare il IV magazine online della Capitale. Il trend di crescita si è subito mostrato straordinario, con un +200% nel periodo tra il 20 novembre e il 25 dicembre 2008, tanto che nel febbraio successivo Google News ci ha accettato tra i suoi fornitori ufficiali. Quando ad aprile la terra ha tremato in Abruzzo abbiamo coperto l’evento da un punto di vista di solidarietà e contributi, mentre a luglio abbiamo riportato tutti gli straordinari eventi dei Mondiali di nuoto, coprendo la manifestazione sportiva con 3 redattori e un fotografo. Ma ancora più dei numeri sono soprattutto le idee e la qualità dei nostri contenuti a renderci (scusateci) davvero orgogliosi!

Per il prossimo anno di EZ Rome ci sono nuove idee ancora in cantiere, la maggior parte delle quali riguarda un maggiore coinvolgimento di tutti voi, i nostri lettori, nelle attività della rivista, con cui contiamo, soprattutto, di farvi divertire ed esprimere in libertà. Per esempio partecipando al forum dedicato allo “sfotto’” tipico tra tifosi della Roma e tifosi della Lazio. Oppure pubblicando le vostrefoto.
Ma è solo l’inizio. Molto altro ci (e vi) aspetta ancora …

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Lelia Gagliano - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Informativa estesa cookie.

Chiudi avviso